Poker Online Svizzera: dove e come giocare a poker in Svizzera

Attenzione: Cari lettori di Pokerlistings svizzeri, a causa della nuova legge sul gioco d'azzardo in Svizzera, non possiamo raccomandarvi alcun sito di poker a soldi veri.

La  legislazione svizzera sul gioco d'azzardo in vigore dal 1 luglio 2019 comporta notevoli cambiamenti nel poker giocato online. La nuova legge, infatti, consente ai giocatori la possibilità di giocare solo sui siti svizzeri approvati da ESBK e non più su quelli stranieri. 

Ricordate che, fino a nuove disposizioni, la legge vieta di offrire poker online con soldi veri ma, se volete, potete comunque giocare gratis utilizzando la fantastica App Appeak Poker.

IT Appeak4

Poker Online Svizzera: di quali sale da poker fidarsi

Negli ultimi anni il poker online in Svizzera è diventato sempre più popolare e ogni giorno migliaia di svizzeri giocano a poker online con denaro reale, ma anche gratuitamente, sia nelle sale terrestri sia su vari siti.

La situazione del gioco online in Svizzera è sempre stata molto particolare. Anche se i casino terrestri hanno sempre continuato ad operare, il gioco del poker in rete non è stato legalmente autorizzato in modo ufficiale e questo ha anche significato un’eterna crisi per molte sale da gioco.

Il 2018 ha rappresentato per la Svizzera l’anno della svolta perché il poker online e dal vivo è stato finalmente regolamentato garantendo nuove opportunità per molte aziende di gioco e casino locali hanno potuto richiedere licenze ed operare legalmente sul territorio elvetico. Questo è stato un passo decisamente importante che ha significato più protezione per i giocatori e, naturalmente, modalità di gioco più sicure.

poker online svizzera

Il precedente regolamento sul poker online previsto in Svizzera

Il precedente regolamento sul poker online introdotto in Svizzera è nato con l’intenzione di proteggere i giocatori dai pericoli del gioco d’azzardo. La Svizzera, infatti, ha voluto portare avanti un regolamento che prevedeva non solo un tetto massimo per i buy in pari a 200 Franchi svizzeri (CHF) ma anche un cap di 20.000 CHF per i montepremi e soprattutto consentiva alle poker room online internazionali di operare legalmente.

Si è trattato di una notizia che ha riguardato anche l’Italia perché la Svizzera, soprattutto nei territori al confine, è molto frequentata dai giocatori italiani che hanno potuto giocare legalmente online.

Cosa cambia con la nuova legislazione

Il 10 giugno 2018 il popolo svizzero ha votato affinché entrasse in vigore una nuova legge che regolamentasse il mondo delle scommesse online tra cui, naturalmente, rientra anche il poker.

Da 1 luglio 2019, secondo la legge sul gioco d’azzardo, sarà reso effettivo il divieto di giocare poker online ad eccezione delle sale dotate di licenza esclusivamente svizzera o comunque approvate dalla Commissione federale delle banche (ESBK).

In particolare, il referendum del 10 giugno ha riguardato l’aspetto dei piccoli tornei poker tenuti in privato da parte degli appassionati di poker. Il nuovo requisito fondamentale riguarda il buy-in che, adesso, è di circa 250 Franchi Svizzeri.

Se i siti di poker in cui avete deciso di giocare hanno una licenza proveniente da un paese diverso dalla Svizzera come Malta o Gibilterra, ad esempio, seppur siano dotati di un’autorizzazione valida, questa non è ritenuta valida dalla legge in vigore in Svizzera e, per questo, non saranno utilizzabile all’interno del Paese e da nessun cittadino svizzero.

La reale differenza rispetto al passato, dunque, dipende dal fatto che prima di luglio 2019 non esistevano dei reali siti di poker online Svizzera e per poter giocare bisognava connettersi ad una piattaforma estera. Quello che è stato ufficialmente deciso, invece, è che nasceranno delle sale da poker propriamente svizzere e solo da e attraverso queste si potrà giocare a poker online in modo sicuro e legale.

Dunque, se vi state domandando se i giocatori svizzeri potranno continuare a giocare al poker online la risposta è che potranno utilizzare solamente i siti di poker originari della Svizzera e autorizzati da ESBK. Le piattaforme di poker online straniere non saranno ufficialmente più legali.

Metodi di pagamento poker in Svizzera

Anche per quanto riguarda i metodi di pagamento che saranno accettati nelle sale da poker legali in Svizzera in seguito alla nuova regolamentazione, non ci sono ancora delle notizie certe ma, molto probabilmente, le principali modalità accettate fino ad ora negli altri paesi saranno accettate anche in Svizzera.

Stiamo parlando di importanti circuiti come Visa e Mastercard che con molta probabilità continueranno ad essere i sistemi più accettati per chi vuole giocare a poker online, al Texas Hold'em o a tutte le altre varianti poker.       

Se sarà consentito utilizzare o meno i Bitcoin, invece, non è ancora stato specificato. 

Cresce la comunità svizzera del poker online

La comunità svizzera del poker online sta crescendo. I giocatori di poker a soldi veri in Svizzera hanno l'opportunità di giocare a tornei di poker dal vivo o cash games nei casinò tradizionali, anche se sappiamo che l’esperienza di poter giocare a poker online ovunque e in qualsiasi momento è decisamente molto divertente.

Nei casinò terrestri ci sono possibilità di gioco limitate, mentre in internet i giocatori di poker possono scommettere su puntate basse o alte e possono scegliere molte varianti di gioco. E, sicuramente, con la nuova regolamentazione, questo non cambierà e la varietà offerta nel poker online Svizzera continuerà ad attrarre nuovi giocatori che vogliono provare il poker online.

I giocatori svizzeri conoscono bene il poker su Internet, così come i loro vicini in altri paesi europei, come, naturalmente, gli italiani che spesso si spingono oltre i confini per avere nuove opportunità di gioco. Gli elvetici comprendono la componente di abilità del gioco, anche se il governo svizzero classifica ancora il poker come un gioco d'azzardo. Questo, a sua volta, ispira i giocatori a continuare a migliorare il loro gioco, e il poker online dà questa opportunità. Nel frattempo, alcuni professionisti svizzeri del poker come Claudio Rinaldi, Ronny Kaiser, Rino Mathis e Stefan Huber si sono fatti un nome anche a livello internazionale.

I consigli di PokerListings

Ci è voluto molto tempo prima che la Svizzera si rendesse conto che il poker è un gioco di abilità, e anche se la legge non lo riflette ancora, non ci vorrà molto per riuscire a raggiungere questo traguardo.

I tornei di poker sono stati legalizzati nel 2008 per consentire loro di essere ospitati dentro o fuori dai casinò terrestri mentre in termini di poker online, tuttavia, le leggi svizzere continuano ad essere molti anni indietro rispetto alla maggior parte degli altri paesi europei: quello che si spera, dunque, è che con la nuova legge di luglio 2019 il sistema prenda finalmente una svolta positiva a favore del poker online Svizzera.

Poiché la sicurezza deve essere alla base di ogni partita ti consigliamo di scegliere sempre i siti di poker online Svizzera con licenze approvate e raccomandati da PokerListings e di rimanere sintonizzati in attesa di saperne di più sulla legge e di conoscere definitivamente quali saranno i nomi dei siti di poker online Svizzera accettati nel paese.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

 

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page