I Migliori Souvenir di Malta: cosa portare a casa dopo il BOM

souvenir bom2

Oltre a portarsi dietro un po’ di soldi vinti tra un evento e l’altro al Battle of malta, ecco una lista di interessanti souvenir che potrete acquistare sull’isola, per non dimenticare…

Che siate accumulatori spastici di posaceneri e portachiavi o amiate le cartoline, perché infondo avete una “old souls”, comprare souvenir quando si è in viaggio è un po’ un obbligo morale.

E se anche non sono per voi, perché ne avete le tasche piene d’inutili cianfrusaglie, vostra madre e vostra zia sono in attesa di ricevere un piccolo ricordo dall’ultimo vostro viaggio.

Poco importa che eravate intrappolati tutto il tempo in un casinò per giocare a poker, per famiglia ed amici avete preso una settimana di vacanza con la scusa di partecipare al Battle of Malta!

E allora ecco che il nostro staff vi viene incontro con una lista di souvenir che possono rendere felici i vostri cari e soprattutto evitarvi di lanciarvi contro brutte occhiate, perché si sa, il poker è anche fortuna ed è meglio fare in modo di non perderla!

 

La Croce di Malta

croce Maltese

Simbolo cristiano ma anche simbolo nazionale dell’isola, con  la croce di malta non potete sbagliare.

La troverete in tutte le forme e tutte le salse, impressa su bicchierini, posaceneri e apribottiglie, vi basterà fare un girò sull’isola per vederla praticamente ovunque.

 

Il Modellino del Luzzu

luzzu malta

La tipica barca maltese diventa un simpatico modellino da regalare soprattutto a quegli amici che vivono in luoghi freddi e lontani dal mare, giusto per ricordargli quanto sia bello vivere al sole.

 

Il piccolo bus maltese

malta bus3

Un reperto storico ormai visto che i vecchi e caratteristici bus sono ormai stati rimpiazzati da mezzi moderni, e ancora vengono rimpianti dagli abitanti e dai turisti.

Potrete però regalarli a chi a malta non c’è mai stato, tanto per fingere che siano ancora rappresentativi dell’isola.

 

La Maglietta “Mela”

tanktop mela 2

Solo chi è stato a malta può comprendere questa espressione e noi non vogliamo anticipare nulla a nessuno. Sappiate solo che la parola “mela” non significa ciò che pensate.

Visitate il sito ufficiale http://www.souvenirsthatdontsuck.com/ (letteralmente: souvenir che non fanno schifo)

 

Il Cavaliere di Malta

cavaliere malta

Altro simbolo portante dell’isola, troverete tantissimi piccoli Cavalieri di Malta per tutte le tasche e di tutte le misure.

Se giocherete al meglio uno degli eventi del Battle of Malta, non ci sarà bisogno di acquistarli visto che ne avrete uno enorme come trofeo!

 

Liquore al Cactus

liquore cactus

I tipici frutti prodotti dai cactus sono utilizzati a Malta per produrre un caratteristico liquore molto dolce, ideale come digestivo. Troverete bottiglie di varie grandezze per un piccolo souvenir alcolico che può far felici i vostri amici.

 

I vetri di Medina

Mdina Glass

Una delle principali attività nella vecchia capitale Mdina è la lavorazione del vetro. Non a caso il brand più famoso è il Mdina Glass, che produce particolari oggetti molto colorati.

 

Il “campanello” Maltese

campanello Maltese

Un po’ come si vede nei vecchi film, questi simpatici “campanelli” a mano, sono sopravvissuti alla rivoluzione elettrica degli ultimi secoli e a Malta sono ancora il primo mezzo per “bussare” alla porta dei vostri vicini.

 

Lavori all’uncinetto

uncinetto malta

Le nonne maltesi continuano a tramandare il lavoro all’uncinetto decorando tovaglie, ombrellini, centro tavola e cosi via. Potrete acquistare questi prodotti a prezzi molti bassi nel mercato di Marsaxlokk.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti