Tornei di Poker Live 2013: Gli Imperdibili

Dal Full Tilt Poker Festival di Galway fino al “solito” appuntamento di Praga: ecco i tutti i migliori tornei di poker live da giocare prima che anche questo 2013 vada in sit out.

Finita la sbornia delle WSOP e leccate le ferite dei braccialetti non arrivati, è arrivato nuovamente il momento di aprire il proprio calendario e scegliere date e mete per le prossime avventure pokeristiche.

Oltre ai “soliti” eventi live che si preparano a riscaldare l’autunno dei nostri quattro casinò italiani, il circuito propone anche delle altre interessantissime date per riuscire a combinare l’esperienza di straordinari tornei di poker live di livello internazionale ad un pò di buono e sano turismo.

Leggere per credere.

Agosto: tutti a Galway per il Full Tilt Poker Festival

Galway
Galway: tutto il fascino delle coste irlandesi
 

Cosa: pubblicizzato da Full Tilt come il più grande torneo di poker della storia d’Europa, il Festival di Galway partito lo scorso fine settimana ha tutto quello che serve per trasformarsi in un’esperienza indimenticabile.

Con pro di livello planetario come Gus Hansen, Viktor Blom, Liv Boeree ai tavoli ed un calendario di eventi in grado di far giocare davvero chiunque, il Festival di Galway è anche l’occasione perfetta per sfuggire al caldo di questi giorni e partire alla scoperta di uno degli angoli più affascinanti d’Irlanda.

La location: celebre tra i regs per la sua vita notturna scandita dal tintinnio delle pinte di Guinness che si scontrano senza sosta, Galway è una delle mete turistiche più gettonate d’Irlanda.

Come ben evidenziato dal portale turistico NotiziediViaggio, Galway è anche un’ottima scelta per chi si vuole lanciare alla scoperta di alcuni tra i più suggestivi angoli della terra di San Patrizio. Per lasciarvi convincere a correre a Galway, date uno sguardo a questo articolo e lasciate che le sirene di Full Tilt facciano il resto.

Quando: dal 27 luglio al 12 agosto 2013.

Agosto (2): Che dite di Barcellona?

Barcelona
Lo spirito di Gaudì veglia su Barcellona
 

Cosa: la fine del mese di agosto coincide quest’anno anche con la partenza in salsa spagnola della Season 10 dell’European Poker Tour, il circuito di tornei targato PokerStars.

Considerata sempre uno dei veri “must” della stagione pokeristica, la tappa dell’EPT Barcelona 2013 sarà l’occasione ideale per ritrovarsi con alcuni tra i più importanti poker player del mondo pronti a riprendere le carte in mano dopo la pausa post-WSOP.

La location: visto che tra una fetta di Serrano, una tortilla ed una visita alla Sagrada Familia Barcellona non è una novità assoluta per moltissimi di noi – specialmente da quando Ryanair ha abbattuto i prezzi per volare in Catalogna – questa volta vi cosigliamo di usare il tempo libero dal poker per scoprire alcuni degli aspetti più insoliti della città.

Le Blogger viaggiatrici Claudia e Fabiola sul sito Pinguiniallequatore offrono una serie di interessanti guide alternative alla metropoli catalana in grado di portarvi all’ombra di parchi e giardini, di farvi scoprire tutte le più importanti attrazioni della città facendovi provare anche una paella indimenticabile.

Prima di perdervi completamente mentre cercate di arrivare sulla Rambla, magari date uno sguardo anche a questi consigli su vari mezzi di trasporto disponibili a Barcellona.

Quando: 26 agosto – 7 settembre 2013

Settembre: torna un super Battle of Malta

Malta
Malta, un gioello da scoprire con il BoM 2013
 

Cosa: dopo lo straordinario successo raccolto dalla prima edizione del torneo, torna anche nel 2013 il torneo di poker live targato PokerListings.

Con un montepremi garantito di 200.000€ a fronte di un buy in minimo di soli 500€+50€, il Battle of Malta si propone ancora una volta come soluzione ideale per chi cerca di combinare poker di alto livello, divertimento e relax in uno dei più suggestivi angoli del Mediterraneo.

Con star del poker ai tavoli come Dan “Jungleman1” Cater, Kara Scott, Giovanni Rizzo, Johannes Strassmann, Sorel Mizzi e Max Altergott, feste super esclusive ed altre grandi iniziative come i PokerListings Awards ed il BootCamp, il BoM 2013 è ancora una volta il torneo da giocare per chi vuole stare al tavolo con il sorriso.

La location: anche se Malta è una di quelle destinazioni che per noi italiani non dovrebbe avere bisogno di grandi presentazioni, vi consigliamo di scoprire l’interessante racconto di un viaggio a Malta pubblicato dalla blogger Francesca Turchi su Travel`s Tales.

Con acque cristalline, paesaggi mozzafiato e ristoranti in grado di soddisfare anche i più esigenti, Malta è davvero uno dei luoghi più belli dai quali guardare l’estate che scappa via sotto uno degli ultimi caldi soli di fine settembre.

Quando: 26 – 29 settembre 2013 (cliccate qui per maggiori informazioni sul torneo).

Ottobre: andiamo a salutare il Royal Baby

London Bus e1346219132835
Esatto. Dopo tutto...perché non visitare Londra?
 

Cosa: se da una parte l’EPT di Londra è sempre uno dei più attesi dell’anno, la sua vicinanza con le WSOPE di Parigi rende la tappa del 2013 una di quelle alle quali sarebbe davvero un peccato non prender parte.

Con un programma che include un Main da 5.000+250 (sterline), un European 8-game championship ed unevento High Roller, l’EPT di Londra pare sia destinato a veder comparire moltissimi superbig americani in Europa per giocare le World Series Europe in partenza poco dopo nel lato opposto del Canale della Manica.

La location: nonostante la cosa più difficile da fare a Londra sia davvero riuscire a non avere nulla da fare, è innegabile come la ricerca di un hotel a prezzi umani nella capitale inglese che non abbia necessariamente uno (sporco) lavandino in ceramica accanto al letto non è sempre delle più facili.

Quindi, se state pensando di raggiungere la capitale britannica in occasione dell`evento, vi consigliamo di dare uno sguardo a quanto scritto su Turistagratis tanto per la scelta dell`alloggio, quanto per trovare tutte le informazioni necessarie ad organizzare un perfetto soggiorno londinese.

Quando: 2 – 12 ottobre 2013

Ottobre (2): la Ville-Lumière si tinge di WSOP

Paris
Parigi val bene...un sacco di cose.
 

Cosa: torna ad ottobre l’appuntamento con la versione europea delle World Series of Poker, quest’anno ospiti del casinò Barriere di Enghien-les-Bains, destinazione termale appena fuori Parigi.

Dopo il trionfo di Daniel Negreanu nell’edizione 2012, le WSOPE tornano quindi in Europa alla ricerca di un nuovo campione in grado di salire sul secondo gradino più alto del poker dopo quello del Main Event di Vegas.

L’edizione 2013 delle WSOPE, della quale PokerListings sarà media partner ufficiale, includerà 7 diversi eventi tra i quali il mitico Main da 10.450€ ed un High Roller di NLHE con buy in da 25.600€.

La location: se non siete ancora stati a Parigi, andateci e basta – perché non serve che qualcuno provi a convincervi del fatto che non si possa dire di aver vissuto veramente prima di essersi persi nella bellezza della capitale francese.

A tutti gli altri, visto che Parigi val bene una messa come un sacco di altre cose, consigliamo di dare uno sguardo a quanto scritto sempre da Turistagratis  per scoprire come riuscire a bere un buon caffé a Parigi e non lasciare che l’orrore servito da alcuni baristi possa rovinare il vostro soggiorno.

Quando: 11 – 22 ottobre 2013

Novembre: WSOP Vegas

LasVegas

Cosa: anche se ormai difficilmente avrete la possibilità di guadagnarvi un posto nel Tavolo Finale più importante del poker, la chiusura del Main Event delle World Series of Poker rappresenta sempre uno di quegli eventi emozionanti che tutti gli amanti del poker dovrebbero provare almeno una volta nella vita.

La location: oltre al Rio Casino ed ai November Nine, Las Vegas offre a chiunque la possibilità di divertirsi in modi spesso impensabili nel resto del mondo.

Se pensate di approfittare dell`evento per organizzare un bel viaggio in solitaria negli Stati Uniti allora dovete assolutamente leggere questa esclusiva intervista proposta da Viaggiaredasoli, nella quale potete scoprire le avventure di uno dei molti italiani partiti per l`America con molti più sogni che bagagli.

Quando: dal 4 novembre 2013

Dicembre: Praga, Kafka e tantissimo poker

Praga
Praga, uno degli angoli più affascinanti d'Europa
 

Cosa: per il settimo anno consecutivo l’ultima tappa annuale dell’European Poker Tour anticipa il Natale invadendo pacificamente l’affascinante capitale della Repubblica Ceca con uno straordinario festival che già un anno fa è durato quasi l’intero mese di dicembre.

Andare a dicembre a Praga, nel 2013, significherà ancora una volta vivere il poker nella sua essenza più pura combinando, uno dopo l’altro, eventi come l’European Poker Tour, il World Poker Tour ed il GSOP Grand Live. Tutto, come sempre, con accanto anche il festival di Mind Sports.

La location: capitale europea con la più vasta estensione di aree verdi, Praga è una città in grado di stupire davvero chiunque.

Una passeggiata tra i negozi (inaccessibili) della modaiola Parizska, tra i vicoli del quartiere ebraico ed il lungo fiume che scorta la Moldava fino al meraviglioso ponte Carlo in versione natalizia è uno dei migliori modi per chiudere l’anno in corso con un brivido nel cuore.

Non ci credete? Guardate come NotiziediViaggio descrive Praga, le sue sfumature verdi  “immutate e immutabili” e volate in Boemia per toccare tutto con mano e respirare l’aria di quella Praga magica che anche oggi, a secoli di distanza, sembra ancora in bilico tra la leggenda del Golem ed il genio di Franz Kafka.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti