Recensione di "Duel", l' App di Pokerstars per gli amanti degli heads-up

Duel screens2

Scopriamo insieme il nuovo prodotto per dispositivi mobili di Pokerstars: “Duel” che offre una versione innovativa del poker social eliminando completamente le fasi di stallo del gioco.

Continuano i cambiamenti in casa Pokerstars, con questa app sponsorizzata da Cristiano Ronaldo, si preannuncia estremamente veloce e dedicato soprattutto ai giocatori di poker amatoriali.

Ti piace giocare a poker dal tuo smartphone ma ti capita di doverti fermare o di trovarti annoiato da player troppo lenti?

Bene questi problemi sono stati completamente risolti da “Duel” di Pokerstars. Il gioco diviene molto più rapido e gli ideatori assicurano che sarà molto difficile poter rimanere preda dei cosiddetti “Squali” su questa poker app.

Ecco cosa pensa Chris Moneymaker di Duel di Pokerstars

Il team manager dei Las Vegas Moneymaker per la GPL, ha rilasciato qualche dichiarazione sulla nuova App di Pokerstars. Andiamo a vedere cosa ne pensa un campione del mono di poker di questa rivoluzionaria applicazione:

Molti poker player occasionali vogliono dei giochi che possano occupare i ritagli di tempo e Duel di Pokerstars fa proprio al caso loro. Il fatto che sia un gioco solo in heads-up e solo per dispositivi mobili gli da un aspetto più da video games che da poker a soldi veri

Chris poi non si smetisce e da qualche consiglio a chi vuole provare l’app:

Si tratta di heads-up, quindi la strategia migliore è quella di puntare sulle mani forti. Inoltre se si va all-in il gioco va in pausa e quindi dovrete calcolare la vostra equity contro il range del vostro avversario. È una strategia diversa perché qui si giocano 20 mani, quindi bisogna fare pratica!

A seguire la video intervista a Monemaker:

Come si gioca a “Duel” di Pokerstars?

L’app è stata creata per la sola modalità heads-up (comodo soprattutto dopo il taglio dei tavoli heads-up ad eccezione di Zoom Poker)  e per i dispositivi mobili sia iOS che Android.

Chi dispone già di un account su Pokerstars non ha bisogno di altre registrazioni, se invece non lo avete allora potrete creare uno nuovo, in modo tradizionale o anche attraverso “Duel”.

Per poter sfidare un avversario specifico dovrete essere “amici” ma se siete nuovi e non ne avete non preoccupatevi, potrete giocare dei random match con gli altri player online. Potrete anche aggiungere alla vostra cerchia di amici i nuovi giocatori che sfiderete per eventuali future sfide.

Duel Ronaldo
Cristiano Ronaldo testimonial della nuova App di Pokerstars

È possibile giocare a soldi o micro stakes. In ogni caso all’inizio Pokerstars ha annunciato un massimo buy-in di 5 dollari, che di certo scoraggerà eventuali “Squali” a prendere parte.

Un numero di mani predefinito

Una delle caratteristiche di “Duel” è che il numero di mani da giocare nei vostri duelli sarà prestabilito. Se giocate senza soldi sarà di 10 mani, se giocate invece con denaro vero allora ne avrete a disposizione 20 mani.

La prima grande novità è che le mani non si giocano una dietro l’altra. Essenzialmente voi avrete a disposizione metà delle mani da incominciare e il vostro avversario l’altra metà. Quindi una volta effettuata la vostra mossa sulla prima delle vostre mani, passerete a giocare la successiva e così via.

Ogni giocatore inizia con 500 chip per ciascuna mano e a vincere, ovviamente, sarà il giocatore che a fine partita avrà collezionato più chip.

Addio allo “Stalling”

Duel friends
Una singola partita può durare tre giorni

La terza grande novità di “Duel” è che non ci saranno time bank o shot clock nel gioco. Per ora Pokerstars ha pensato ad un tempo limite di 3 giorni per chiudere la partita, cosa che vi permetterà di poter continuare a giocare anche se nell’immediato vi trovate a dover spegnere il telefono o fare altro.

Potrete quindi portare avanti più duelli allo stesso tempo e completarli nei vostri ritagli di tempo.

Facciamo un Esempio:

Lo scenario ideale è quello del bus o della metro che prendete per andare a lavoro. In quei 30 minuti potrete tranquillamente iniziare ad effettuare la vostra prima mossa nella metà delle mani in cui spetta a voi cominciare il gioco. Senza dover aspettare necessariamente che il vostro avversario faccia lo stesso potrete iniziare una nuova sfida con un altro player, completare le vostre mosse e così via. Scendete allora dal bus, andate a lavoro e al ritorno rilanciate “Duel” e continuate le partite iniziate la stessa mattina rispondendo alle mani iniziate dai vostri avversari e continuando a giocare quelle aperte da voi. Comodo vero?

La Recensione di "Duel"

Noi di Pokerlistings abbiamo avuto la possibilità di testare in anteprima “Duel” di Pokerstars durante l’ultimo PCA.

Il gioco appare in effetti molto veloce e intuitivo e soprattutto comodo per quei giocatori amatoriali che non hanno il tempo di seguire con attenzione e pazienza lunghe partite di poker o tornei.

Come può essere veloce una partita che dura tre giorni?

Questa è in effetti la domanda che ci siamo posti durante la presentazione del prodotto. La velocità non sta infatti nel concludere in breve tempo la partita ma nell'assensa di tempi morti di gioco durante i vari duelli che potrete condurre contemporaneamente contro diversi avversari.

Qualcosa da migliorare?

L’unica falla che abbiamo individuato al momento è che è possibile attuare delle strategie di gioco scorrette: se avete guadagnato un largo vantaggio di chip nella prima metà delle mani di gioco allora potrete foldare le altre togliendo così all’avversario la possibilità di recuperare le chip perse prima.

Pokerstars comunque ha minimizzato questo scenario: ogni mano in cui c’è un all-in finisce in coda alle mani da giocare così che solo a fine gioco scoprirete chi ha vinto quella specifica mano. Questo sistema riduce drasticamente un eventuale numero di fold strategici.

Versione in italiano?

Pokerstars assicura che oltre alla versione inglese già in commercio e a quella per il mercato scandinavo seguiranno prestissimo anche quelle per gli altri paesi europei. 

Vantati con gli amici!

duel social poker app
Duel sarà presto disponibile in molte lingue diverse

Nessuna sorpresa, visto che “Duel” è essenzialmente una versione molto social del poker, che avrete la possibilità di condividere i vostri risultati con gli amici.

In fondo Pokerstars con questa variante non ha creato un nuovo gioco, ma ha solo fatto in modo di riportare quel po’ di divertimento e spensieratezza che spesso manca nei tornei di poker.

“Duel” di Pokerstars è già a disposizione nei vari App Store.

Se non avete un account Pokerstars allora seguite la nostra guida per crearne uno e buon “Duel” a tutti!

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page