Sam Trickett fa l'indiano: il pro britannico firma per Starpoker.in

sam trickett india

Uno dei più vincenti giocatori di poker al mondo ha scelto di diventare ambasciatore del neonato ed emergente mercato del poker online in India.

Samuel Trickett è il primo giocatore di poker europeo sponsorizzato da una poker room indiana. Sembra un'assurdità, eppure a quanto pare l'India avrebbe scoperto solo di recente il poker online, e se ne sarebbe perdutamente innamorata.

In realtà, l'espansione del poker nell'area asiatica è già cominciata da parecchi anni. Ma solo da poco, in India - un paese enorme, con una popolazione da 1,2 miliardi di persone - il Texas Hold'em ha attecchito in maniera profonda.

A onor del vero, il mercato del poker online in India è ancora quello che si definisce un mercato grigio. Il governo non ha ancora stabilito se il poker sia un gioco di abilità o di fortuna e quindi la legalità dell'iPoker è soggetta all'interpretazione in tutte le varie giurisdizioni dell'enorme paese.

Starpoker in India come Pokerstars in Europa

Tuttavia, in India c'è un sito di poker online che sta letteralmente volando, Starpoker.in, gestito dalla Cyber Gaming Technologies Private Limited. Il sito offre diversi prodotti online, descritti come "poker legale al 100%" sul suo sito ufficiale.

Ad aggiungere ulteriore credibilità alla sua reputazione, ecco l'arrivo di uno dei più forti giocatori del Regno Unito: Sam Trickett è infatti diventato un professionista sponsorizzato. Parliamo di un giocatore da oltre 20,5 milioni di dollari vinti nei tornei di poker live, il 7° più vincente nella storia di questa disciplina.

50167955a80d5
Sam ha rappresentato anche TitanPoker in passato

Il ventinovenne giocatore britannico rappresenterà ora il sito in vari tornei in giro per il mondo e sarà ovviamente chiamato a giocare anche su Starpoker.in.

Una mossa vincente?

Commentando l'accordo con la poker room indiana, Trickett ha affermato:

"Sono felice di confermare di essere il nuovo Poker Brand Ambassador per la poker room online numero 1 in India, Starpoker.in."

"Sono entusiasta di rappresentare questo brand unico nell'industria del poker indiano e non vedo l'ora di promuovere il poker in India con il team di Starpoker.in e di interagire con i nostri player online".

Mentre il mercato del poker in India sta crescendo, Starpoker.in spera che avere in squadra un giocatore con il talento di Trickett possa aiutare ad aumentare l'interesse nei confronti del gioco e attirare un numero sempre maggiore di giocatori.

Lina Wang, marketing director di Starpoker.in, ha spiegato:

"Sarà un'aggiunta di grande valore al team di Starpoker.in. Siamo molto orgogliosi di accogliere Sam Trickett".

L'India è un paese ancora piuttosto 'vergine' per quanto riguarda il poker, ma i professionisti di spessore non mancano. Basti pensare a Vivek Rajkumar, che in carriera ha vinto oltre 4,4 milioni di dollari, ma anche Nipun Java (1,6 milioni) e Aditya Agarwal (quasi 600.000 dollari).

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti