WPT Malta 2012: Segui il Final Table in Diretta Live!

A3OILv8CAAAgdL4.jpg large
Jackson Genovesi in una foto di Flavio Ferrari Zumbini pubblicata su Twitter

Jackson Genovesi ed Alessio Isaia incantano e ci provano fino alla fine: riusciranno a portare a casa il titolo da 120.000€?

Se per un attimo avete immaginato che esser riusciti a strappare una delle pesantissime sedie che alle 13.00 di oggi saranno disposte dagli addetti del Casinò di Portomaso intorno al Tavolo Finale del WPT Malta 2012 potesse far saltare i nervi dei due player italiani, allora si vede che del poker nazionale non avete capito proprio un bel niente.

Perché Jackson ed Alessio sono così come li descrivono i loro ultimi due messaggi pubblici lanciati ai fan e curiosi che li seguono su Facebook: irriverenti, spericolati e –soprattutto – grandissimi.

“Indeciso se vestirmi da Cavaliere di Malta oppure in modo normale mi preparo per il final table del wpt che inizierà tra un'ora e mezza in diretta streaming”
Alessio Isaia, quarta posizione.

Un Super Genovesi alla Chip Lead

Se il giovane Jackson “DjackMpkr” Genovesi avesse di americano anche un cognome dal suono simile a Hellmuth oppure Moneymaker – oggi mezzo mondo pubblicherebbe pagine e pagine dedicate all’impresa di uno che al tavolo non le ha mandate a dire a nessuno. Anzi, diciamolo, che ha giocato il torneo perfetto sfatando il mito che quel player “sconosciuto” che si becca la chiplead al Day1 possa veramente riuscire a metter qualcosa in saccoccia.

“Finitttoooooo....!!!!!! 6 left, final table televisivo all'1..!!! Vamoooossss.... In 2 abbiamo il 70% delle fiches in gioco...!!! Fingers super crossed now...!!! Grazie a tutti per il supporto morale...!!!!! Thx thx thx... Ho apprezzato un sacco...!!!!”
Jackson Genovesi, chipleader.

Ispirato, cattivo, audace quando poteva permetterselo e prudente quando carte ed avversari lo imponevano, l’italo-americano Jackson Genovesi ha portato alto il nome di Glaming Poker infiammando il casinò di Portomaso e facendo circolare il suo nome in tutte le bocche del poker che conta.

Perchè, a giudicare dalla sua performance impressionante, nemmeno una delle 1.550.000 chip che gli valgono la chip lead sono frutto del caso..

Il Fabbro è Pronto a Colpire

Che arrivi vestito da Cavaliere Templare, che si dipinga i capelli di rosa o che si presenti al tavolo con un farfallino al collo – Alessio Isaia oggi può prendere posto al tavolo del WPT Malta consapevole di esser considerato come uno dei più temibili giocatori in lizza per vincere il primo premio da 120.000€.

Player capace di gestire il proprio stress al tavolo come pochissimi altri, Isaia è uno di quelli esperti e bravi che, magari con qualche calo fisiologico qui e là, riescono sempre a tenere la propria carriera su livelli che farebbero impallidire anche il più temerario dei giocatori.

Dalla sua, a parte la propria storia personale e la propria esperienza, sicuramente anche il titolo WPT già vinto “in casa” a Venezia nel febbraio del 2011 che, se raddoppiato con quello in salsa maltese potrebbe scolpire in maniera incancellabile il suo nome nella storia del poker italiano garantendogli un posto ad vitam nella Hall of Fame del poker made in Italy.

Appuntamento alle 13.00 su Facebook e Twitter

Per riuscire a far vivere questo straordinario momento del poker italiano a tutti i nostri amici che non  possono correre a St. Julians ed attraversare le porte girevoli del casinò, qui a PokerListings abbiamo organizzato una piccola maratona “social” combinando le possibilità offerte da Facebook e Twitter.

Collegandovi su Twitter, infatti, avrete la possibilità di seguire una nuova lista chiamata “WPT Malta 2012” che proporrà, in tempo reale, tutti i messaggi dedicati al torneo ed accompagnati dall’hashtag  #wptmalta.

Allo stesso tempo, sulla nostra pagina Facebook vi proporremo una selezione di tutti i migliori status, fotografie e commenti dei protagonisti del poker italiano che, come voi, oggi saranno incollati alla sedia per seguire questo straordinario final table del World Poker Tour Malta 2012.

Chiunque voglia partecipare all’iniziativa e condividere con noi le proprie impressioni sull’evento e sul suo andamento, può farlo su Twitter inserendo l’hashtag #WPTMalta  nel proprio messaggio oppure scrivendo a @PokerListingsIT.

Quanto a Facebook, poi, niente di più facile. Iscrivetevi alla nostra pagina, cliccate “Mi Piace” e cominciate a riempire la bacheca con i vostri pensieri!

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti