Sisal Poker Rinnova il Team Pro: Che Ne Pensate?

sisalpoker
I nuovi Pro di SisalPoker Marco Fantini, Niccolò Caramatti e Francesca Fioretti con Dario Alioto

Con tre nuovi nomi e l'addio di Elena Galli, SisalPoker rinnova il suo team pro tra entusiasmo e perplessità per alcune scelte.

Mentre si continua a studiare il modo migliore per arrivare alla scissione tra poker online e poker live con due team di professionisti distinti che riescano a tenere alto il nome della poker room in ogni occasione pokeristica, la sala SisalPoker ha annunciato l'ingresso di nuovi membri nel suo team pro attirandosi complimenti, auguri e qualche perplessità.

Nel corso di una serata organizzata nelle sale Rococò del Settecentesco Palazzo Visconti di Milano, la sala da poker di Sisal ha infatti annunciato al pubblico la scelta di dare il benvenuto a tre nuovi giocatori - Marco Fantini, Niccolò Caramatti e Francesca Fioretti - insieme ad un saluto alla giovane Elena Galli che lascia la poker room per cercare nuove avventure sempre legate al mondo del Texas Hold'Em.

Da tempo associato a SisalPoker, il nome di Marco Fantini non è stato una grandissima sorpresa per chi conosce le "cose del poker": cofondatore e coach su LezionidiPoker, il player di Fabbrico classe 1984 aveva già attirato da tempo le attenzioni di Sisal che si sono concretizzate con l'ingresso nel team pro dopo il terzo posto da 30.000€ ottentuto ad un side event  del circuito IPT ed un ITM all'EPT SnowFest2010.

Completamente diversa, invece, la situazione che riguarda l'ingresso di Niccolò Caramatti, al quale ora spetta il compito di disfarsi dell'immagine di testimonial bwin costruita in Italia grazie al contratto che in un passato recentissimo ha legato il player 36enne al colosso austriaco del gioco.

Colpo di mercato frutto di alta diplomazia o sgarbo che lo si debba considerare - i dettagli della trattativa sono ovviamente off limits - quello di "luisgallo"Caramatti è un ingresso che mostra in un certo senso la voglia di Sisal Poker di puntare moltissimo sulla preparazione teorica dei players e -probabilmente - cercare in futuro di sfruttarla a scopo divulgativo nel migliore dei modi.

Giocatore analitico e con una spiccata propensione verso l'applicazione del calcolo matematico nel poker, quello dell'ex Bwin.it Caramatti sembra infatti essere un ingresso da sistemare accanto a quello di Fantini per capire quale direzione potrebbe presto prendere la scuola di poker si Sisal.

Difficile, invece, commentare la scelta di sostituire la "quota rosa" di Elena Galli con l'ingresso della ex-gieffina (quasi fosse una qualifica professionale...) Francesca Fioretti, prodotto di una sottocultura - trash- commerciale del Paese che generalmente ha decisamente poco in comune con il mondo del poker.

Celebre più per il suon corpo e per le sue turbolenze televisive (la mia ignoranza in materia mi ha portato a perdermi in una ricerca su google fatta di storie non esattamente interessanti ma fotografie di notevole spessore...), la Fioretti è stata inevitabilmente oggetto di numerose critiche espresse senza mezzi termini nella piazza virtuale di Facebook.

"Saranno pure scelte di marketing (...) ma, anzichè mettere ex GF, perchè non lavorano sull'immagine di un giovane?" ha scritto, ad esempio, Luigi Ranieri nel corso di una discussion avviata proprio sul tema delle sponsorizzazioni di Sisal. "Magari si ritrovano un nuovo Minieri", ha continuato. "Faccio un nome a caso? Luca Franchi. Ne faccio un altro? Gigetto Pignataro. O Sergio Veronese, Gianluca Marcucci. Ce ne sono mille, tutti bravi..."

Insomma, se già qualcuno aveva provato a storcere il naso davanti al nome di un Caramatti bravo ma spesso non amatissimo da molti player nazionali, la notizia dell'ingresso nel mondo del poker dalla porta trionfale di Francesca Fioretti è stato come una scintilla che ha fatto accendere l'animo di molto più dui un giocatore.

Quasi come l'intenzione di Sisal fosse stata proprio quella di farsi pubblicità dando uno scossone inaspettato al poker con un nome impensabile fino a qualche settimana fa.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

G1GG1n0 2010-05-21 10:56:25

Alioto sembra una primadonna da ammirare...e gli altri due nuovi player..ma per carità! Ma chi sono?!

Figuccia? Marcucci? Giaroni? Pignataro?

peppe79 2010-05-21 04:51:57

non capisco cosa intendi per presunzione degli altri player? l'anno scorso hanno dimostrato di essere un team fortissimo, a me piace l'omaha, Alioto e Marco Wegher sono i due più forti giocatori di omaha in italia,

G1GG1n0 2010-05-19 14:51:32

Patetico. Come se il problema fosse solo il silicone della bella calendarista e non la presunzione degli altri players.

Oggi sono triste.

Fabio 2010-05-19 14:50:10

Se il lupo è lei, nessun problema!!!! :):):):)

Gianluca 2010-05-19 12:52:48

In bocca al lupo a tutti per la nuova avventura. :)