Pokerstars: Satelliti EPT con gli Spin&Go, niente Casa degli Assi 3

spin go ept casa assi terza stagione

Su PokerStars.com ci si potrà qualificare all'EPT Grand Final anche con gli Spin&Go. PokerStars.it invece manda in soffitta il celebre reality.

Doppia novità in casa PokerStars: sull'ammiraglia .com i giocatori potranno qualificarsi all'EPT Grand Final di Montecarlo tramite gli ormai sempre più famosi Spin&Go; dopo due edizioni, invece, in Italia non vedremo più il reality show sul poker 'La Casa degli Assi'.

Cominciamo da PokerStars.com, che ha deciso di offrire ai suoi giocatori la possibilità di qualificarsi all'ultimo atto della stagione dello European Poker Tour tramite il format super-veloce degli Spin & Go.

Pacchetti per l’EPT Monaco

Sarà possibile vincere un pacchetto per Monaco a partire da appena 10 euro, pacchetto del valore non trascurabile di 9.000 euro che comprende il ticket per il Main Event, otto notti al Monte Carlo Bay Hotel & Resort (hotel a 5 stelle, possibilità di portare un'altra persona) e spese di viaggio per un totale di 988 euro.

Gli Spin&Go per qualificarsi all'EPT Grand Final si protrarranno fino alla mezzanotte del 10 aprile. Naturalmente, la probabilità di giocare per un pacchetto è maggiore tanto più è alto il buy-in dello Spin&Go, fino a un massimo di 500 euro.

L'iniziativa, come detto, è per il momento limitata alla piattaforma .com. Ma come spesso è successo in passato, non ci sorprenderebbe se in caso di risposta positiva da parte del pubblico, la possibilità di qualificarsi agli eventi live tramite Spin&Go venisse estesa anche su PokerStars.it (qui da noi recensita) e le altre piattaforme nazionali.

Niente Casa degli Assi 3

giada fang
"Un altro progetto bolle in pentola"

Passiamo alle notizie di casa nostra, perché in un'intervista rilasciata ad Assopoker, il membro del Team PokerStars Pro Online Giada Fang ha dichiarato che quest'anno non si terrà la terza edizione de 'La Casa degli Assi', format messo momentaneamente in naftalina nonostante il buon successo di critica e pubblico.

La Fang ha rivelato però che qualcos'altro bolle in pentola, sebbene non in televisione. La bella e brava giocatrice italiana ha parlato di una sorta di progetto interdisciplinare, che verrà trasmesso su Twitch, e che vedrà coinvolto non solo il poker, ma anche Hearthstone (il più famoso collectible card game del momento) e Fifa (il videogioco di calcio più venduto al mondo).

Un’idea che sembra quindi cavalcare il successo dei Daily Fantasy Sports e di Holdemx, nuova variante di poker in heads-up che mescola elementi di Herthstone e Magic.

Giada non ha rivelato ulteriori dettagli su questo progetto, anche se è ormai chiaro come PokerStars abbia deciso di virare decisamente sul segmento non solo dei giocatori amatoriali (come dimostrato dai cambiamenti adottati nei mesi scorsi, soprattutto al VIP System), ma anche dei videogiocatori.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page