WSOP 2009: Sesto Braccialetto per Phil Ivey!

Il campione si aggiudica un nuovo titolo nel "No Limit Deuce to Seven Lowball"

Phil Ivey conferma ancora una volta di essere un fenomeno del tavolo verde. Riesce infatti nell'impresa di arrivare primo su 146 partecipanti all' Event#8 di queste Wsop, precisamente il $2500 No Limit Deuce To Seven Lowball. Questa specialità consiste nel realizzare il punto più basso possibile, che precisamente è 7-5-4-3-2, chiamato wheel. Si effettuano le varie puntate, dopo di che i giocatori possono cambiare una carta per tentare di migliorare il loro punto (quindi di renderlo minore nella scala dei punteggi del poker giocato in maniera classica).

Questo tipo di gioco è da molti considerata la specialità di poker in cui di più bisogna far valere la propria abilità, e stando ai tanti che definiscono il Pro di Full Tilt il miglior giocatore del mondo, stavolta è impossibile dargli torto. Il campione di Riverside vincendo questo evento si è aggiudicato il suo sesto braccialetto (ne ha vinti 2 nel Pot Limit Omaha, uno nel 7 Card Stud Hi/Low, uno nello S.H.O.E, uno nel 7 Card Stud), portandosi via il valore del primo premio pari a 96367$ e un paio di milioni di side bets, almeno stando a quanto dichiarato dallo stesso Ivey.

Ricordiamo che Ivey ha anche vinto un World Poker Tour, partecipando per ben 8 volte ai Final Tables di questo evento, record assoluto al mondo.

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti