WSOPE 2012 Main Event: Leonzio raggiunge Bonavena

IMG0026

Si è giocato ieri il Day 1B dell'evento principale. Dei cinque italiani iscritti, solo uno ha passato il taglio.

I grandi fanno sul serio. Dopo il dominio di Michael 'The Grinder' Mizrachi nel Day 1A, anche il Day 1B ha visto primeggiare uno dei giocatori più noti e più forti al mondo. Si tratta di Bertrand 'ElkY' Grospellier, che imbustando 190.400 chip si è lasciato alle spalle tutti gli altri. Compreso un redivivo Daniel Negreanu, terzo nel chip count e tornato finalmente protagonista dopo un periodo non proprio felicissimo. Ancora in ombra gli italiani, con Marco Leonzio unico a non essere stato eliminato.

Ma prima di entrare nel dettaglio del Day 1B del Main Event WSOPE 2012, siamo in debito del vincitore del Mixed Max. E ci rimarremo, dato che l'heads-up tra Cantu e Aguiar è stato nuovamente rinviato. Cantu avrebbe voluto giocare ieri, ma Aguiar, che come l'americano è stato impegnato nel Main Event, si è rifiutato, dichiarando che non avrebbe voluto perdersi i primi livelli di gioco. La battaglia finale si svolgerà oggi alle 16, dato che entrambi sono già stati eliminati dal torneo principale.

Evento #7:  €10.450 No Limit Hold'em Main Event

Con i 205 iscritti del Day 1B, salgono a 420 i partecipanti al Main Event delle World Series of Poker. Parliamo di quasi il 30% in meno rispetto all'anno scorso, quando a iscriversi furono in 593, ma rimane pur sempre un numero superiore a quanto fatto registrare dalle edizioni londinesi. Pertanto il montepremi creato è di circa 4 milioni di euro, 1.022.376 dei quali destinati al vincitore.

Che mai come quest'anno potrebbe essere uno degli appartenenti al gotha del poker mondiale. Basta scorrere la top ten per imbattersi nei già citati Grospellier e Negreanu, ma anche in Chino Rheem, Phil Hellmuth ed Eugene Katchalov. Occhio anche a Liv Boeree, Sam Trickett e Jonathan Duhamel, tutti ancora vivi e vegeti. Così come Jesse Sylvia, Jake Balsiger e Russell Thomas, i tre October Niner che si uniranno a Greg Merson (superstite del Day 1A). L'unico a non essere riuscito a passare al Day 2, tra i finalisti del Main Event delle WSOP, è Steve Gee (eliminato da Phil Hellmuth).

Ed ecco la classifica dei migliori dieci:

1- Bertrand Grospellier 190.400
2- Daniel Weinman 169.000
3- Daniel Negreanu 137.500
4- Timothy Adams 134.475
5- Vladislav Varlashin 119.500
6- Phil Hellmuth 116.150
7- Chino Rheem 109.700
8- Philippe Boucher 107.800
9- Eugene Katchalov 103.500
10- Sergey Baburin 101.400

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti