Pokerstars ricicla “Duel”: scontri tra Personaggi Famosi su You Tube

pokerstars duel

Un gruppetto di nomi dello sport e dello showbiz come Ronaldo e Neymar o le modelle Lalaguna e Sampaio, si sfiderà a colpi di poker sotto le telecamere.

Tempo fa Pokerstars aveva lanciato l’applicazione Duel, utilizzando l’immagine di Cristiano Ronaldo, per attirare un nuovo bacino di utenti creando una versione mobile di heads-up di poker da poter giocare nei ritagli di tempo.

L’app non ebbe il successo sperato e il progetto è stato presto abbandonato, almeno così si credeva prima dell’apparizione di Pokerstars Duel, sotto forma di scontri su You Tube tra personaggi famosi.

In sostanza un gruppetto di nomi dello sport e dello showbiz come i calciatori Ronaldo e Neymar o le modelle Mireia Lalaguna e Sara Sampaio, o ancora l’attore Aaron Paul già visto nella GPL, si sfiderà a colpi di poker sotto le telecamere.

Coach del calibro di Vanessa Selbst, Andre Akkari e Fatima de Melo, e un dealer d’eccezione come Luca Vivaldi, per molti anni direttore dell’EPT.

In ogni partita gli sfidanti cercheranno di vincere 5.000 dollari in palio da destinare in beneficienza. Il risultato onestamente non è niente male e riprende un po’ lo stile di varie trasmissioni televisive americane.

 

pokerstars duel serie streaming
Calciatori, Attori e Modelle. Non sarà una scelta un po' scontata?

 

Nulla di eclatante e rivoluzionario. O forse si?

Un tavolo, telecamere, due sfidanti. Atmosfere da film, pubblico che urla alle spalle e sottofondo musicale.

8 minuti di video per scontro, con i giocatori e i coach che commentano un po’ stile reality show.

Niente di Live, ma tutto ricostruito ad arte in post produzione.

La chiave del successo in America è spettacolo, poco importa se si parla di poker, di televisione o di politica, tutto diviene una sorta di reality show.

Devono esserci suspense, attesa, musiche coinvolgenti, storie personali e un pubblico che applaude o vive momenti di tensione. I coach di tanto in tanto “entrano in campo” stile scontro di pugilato per supportare i propri pupilli.

 

neymar pokerstars duel
Riuscirà l'idolo dei teenager ad arruolare nuovi giocatori?

 

Una formula vincente?

Il fatto di mandare in onda giusto qualche mano, probabilmente le più eclatanti giocate, si rivela un buon modo per non annoiare con lunghi scontri in cui non succede granché o si passa da un fold all’altro.

Pokerstar Duel sembra riuscire laddove The Cube della GPL ha fallito:  Dare spettacolo.

Riuscirà questo riciclato “Duel” ad attirare nuovi giocatori sfruttando la popolarità di questi personaggi di certo molto amati dai giovani?

Gli elementi ci sono tutti, quindi staremo a vedere. Intanto guardate questo scontro tra Cristiano Ronaldo e Aaron Paul per farvi un’idea:

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page