Pokerlistings Awards: scopri chi è in testa in ciascuna categoria

PLAwardsimagenewsarticle

24 giocatori sono in gara per aggiudicarsi uno dei tre PokerListings Awards in palio per il 2014, che verranno consegnati durante la prossima edizione del Battle of Malta.

E' la seconda volta PokerListings assegna a tre giocatori un riconoscimento per sottolineare il ruolo speciale di una serie di poker player nella comunità del poker.

I nostri premi non sono basati su formule matematiche e non prevedono ricompense in denaro, ma piuttosto si basano sul valore e l'ispirazione che questi giocatori attirano e producono nei giocatori amatoriali di tutto il mondo.

Diverse migliaia di lettori hanno già preso parte alle votazioni, e al momento vi sveleremo quali tre poker player per ciascuna categoria stanno in cima alle classifiche.

 

Most Ispiring

Shannon Shorr

 
Questa è la categoria che molti dei nostri lettori considerano essere la più importante. I nominati in questi Awards sono le personalità più influenti nella comunità del poker globale di oggi.

E 'anche la categoria in cui i risultati sono molto vicini tra loro, ed è impossibile prevedere un vincitore.
Shannon Shorr è avanti rispetto alla concorrenza, al momento, con Randy Lew al secondo posto, seguito da Philipp Gruissem.

Tre giocatori che senza dubbio portano un messaggio positivo nel poker e sono di ispirazione per molti appassionati. Shorr è un esempio di coerenza. Dopo aver viaggiato in tutto il circuito globale per più di un decennio, è uno dei pochi giocatori che riesce a continuare a vincere ogni anno, senza l'aiuto di nessuno sponsor.
Randy nanonoko Lew è una leggenda vivente nel mondo del multi-table. I suoi successi gli hanno fruttato un ingresso nel Guinness. È anche molto attivo nei social, dove non si limita nel condividere la sua esperienza.  Al momento Lew ha il 33% dei voti contro il 36% di Shorr.

Segue Philipp Gruissem che con il suo impegno in cause di beneficienza, rappresenta tutta una generazione di poker player davvero attenti al sociale e a condividere le proprie vincite con i meno fortunati .

 

Living Legend

David

Vogliamo onorare i ragazzi che erano già ai tavoli di poker quando felpe e cuffie non erano stati nemmeno inventati.Ora pensate a Dave Devilfish Ulliott. La vita del 60enne di Kingston-upon-Hull è stata così movimentata che non avrebbe potuto essere scritta meglio da nessuno sceneggiatore, e se sarà mai utilizzata per un film, il regista non potrebbe che essere Guy Ritchie. Non a caso Dave domina la categoria.

Al secondo posto in questo momento: Thor Hansen. Le persone tendono ad abusare di superlativi, ma il vichingo norvegese è veramente una leggenda vivente.
Ha combattuto ai tavoli di Las Vegas per decenni, e quando il cancro ha cercato di avere la meglio su di lui, lo ha sconfitto in heads up con una coppia d’assi.

Jennifer Tilly è al terzo posto in questa categoria. L'ex attrice ha dimostrato ormai da molto tempo che il suo successo nel  poker va ben oltre la fortuna.
Con la sua personalità gioviale, la sua vita glamour, e il suo sex-appeal, incarna il sogno di essere un professionista di Las Vegas come pochi altri e da anni attira i media e la stampa ai tavoli verdi.

 

Rising Star

dominikpanka

Ci sono giocatori che hanno reso, e ci sono giocatori che renderanno di più. In questo Awards vogliamo scommettere con voi su i nomi più promettenti del futuro.Per ora, il favorito è Dominik Panka dalla Polonia, apparso sulla scena del poker con due colpi ben assestati in rapida successione, vincendo il PCA e l'evento high roller dell'EPT Deauville.

Sofia Lövgren dalla Svezia è effettivamente riuscita ad essere nominata per la seconda volta di fila per i PokerListings Awards. La giovane poker player continua a far parlare di sé con ottimi risultati nei live ed online, un nuovo sponsor e una massiccia presenza sui social dove ha migliaia di fan e followers. Attualmente è al secondo posto in questa categoria.

Il collega scandinavo Yngve Steen dalla Norvegia è in terza posizione. L'anno scorso ha vinto la classifica WCOOP, e ha già lasciato il segno in diversi tornei live. E 'solo una questione di tempo fino a che non vincerà il suo primo titolo importante.

 

La votazione si conclude in pochi giorni

Avete ancora pochi giorni per esprimere una preferenza in ciascuna delle categorie dei Pokerlistings Awards.
La votazione chiude alle 23:59 del 31 agosto.

La cerimonia con la consegna dei premi avrà luogo durante il Battle of Malta 2014 a novembre.

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti