Battle of Malta 2016: Satelliti Live, Calendario, Struttura e Party

battle malta 2016
Pronti a battere ogni record ancora una volta!

Ferma le date se ancora non l’hai fatto e assicurati di partecipare alla quinta edizione del Battle of Malta 2016 a novembre dal 2 al 7.

Ormai il BOM non necessita più di grandi presentazioni. Dopo essere cresciuto a dismisura nel corso degli anni fino ad arrivare a più di 1800 giocatori nel solo Main Event del 2015, possiamo dire senza falsa modestia che è uno degli eventi di poker più attesi dell’anno.

Non a caso tra i Vari EPT e WPT ecco che il BOM compare puntuale tra le nomination agli European Poker Awards, che ricordiamo ha vinto nel 2014 come miglior torneo a basso buy-in.

Di questo infondo si tratta, di un evento di poker accessibile a tutti, con tutti i vantaggi di un grande torneo in un’atmosfera rilassata e amichevole.

Il poker è divertimento ricordava Luca Pagano qualche tempo fa, e il Battle of Malta con i suoi party, le sue attività collaterali, i suoi side events e le varie celebrity che ogni anno colorano il Portomaso Casino, è soprattutto un torneo divertente da giocare!

I Satelliti Live al Portomaso Casino

I satelliti live in corso al Casino Portomaso sono stati in varie date tra settembre e ottobre.

Il programma ha previsto almeno altri 14 satelliti live grazie ai quali era possibile vincere il buy-in non solo del Main Event ma anche degli altri eventi, dal Siege of Malta al PLO Crusades fino all'High Roller.

Per l’Italia ci sono anche satelliti di qualificazione online offerti ogni settimana dalla poker room Planetwin365

Tutti i satelliti sono iniziati alle ore 20:00 con buy-in di €55+5

Data         

Specifiche

Bonus

Ott 4

5 ME biglietti garantiti

2k chips per puntualità

Ott 7

Biglietto per l’High Roller

2k chips extra per registrazione FB

Ott 8

5 ME biglietti garantiti

2k chips per puntualità

Ott 11

5 ME biglietti garantiti

2k chips per puntualità

Ott 15

5 ME biglietti garantiti

2k chips per puntualità

 

La Struttura del Torneo e i nuovi Eventi

Con livelli da 45 minuti e uno stack iniziale di 25.000 chip, il Main Event del BOM è senza dubbi molto giocabile e permetterà a tutti una chance concreta di costruire il proprio stack da un day all’altro.

Battle Of Malta
Una struttura leggera e scorrevole per il BOM

I vari side events hanno i livelli più brevi che vanno dai 15 minuti del Deepstack Turbo ai 30 dell’ormai celebre Siege of Malta (torneo seconda chance).

Tra le novità un divertente 888 Win the Button, organizzato dal nostro sponsor 888poker e l’evento Crazy Pineapple, per una variante di poker di anno in anno sempre più popolare.

Oltre questo 888poker ha regalato un paccheto all'uomo bolla del Main Event. l giocatore più sfortunato di tutti in un torneo di poker è quello che fa scoppiare la bolla ma questa volta grazie a 888poker vincera un pacchetto completo per un evento live nel 2017.

L’idea è supportata da Doron Ziont di 888poker che precisa “sono stato l’uomo bolla almeno tre volte in carriera, e so esattamente cosa si prova in quella situazione!”.

La poker room ha più volte offerto premi di consolazione per i bubble men dei suoi eventi live, come accessori per il poker o la GoPro camera, ma “per il Battle of Malta abbiamo deciso di fare cose in grande ed offrire qualcosa di più!” sottolinea Ziont.

E se il Main non dovesse andare come sperato hai ancora una possibilità con l'ultimo evento in programma, l'IPC turbo.

Il Calendario del BOM 2016 

Le registrazioni sono state aperte già dal lunedi 31 di ottobre, proseguendo poi il martedi 1 novembre. Con tanto di satelliti live di qualificazione presso il Portomaso Casino.

Il Main è partito il 2 Novembre con il final table il giorno 7, che era possibile sguire in live streaming grazie ai nostri sponsor Betsson, Betsafe e NordicBet.

Roland Boothby, commentatore per la Global Poker League, ha prestato la sua voce e la sua esperienza insieme con una serie di ospiti a rotazione, inclusi vari membri dei media.

Centinaia di persone si sono collegate per guardare l’entusiasmante conclusione del più grande Battle of Malta di sempre.

Flaviano Cammisuli e Giorgio Ligasacchi

Tra i protagonisti del final table del Battle of Malta abbiamo avuto anche due giocatori italiani: Flaviano Cammisuli e Giorgio Ligasacchi.

 

cammasuli bom finale
Cammisuli al tavolo finale del BOM 2016

 

Flaviano è un giovane siciliano che si divide tra la pizzeria di famiglia e il poker, sia live sia online (dove gioca con il nickname ‘flaviano91’).

Giorgio, invece, è un giardiniere bresciano che si è innamorato del poker quasi dieci anni fa. Oltre all’amore per le due carte, Ligasacchi è anche uno sportivo a 360 gradi.

L’highlight dell’all-in a tre

Due migliori amici, gli svedesi Patrik Berglund e Rasmus Eriksson (che ha poi vinto il BOM), sono arrivati al final table dietro al chip leader irlandese John Finnighan Linkin, in quello che è stato uno dei saliscendi più entusiasmanti mai giocati a Malta.

Il final table ha visto la chip lead passare di mano parecchie volte, compreso un incredibile all-in a tre con coppia di 8 contro coppia di 9 contro coppia d’assi.

 

all in tre bom
Una mano come poche...

Come al solito, il final table ha offerto spunti in quantità: tre svedesi, un norvegese, un americano, uno spagnolo, un irlandese e i nostri due italiani.

Lo spagnolo Gonzalo Pro Fernandez ha vissuto una giornata da montagne russe: ha iniziato il tavolo finale da short stack, poi è salito fino alla vetta e alla fine è uscito al 4° posto. Per lui un coro da stadio nella sala del Portomaso.

 

BOM2016 amici
L'amicizia vince sempre...

 

Ovviamente la storia principale l’hanno raccontata Berglund ed Eiksson, entrambi di Falun (Svezia), che hanno vissuto il sogno di arrivare al tavolo finale con il proprio migliore amico, al terzo tentativo al BO.

Ecco il tavolo finale completo e anche un po’ di action del giorno precedente.

Tutti i Party ufficiali del BOM

Una delle cose che ha reso celebre il BOM negli anni è il ricco calendario di feste ed occasioni sociali davvero di divertirvi e fare nuove amicizie.

Si è partito con Maria Ho ed una fantastica Karaoke Night al Footloose a Paceville (la zona dei pub e locali a due passi dal casinò) per poi concedersi una festa in piscina.

vip party bom
Non perdere i party esclusivi del BOM!

Poi l’esclusivo All-in Friday al Club 22, un locale al 22esimo piano della Hilton Tower con una fantastica vista panoramica sull’isola.

Si è chiuso con il party ufficiale per i giocatori e il DJ Duo Depend in esclusiva.

 

Ecco perché non dovresti mai perdere il Battle of Malta!

#1 Il BOM non è solo poker ma è vacanza!

#2 Maria Ho come madrina dell’evento

#3 Ricchi premi da spendere come ti pare

#4 Fantastici Party ufficiali per i giocatori

#5 La cerimonia degli Spirit of Poker Awards 2016

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page