Cates rispolvera la Durrr Challenge che Polk definisce una "bufala"

Condividi:
Pubblicato Su 18 gennaio 2017 Da Pokerlistings 1700

Dura ormai da 6 anni la leggendaria sfida tra Dan “Jungleman” Cates e Tom “Durrr” Dwan, che avrebbero dovuto giocare 50.000 mani mettendo in palio più di un milione di dollari. Nel 2014 ci eravamo chiesti che fine avesse fatto la scommessa e nel 2015 sembrava fosse in procinto di essere completata, ma poi il vuoto.

La sfida attirò l’attenzione dei media ma non venne mai conclusa, solo posticipata di volta in volta. In totale i due giocatori hanno giocato solo 20.000 delle 50.000 mani previste e dopo sei anni le speranze dei fan di vedere questa pro bet completata sono ormai svanite.

Di recente però Cates ha annunciato che la Durrr Challenge sarà terminata, peccato che intanto il celebre Doug Polk, che come sempre non ha peli sulla lingua, ha etichettato la sfida come una “grossa presa per i fondelli”.

Non resta quindi che attendere e vedere se in effetti questa storia senza fine arriverà ad una conclusione ose infondo ha ragione Polk a definire questa durrr challenge solo una presa in giro ai danni dei fan del poker.


Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti