Sammartino come un treno: batte Blom e vince il Sunday Grand PLO

dario sammartino4

Dario Sammartino non si lascia distrarre dal PokerStars Championship in corso a Macau, e vince il Sunday Grand PLO. Scalpo importante in heads-up: Viktor Blom.

Chi ha detto che gli uomini non sono in grado di fare due cose contemporaneamente? Qualora diceste una cosa del genere a Dario Sammartino, probabilmente vi riderebbe in faccia.

Il giocatore napoletano continua a dimostrare al tempo stesso una grande gestione del tempo e delle energie, oltre ad una grande duttilità sul piano pokeristico.

E nella giornata di ieri è riuscito a shippare uno degli eventi più importanti nel palinsesto dot com di PokerStars, per quel che concerne il Pot Limit Omaha. Suo infatti, il Sunday Grand PLO.

Si tratta di un evento dal buy-in di 1.050 dollari, che prevede un montepremi garantito di 100.000 dollari. E con il suo celebre nickname ‘Secret_M0d3’, Dario ha messo in fila un field da prendere con le pinze.

Isildur ai piedi di Sammartino

Per Sammartino è arrivata una prima moneta da 34.455,99 euro, conquistata anche dopo aver fatto ricorso ad un re-entry, così come ha fatto il giocatore che è stato sconfitto in heads up.

E non si tratta di un giocatore qualunque, soprattutto nel regno del poker online, visto che stiamo parlando di Viktor ‘Isildur1’ Blom. Il formidabile grinder svedese ha deciso di rimettersi in marcia, come dimostra anche questo risultato.

Anche per lo scandinavo, così come per l’olandese ‘T-Macha’ giunto terzo, è stato necessario pagare altri 1.050 dollari per poter proseguire nel torneo. Ma alla fine, Dario è stato più bravo di entrambi.

Da sottolineare anche la presenza di un altro giocatore di prestigio al tavolo finale del Sunday Grand PLO, ovvero l’altro svedese Anton ‘antesvante’ Wigg, che si è piazzato ‘solo’ al sesto posto.

Così, Dario Sammartino riesce a piazzare nel giro di due settimane una non ordinaria doppietta. Già nella seconda metà di marzo, infatti, il player campano era riuscito a vincere questo evento, portando a casa circa 26.000 euro dopo un deal.

Schierato anche a Macau

sammartino macau
Sammartino schierato anche a Macau

Ammontano dunque a circa 60.000 i dollari messi in tasca da ‘Secret_M0d3’ nel giro di due settimane grazie al domenicale di punta di PokerStars.com, almeno per quanto concerne il Pot Limit Omaha.

Ora per Sammartino c’è da mettere nel mirino gli eventi principali del PokerStars Championship in corso di svolgimento a Macau. A dire il vero, le cose non sono iniziate nella maniera giusta, visto che Dario ha bustato nell’High Roller da 48.000 dollari.

A vincere è stato Steve O’Dwyer, che dopo aver raggiunto l’accordo per il deal con Fedor Holz lo ha sconfitto, portando a casa poco più di un milione di dollari.

Ma per Dario Sammartino, la lunga avventura in quel di Macau è appena cominciata, a giudicare dalla schedule disegnata da PokerStars.

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti