WPT Fallsview Poker Classic: Darren Elias vince e fa tris

Darren Elias
Darren Elias, vittoria e tripletta (Foto: WPT)

Gus Hansen. Carlos Mortensen. Chino Rheem. Anthony Zinno. E da venerdì scorso anche Darren Elias.

Si tratta di una cerchia ristretta, ma di grande qualità. Sono tutti giocatori che in carriera hanno vinto ben tre titoli al World Poker Tour.

Elias si è aggiunto per ultimo a questo gruppo di elite, avendo vinto venerdì scorso il WPT Fallsview Poker Classic. Il torneo si è svolto presso le Cascate del Niagara, in Canada, e prevedeva un buy-in di 5.000 dollari canadesi.

Elias ha avuto la meglio su un field di 489 giocatori, così da poter conquistare il suo terzo titolo WPT. Oltre a questo prestigioso alloro, Darren ha portato a casa ben 449.484 dollari canadesi (335.436 dollari americani) e il ticket per il WPT Championship di fine anno.

Con questo risultato, Darren Elias è anche salito al secondo posto nella classifica del WPT Player of the Year. A comandarla c’è sempre Ben Zamani.

Loeser e Chan eliminati rapidamente

A dire il vero, questo tavolo finale non è stato un gioco da ragazzi per Elias, nonostante sia filato via abbastanza velocemente.

andrew chen
Andrew Chen

Giocatori di tutto rispetto come Manig Loeser e soprattutto Andrew Chen, si sono trovati al fianco di Elias ma sono usciti molto presto, rispettivamente al quinto e al quarto posto.

Quattro mani dopo l’eliminazione del canadese, David Eldridge comandava con circa la metà delle chip in gioco. Tuttavia, aver fatto fuori Chen ha consentito ad Elias di avere un grande stack davanti a sè.

I sogni di gloria di Jean-Christophe Ferreira sono durati ben poco, visto che è stato lui ad uscire di scena in terza posizione. Così, I grandi favoriti Elias ed Eldridge hanno potuto sfidarsi in heads up.

Un testa a testa che è durato appena tre mani. Elias ha rimontato in maniera inesorabile, così da far ridurre drasticamente lo stack di Eldridge, prima della mano che lo ha incoronato per la terza volta al World Poker Tour.

Questo l’esito del final table, con il relative payout:

1. Darren Elias – C$449,484 ($335,436)*

2. David Eldridge – C$300,982 ($224,613)

3. Jean-Christophe Ferreira – C$193,583 ($144,465)

4. Andrew Chen – C$143,199 ($106,865)

5. Manig Loeser – C$107,399 ($80,149)

6. Abdull Hassan – C$86,184 ($64,316)

Il grande circo del World Poker Tour, però, non si ferma mai. Così il gioco è ripreso giusto poche ore dopo, con il Day 1A dell’LA Poker Classic.

521 giocatori hanno completato l’iscrizione per il torneo dal buyin di 10.000 dollari. Si è schierato anche Elias, per dare la caccia sia al poker in carrier che al clamoroso back-to-back.

Il montepremi tocca i 5 milioni di dollari: un milione è previsto per il vincitore. Segui qui gli aggiornamenti sui principali eventi del WPT.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti