Chi Vince Oggi ? - Carlos Mortensen batteva Dewey Tomko alle WSOP 2001

Mortensen Tomko wsop

15 anni fa Carlos Mortensen faceva suo il titolo di póker più importante al mondo, ma se si scontrasse oggi con Dewey Tomko chi avrebbe la meglio? Chi ha vinto la sfida del tempo?

Pokerlistings continua la sua serie di articoli che indagano negli heads-up più popolari della storia del Main Event delle World Series, andando a ricordare le ultime fasi di gioco e soprattutto andando a rispondere ad una semplice domanda:

Chi vince la sfida del tempo?

In questo articolo vedremo come si sono comportati Mortensen e Tomko dopo il primo e secondo posto alle WSOP del 2001.

 

Carlos Mortensen dopo le WOP 2001

Parlare di Mortensen è semplicemente tutt’oggi parlare del miglior giocatore di poker spagnolo in circolazione.

Il suo Nick “El Matador” la dice lunga ed in effetti dopo le WOSP del 2001 che lo hanno visto trionfare, Carlos ha messo al suo polso un altro braccialetto dopo soli due anni in un evento  Limit Holdem da $5000. Era il 2003, proprio quel famoso anno in cui Moneymaker rivoluzionò per sempre la storia del poker.

carlos mortensen
Mortensen detiene i due titoli più importanti nel poker

Solo un anno dopo nel 2004 lo spagnolo mette a segno un altro colpaccio al WPT soffiando la vittoria niente di meno che a Doyle Brunson e incassando più di un milione di dollari.

Nel 2007 riusci anche nell’impresa di vincere il WPT Championship per quasi 4 milioni di dollari (la sua vincita più grossa di empre) diventando difatti l’unico giocatore al mondo a possedere i due titoli più importante del mondo del póker.

Da allora Carlos non si è mai fermato, vanta anche 4 piazzamenti all’EPT ma continua a giocare senza sosta soprattutto a Las Vegas e alle PCA.

Può vantare un totale di 11,9 milioni di dollari vinti e la vetta della all time money list spagnola.

 

Dewey Tomko dopo le WSOP 2001

Forse concentrarsi su cosa Tomko abbia fatto dopo le WSOP del 2001 non è del tutto onesto da parte nostra visto che a quel final table lo statunitense ci era arrivato dopo una lunga carriera nel poker e con già 3 braccialetti al polso !

tomko
Tomko è indotto in ben due Hall of Fame

Il primo vinto nel 1979 e ben due nel 1984, in tempi in cui sicuramente vi erano meno giocatori ai tavoli, ma anche molti meno eventi e un field decisamente concentratto e ricco di validi avversari.

Il più grande riconoscimento per questa lunga carriera arriva però nel 2008 quando Dewey è indotto nella Poker Hall of Fame grazie non solo ai suoi 5 milioni di dollari vinti in carriera ma anche ai suoi piazzamenti nei più importanti tornei del mondo.

Nel 2010 Tomko fu introdotto anche nella Gamblers Golf Hall of Fame.

Ma i successi dell’oggi 69enne poker player vanno oltre e lo portano ad essere anche un rispettato uomo d’affari, grazie alla creazione del  Southern Dunes Country Club in Florida, e alla consuzione del Horseshoe Casino in San José (Costa Rica).

Come ciliegina sulla torta Tomko apri nel 2014 il Dewey’s Indoor Golf & Sports Grill in Orlando.

 

Curiosità sui due poker player

  • Come Justin Bonomo fece notare, l’ex  moglie di Carlos si chiama Cecilia Reyes, esattamente come un personaggio delle serie degli X-men nota per avere avuto una storia col personaggio Gambit, che aveva la passione per il póker!
  • Carlos Mortensen è del segno zodiacale dell’Ariete che nell’infografica di Pokerlistings resulta essere il più numeroso tra i giocatori che fanno parte dell top 100 dei póker player più vincenti della storia.
  • Carlos, nato in Ecuador ma con discendenze Danesi  è l’unico giocatore spagnolo ad aver vinto le World Series.
  • Non molti sanno della doppia vita di Dewey Tomko che iniziò a giocare a póker a soli 16 anni e per molto tempo lavorò in un asilo nido. Insegnava ai bambini di giorno e giocava a poker di notte!
  • La passione di Tomko per il póker e il golf è risaputa e molti noti póker player come Phil Ivey e Doyle brunson sono stati suoi abituali “compagni di mazza e buca”.
  • Tomko ha 4 figli e uno di loro, Derek, gioca a poker professionalmente. In una vecchia intervista Dewey dichiarò che suo figlio, considerata l’età, era un giocatore migliore di lui, ma dati alla mano, con soli 80.000 dollari vinti in carriera, Derek Tomko non sembra avere la stessa stoffa del padre.

 

mortensen chip
Le costruzioni di Carlos al tavolo verde sono passate alla storia

La sfida del tempo: Chi vincerebbe oggi?

Se oggi si scontrassro di nuovo al tavolo noi di Pokerlistings crediamo che il risultato del 2001 non si ribalterebbe e Mortensen era ed è ancora il miglior póker player tra i due.

Difficile però scegliere un vincitore se si tratta di realizzazione personale  e risultati ottenuti. Entrambi i giocatori sono due fortissime personalità nel mondo del poker e in modo diverso sono riusciti ad ispirare intere generazioni.

Se da un lato Carlos ha accumulato molti più premi in denaro dall’altro Dewey vanta due Hall of Fame, successo come uomo d’affari e una discreta carriera anche nel mondo del póker.

Tomko ha anche tre braccialetti WSOP rispetto ai due di Mortensen.

Tutto sommato alla stato attuale ci sentiamo di dare un pareggio simbolico ai due giocatori ricordando però che mentre Tomko si è ormai ritirato dalle scene del poker ad alti livelli, Mortensen è ancora ben lontano dall’appendere le carte al chiodo…

 

 

La Mano decisiva nel Main delle WOP 2001

Chiudiamo ricordando le ultime fasi di gioco del Main Event del 2001 in cui Tomko e Mortensen prima di arrivare in heads-up dovettero far fuori avversari del calibro di Mike Matusow e Phil Hellmuth.

Mortensen, da chipleader , in un’intervista súbito prima delle fasi finali di gioco dichiarò: “son protno a distruggere il tavolo!” ed inffetti le sue giocate sono sempre eclsatanti come questo fold pazzesco effettuato in un’latra occasione.

E la sua fu una vittoria schiacciante come nell’ultima mano in cui Tomko andò all-in sul flop e lo spagnolo lo segui a ruota:

Juan Carlos Mortensen:

   

Dewey Tomko:

   

Board

              

La vittoria come ben sappiamo andò a Carlos Mortensen che scrisse una pagina indelebile del poker per la Spagna.

 

Tutti gli articoli della Serie:

Joe Cada VS Darvin Moon

Carlos Mortensen VS Dewey Tomko

Greg Raymer VS David Williams

Chris Ferguson VS T.J. Cloutier

Martin Jacobson VS Felix Stephensen

 

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti