Regole e Strategie di Gioco del Crazy / Lazy Pineapple Poker

Il Pineapple poker viene giocato in modo similare al Texas Hold’em, ma ogni giocatore inizia la mano con tre carte invece di due.

In qualche modo, il Pineapple poker, e i giochi similari Crazy Pineapple e Lazy Pineapple, hanno sempre riscontrato maggior successo nell'ambiente privato piuttosto che come giochi da casinò.

In ogni caso è stato introdotto nell'European Poker Tour – per essere nuovamente rimosso successivamente. Non è mai stato giocato alle WSOP, ed è possibile giocarci online solamente con denaro reale.

In ogni caso, sarà molto facile trovare questo prodotto praticamente ovunque. E se desiderate spiegare ai vostri amici come funziona questo gioco ecco le regole base.

Inizio e game play - Pineapple

Il game play del Pineapple segue le regole del Texas Hold’em, però l'inizio è leggermente differente. Pre-Flop ogni giocatore riceverà tra carte invece delle classiche due.

Date uno sguardo alla nostra pagina relativa alle regole del Texas Hold’em per comprendere le regole in modo dettagliato.

Una volta distribuite le mani di partenza, ogni giocatore controlla le sue carte e ne scarta una precedentemente al primo giro di puntate, che come di consueto comincia con il giocatore 'under the gun' (primo dopo i bui).

NOTA: Non bisogna mostrare la carta che si sta scartando!

 

pineapple

Varianti – Crazy Pineapple

Come nelle partite  regolari di Pineapple, ogni giocatore riceve tre carte. In ogni caso, nel Crazy Pineapple, è possibile tenere la propria prima carta per la puntata Pre-flop per quella successiva al Flop.

Solamente prima che venga distribuito il Turn, sarà necessario scartare una carta.

Varianti – Lazy Pineapple

Il Lazy Pineapple, conosciuto anche come Tahoe Pineapple, deve il suo nome al fatto che non sia necessario scartare una carta fino alla fine dell'azione al tavolo.

Al contrario delle altre varianti, i giocatori manterranno le proprie tre carte durante tutti i turni di puntata. Solamente dopo che il leader avrà distribuito il River e l'ultima puntata sia stata effettuata, sarà necessario scartare una carta.

Normalmente è possibile semplicemente coprirne una e mostrare le carte che si desidera utilizzare.

 

Altre varianti

628x471

Esistono più varianti di questo gioco che meritano una menzione d'onore all'interno di questo articolo, ma non vengono considerate come parte della famiglia Pineapple.

Nel Three Card Hold’em, il giocatore non riceverà semplicemente tre carte, avrà inoltre la possibilità di utilizzarle tutte e tre per creare una mano finale da cinque carte, mentre nel Pineapple è possibile utilizzare solamente una o due (o nessuna, se il punteggio migliore è sul tavolo) come nel Texas Hold’em.

L'Irish Poker è una variante che si trova a metà tra Texas Hold’em e Omaha. In questo caso ai giocatori vengono distribuite quattro carte, ma sarà necessario scartarne due dopo il turno di puntata al flop.

I limiti

Semplicemente come nel Texas Hold’em, il Pineapple può essere giocato Fixed Limit, Pot Limit, o No Limit.

Giocatori

Semplicemente come nel Texas Hold’em, è possibile giocare da due fino a nove giocatori partendo dalla specialità heads-up fino al tavolo completo.

 

Differenze dal Texas Hold’em

pineapple2

Nonostante il Pineapple poker sia ovviamente un parente stretto del Texas Hold’em, non si tratta assolutamente dello stesso gioco. Un'importante differenza con l'Hold'em è che le tre carte iniziali offrono al giocatore maggiori informazioni.

Si avrà la possibilità di visionare una carta che in altro caso potrebbe essere in mano ai propri avversari, o che potrebbe apparire sul board.

Questo non è sempre rilevante, ma potrebbe esserlo.

Un esempio:

Se vengono distribuite tre carte dello stesso seme, questo rende meno probabile riuscire a chiudere un colore sul board, visto che in questo modo mancherà  dal mazzo una carta del colore necessario per ottenere il colore.

Oppure, ricevendo tre carte dello stesso valore – ci si trova in una situazione di “rolled-up”, come viene chiamato nello Stud poker – Questo significa che incastrare un 'set' sarà praticamente impossibile, visto che sarà necessario scartare una delle proprie carte e di conseguenza resterà solamente una carta dello stesso valore all'interno del mazzo.

Tenete in mente che ogni giocatore dovrà scegliere due carte dalle tre che riceverà all'inizio, quindi la qualità delle mani sarà generalmente più alta rispetto all'Hold’em.

Quindi, se ottenete la top pair al Flop, la vostra mano sarà da considerare molto più debole di come sarebbe considerata giocando a Hold'em. Inoltre, nel caso sul tavolo siano scese tre carte dello stesso seme per un possibile colore, sono più elevate le possibilità che qualcuno abbia chiuso questo punto.

 

Strategia Base

strategia

È necessario utilizzare un po' di riflessione legata all'Omaha per impostare la vostra strategia. Giocate con mani che siano 'connesse', sia come valore che come seme.

Le coppie alte sono ovviamente sempre un'ottima mano di partenza, ma le coppie basse sono difficoltose da giocare visto che sarà possibile vincere solamente chiudendo un tris nella maggior parte dei casi.

NOTA: Nel Pineapple le probabilità di chiudere un tris sono più alte rispetto al Hold’em – Però di pochissimo.

La ragione di questo è che avrete in mano una carta ulteriore che verrà sottratta al mazzo della partita.

In ogni caso, la differenza è così impercettibile che non risulta essere particolarmente rilevante all'interno della partita.

In generale, non giocate troppe mani solo nella speranza di incastrare qualcosa al Flop. Nella maggior parte dei casi questo non succederà, specialmente giocando a Crazy Pineapple, e chiunque gioca con tre carte per cercare degli incastri al Flop.

 

Buone mani di partenza

Slovak double barrel

Ancora una volta, come consiglio generale, prestata attenzione alle coppie alte e le carte in successione numerica.

Una coppia di assi con una terza carta dello stesso seme (di uno degli Assi) è la combinazione migliore nel Pineapple poker. È molto interessante notare che, una mano come Ao-As-Ts e anche Ao-As-5s sono un di poco migliori di Ao-As-Ks.

La ragione di questo è che quando l'asso viene battuto, spesso avviene con una scala, e la scala stessa dovrà avere al suo interno un 10 o un 5. Avendo in mano una qualsiasi di queste carte, le possibilità che qualcun altro riesca a incastrare una scala sono più basse.

Delle coppie connesse con una carta a scala e dello stesso seme sono seguite per importanza da coppie connesse a scala con una carta alta di seme differente.

Oltre a questo, cercate di giocare mani con carte alte, preferibilmente con un asso – e con una delle carte che abbia lo stesso seme dell'asso.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti