Le Regole Principali del Poker Omaha Hi Low

omaha bracelet WS

Le regole dell'omaha hi low prevedono il piatto diviso. Questo significa che esiste la possibilità di fare la migliore alta e bassa mano di poker.

Mezzo piatto è riconosciuto al giocatore con la migliore  mano alta e mezzo piatto viene riconosciuto al giocatore che ha la  migliore bassa  mano.

Se nessuna  mano bassa  è fattibile o nessuno si qualifica per una  mano bassa  , il piatto intero va alla  mano alta . L'obiettivo è avere sia la migliore mano alta che bassa (chiamato  fare scoop  del piatto).

Se attualmente non sei pratico dell'impostazione di Limit Texas Hold'em e Omaha, leggi con attenzione le nostre Regole del Texas Hold'em Limit e Regole del Poker Omaha prima di cominciare a leggere questo testo. Il Texas Hold'em Limit e l'Omaha sono identici in termini di procedure di gioco.

 

Regole Poker Omaha: mani alte e basse 

La mano alta è esattamente la stessa che in una partita di Poker Omaha regolare, cioè la migliore mano di poker "normale", che inizia in alto con una scala reale e scende verso il basso. Allo stesso modo tra le regole dell'omaha hi low bisogna usare due (esattamente due) delle carte coperte e tre (esattamente tre) delle carte sul board quando si fa una mano.

La mano bassa è leggermente più complicata da capire. Bisogna ancora usare due delle carte coperte con tre delle carte sul board per qualificarsi per la mano bassa . Tuttavia, tutte le mani basse devono essere Otto o inferiore (più basse sono, meglio è).

Un Otto basso contiene un otto e quattro carte inferiori, un Sette basso contiene un Sette e quattro carte inferiori, e così via. La migliore possibile bassa è chiamata wheel e ha il Cinque superiore, 5-4-3-2-A (Una cinque alta scala).

La peggiore possibile bassa è 8-7-6-5-4 (un Otto alta scala). Di conseguenza, perché vi sia una possibile bassa sul board, ci devono essere almeno tre carte Otto o inferiore al board.

Fai sempre riferimenti ai punteggi del poker omaha per comprendere al meglio il valore delle mani.

regole omaha hi low

 

Esempi pratici

8-4-3-2-A basso è peggiore di 7-6-5-4-3 basso .
7-4-3-2-A basso è peggiore di 6-5-4-3-2 basso .
8-7-3-2-A basso è peggiore di8-6-5-4-3 basso .
7-6-3-2-A basso è peggiore di 7-5-4-3-2 basso .
8-6-5-4-3 basso è peggiore di 8-6-5-4-2 basso, che è peggiore di 8-6-5-4-A basso .

Divisione in quattro

In Omaha high-low è possibile vincere un quarto del piatto. Questo può avvenire quando due giocatori hanno la stessa alta o bassa mano, ma uno dei giocatori ha la migliore alta o bassa mano.

Esempio 1

Il giocatore A ha la migliore alta e la stessa bassa del giocatore B. Di fatto, il Giocatore B riceverà un quarto del piatto e il giocatore A raccoglierà tre quarti.

Esempio 2

Il giocatore A ha la migliore mano alta ma nessuna bassa e i giocatori B e C hanno la stessa bassa . Il giocatore A riceve metà del piatto e i giocatori B e C si dividono la restante metà. I giocatori B e C hanno un quarto.

 

regole poker omaha hi low

 

 

Regole Poker Omaha: non giocare fuori posizione

Una delle regole del poker omaha hi low da tenere sempre a mente è che la posizione è fondamentale, infatti è un gioco in cui tutto può cambiare praticamente ogni singola street.

Spesso è difficile stabilire come siete messi durante una mano, ed essere fuori posizione complica solo le cose. Se giocare fuori posizione nell'Hold'em è difficile, nell'Omaha è praticamente impossibile e dovrete fare pratica in questo senso per migliorare la vostra strategia nel poker omaha.

Ecco perché da fuori posizione dovreste giocare molto tight, specialmente se avete appena cominciato con l'Omaha.

Dopo aver imparato meglio il gioco, e capito le sue tortuose complessità, potete cominciare ad aprire un pochino il vostro gioco.

Ma in ogni caso i migliori giocatori di Omaha giocano il meno possibile da fuori posizione, perché è davvero molto complicato.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti