Un'altra stella del calcio si dà al poker: Denilson firma per 888

Denilson betis 1132391

L'ex stella del calcio brasiliano, vincitore di una Coppa del Mondo con i carioca, ha siglato un accordo con una delle poker room online più famose al mondo.

888poker ha stretto un accordo di partnership con Denilson, ex giocatore di calcio che con la nazionale brasiliano è riuscito pure a sollevare una Coppa del Mondo. Il carioca diventa così l'unica celebrità a vestire i panni di ambasciatore nella nota poker room online.

In Brasile il mercato del poker è in forte espansione. Non è un caso se Alex Dreyfus, il patron della Global Poker League, ha voluto tra i 12 team anche una squadra brasiliana, i Sao Paulo Metropolitans (leggi le pagelle di Pokerlistings).

888poker ha preso così due piccioni con una fava: ha messo sotto contratto una stella (sebbene ritirata) del calcio e ha strizzato l'occhiolino al mercato carioca.

Meglio di Suarez?

denilson poker

Non è però la prima volta che 888poker si rivolge a una stella del calcio per cercare di farsi un po' di pubblicità.

Di certo la speranza è che la mossa vada meglio di quando, nel maggio del 2014, 888poker mise sotto contratto l'allora stella del Liverpool (oggi al Barcellona) e dell'Uruguay, Luiz Suarez.

La firma arrivò poche settimane prima dei Mondiali di calcio di Brasile 2014, quando Suarez si ricoprì di vergogna dopo aver morso il nostro Giorgio Chiellini durante una partita della fase a gironi. 888poker decise così di terminare l'accordo dopo che Suarez fu squalificato da tutte le attività calcistiche per quattro mesi.

Un po’ di Denilson

denilson

Denilson non ha mai raggiunto la popolarità di Suarez, ma nel 1998 divenne il giocatore più pagato al mondo quando il San Paolo lo cedette al Betis per 21,5 milioni di sterline.

In 186 presenze con il team spagnolo, Denilson ha messo a segno 13 reti; il brasiliano ha giocato per 10 club in 13 paesi diversi, durante una carriera durata 16 anni.

61 le presenze in nazionale, condite da 8 gol e come detto dalla vittoria nei Mondiali di Corea nel 2002. In totale, Denilson ha giocato 332 partite e ha segnato 31 gol.

Denilson ha dichiarato alla stampa di essersi avvicinato al poker grazie ai suoi amici, dopo che si sono appassionati a questo gioco.

L'ex calciatore brasiliano ha aggiunto di sperare di migliorare le sue abilità proprio grazie a questo accordo e di volere fortemente che il poker cresca ancora di più nel suo paese.

Prima di Denilson, il ruolo di ambasciatore di 888poker è stato di Shane Warne, leggenda del cricket che ha diviso la sua strada da quella della seconda poker room online più grande al mondo sul finire dello scorso anno.

All'ultimo evento live di 888poker a Londra, durante la celebrazione di Kara Scott come ambasciatrice si erano già visti due volti noti dello sport: Andy Cole e Danny Mills.

Leggi l’intervista doppia di Pokerlistings ai due ex calciatori.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti