Strategia di base per Texas Hold Em No Limit

Ecco a voi un capitolo essenziale per capire come giocare a Texas Hold'em senza limiti: scoprite come evitare gli errori più comuni

Strategia Essenziale a Texas Hold'em Senza Limiti

Introduzione

La differenza principale tra il giocare a Texas Hold'em Senza Limiti e Con Limiti riguarda gli elementi della posizione e del valore della mano.

La posizione è di gran lunga più importante nelle partite Senza Limiti perché le decisioni che prenderete avranno un impatto maggiore sul vostro mucchio di gettoni. Se intrappolate qualcuno grazie alla posizione in una partita Senza Limiti, potete vincere l'intero mucchio di gettoni del vostro avversario e ciò è paragonabile all'accumulare delle puntate in più in una partita Con Limiti.

Carte consecutive importanti come Asso-Re, Asso-Donna e Re-Donna diminuiranno di valore giocando Senza Limiti perché, con questo tipo di mani, è più probabile che vinciate dei piatti piccoli e perdiate quelli grandi.

Parimenti, tutte le coppie aumentano di valore quando si gioca Senza Limiti dal momento che siete in grado di raddoppiare attraverso i vostri avversari quando realizzate un tris.

Anche le coppie formate con la carta più alta del tavolo, come Asso-Asso e Re-Re, aumentano di valore quando si gioca Senza Limiti in quanto vi si presenta di nuovo l'occasione di intrappolare qualcuno mentre è in gioco il suo intero capitale in gettoni.

Nel gioco Senza Limiti è importante mantenere una registrazione delle somme di denaro che voi e i vostri avversari avete messo in gioco. Dei cambiamenti di dimensione dei mucchi di gettoni influenzano notevolmente il modo in cui si gioca una partita.

Ecco alcuni esempi:

  1. Avete $500 e il vostro avversario ne ha $25, i bui sono $2-$4. Siete posizionati per il grande buio, avete in mano Fante-Dieci e il vostro avversario gioca tutto ciò che gli rimane dalla prima posizione (la posizione di chi gioca immediatamente dopo i buianti). Tutti gli altri giocatori lasciano.
    Questa è chiaramente una situazione in cui dovreste lasciare perché molto sicuramente siete sfavoriti fino a che non sono uscite tutte le carte e rischiare altri $21 per vincere i suoi ultimi $25 non è un gioco vantaggioso.
    Se il vostro avversario avesse anche $500, allora vedere potrebbe essere accettabile perché avreste l'opportunità di vincere $500 rischiandone ulteriori $21. La decisione se vedere o meno dipende da quanto bene gioca il vostro avversario dopo il "flop".
  2. Voi avete $1000 e il vostro avversario pure ha $1000, i bui sono $2-$4. Voi avete in mano Donna-Donna e giocate $20. Il vostro avversario, che gioca dietro di voi, ora gioca tutto il suo capitale puntando i suoi $1000.

Dovreste lasciare a meno che siate certi che il vostro avversario non ha Asso-Asso o Re-Re. Se il vostro avversario facesse la stessa mossa, ma avesse di fronte soltanto $60, dovreste vedere la sua puntata di tutto il resto nella speranza che non abbia in mano Asso-Asso o Re-Re.

**Volete incominciare a provare a mettere in pratica quanto letto fino ad ora? Allora iscrivetevi subito ad una delle sale che offrono giochi di Texas Hold'em No Limit e tenete aperta questa pagina in modo da poterla consultare durante la vostra partita!**

I consigli migliori per giocare a Texas Hold'em Senza Limiti

  1. Giocare troppe mani iniziali: in una normale partita SL da $2-$4 dovreste avere una previsione del 20-30% della percentuale di riuscita del "flop". Ciò significa lasciare con Asso-Fante in prima posizione, Re-Dieci in seconda posizione e Donna-Dieci in posizione arretrata.
  2. Scelta del tavolo: giocate solo in partite in cui avete un margine. Per sedervi ad un tavolo devono esserci almeno due giocatori deboli.
  3. "Giocare facendo riferimento ai giocatori": assicuratevi di valutare velocemente gli avversari: chi gioca mani di scarsa rilevanza, chi lascia quando viene aggredito, chi scommette con dei progetti, chi vede nelle puntate alte con mani deboli e con progetti, chi può essere bluffato, chi bluffa, ecc.
  4. "Spingi o Lascia": lasciate o puntate/rilanciate (se il calcolo delle probabilità è dalla vostra parte). Dovreste evitare di vedere a meno che non abbiate un buon motivo (come quello di intrappolare un avversario). Per le probabilità potete anche farvi aiutare da un calcolatore di probabilità.
  5. Rispettate la maggior parte delle puntate e dei rilanci consistenti: ciò è particolarmente vero al "turn" e al "river" in quanto la maggior parte dei giocatori non bluffa.

Gli Errori più Diffusi a Texas Hold'em Senza Limiti

  1. Non rilanciare una buona mano quando si viene battuti, perdendo quindi l'intero capitale di gioco in una mano sola.
  2. Vedere con delle carte deboli in mano di fronte a una puntata.
  3. Giocare troppe mani iniziali.
  4. Non rilanciare prima del "flop" con delle ottime mani (esercitando pressione su chi chiama le puntate con mani che devono essere migliorate) e poi spingersi troppo oltre con esse dopo il "flop".
  5. Puntare eccessivamente o troppo poco per il piatto (rischiando molto per vincere una mano piccola o senza protezione ).

Strategia Essenziale Prima del "Flop"

  1. La maggior parte del tempo dovreste rilanciare/rilanciare di nuovo con delle coppie formate con la carta più alta del tavolo (Asso-Asso-Donna-Donna) e delle carte consecutive alte (Asso-Re, Asso-Donna) per fare in modo che chi ha le coppie basse e carte consecutive di vario genere paghi per vedere i "flop" contro di voi.
    Ricordate, essi avranno spesso la possibilità di raddoppiare a vostre spese se chiudono il punto (benché molti principianti non se ne rendano conto e lascino troppo spesso prima del "flop").
  2. Quando avete ottime mani tenete duro. Pagherete caro il "rincorrere" giocando SL disponendo delle seconde migliori mani.
  3. Tenete la maggior parte delle prime puntate basse tra il 70% e il 100% (un valore di 3 volte il grande buio di solito corrisponde all'80% di una puntata per il piatto) per risparmiare denaro quando la vostra puntata viene rilanciata o la si vede mentre avete in mano carte forti. Se avete di fronte detentori di coppie basse, puntate una somma di circa 4-6 volte il grande buio.
  4. Rispettate i giocatori forti che giocano poche mani (per esempio dovreste abbandonare Asso-Donna se un giocatore forte punta subito dopo i buianti).
  5. Quando dei giocatori molto deboli giocano per il piatto, abbiate la tendenza a vedere e ad avvantaggiarvi dei "flop" nei loro confronti.

Pensate di avere capito la differenza tra una partita di Texas Hold'em Limit ed una di No Limit Texas Holdem? Provate a mettere alla prova le vostre conoscenze e scoprite le offerte speciali di PokerListings per le sale che offrono Texas Hold'em No Limit come CDPoker oTitan Poker!

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Il tuo commento sarà approvato entro pochi minuti. Grazie!

alessandro 2012-01-14 09:29:33

condivido parte delle spiegazioni qua sopra fornite....ma ad esempio non condivido il non chiamare l'all in dell avversario rimasto ormai corto di fish......oppure il rilanciare pre flop con belle carte tipo asso asso, secondo me una top pair in mano va sfruttata vedendo tutte le carte......e accalpiarsi piu soldi possibili dagli avversari....