Poker su Windows 8: Arriva il Nuovo Full House Poker

Anteprima di World Series of Poker Full House Pro

Con "World Series of Poker: Full House Pro” Microsoft vuole riuscire a conquistare il mondo del poker gratis su Xbox e Windows 8. Sempre che, questa volta, i server riescano a reggere...

Nel pomeriggio di ieri, la Microsoft Studios ha annunciato l’imminente arrivo di un titolo chiamato “World Series of Poker: Full House Pro”, un gioco di poker gratis per Windows 8 e XBLA che dovrebbe fare da sequel al ben conosciuto Full House Poker apparso sulle pagine di PokerLIstings già nel marzo 2011.

In World Series of Poker: Full House Pro, che dovrebbe diventare ufficialmente disponibile all’inizio della prossima primavera, i giocatori avranno la possibilità di tuffarsi all’interno di eleganti ambienti 3D per giocare le proprie partite di poker contro avversari collegati da tutto il mondo.

Riprendendo tutti gli elementi che hanno determinato il successo di Full House Poker, il gioco della Microsoft sarà scaricabile gratuitamente ed adotterà alcuni aspetti tipici della maggior parte dei giochi “social” del momento – visto che chiederà ai propri giocatori di collegarsi almeno una volta al giorno per poter aggiungere la loro “razione di chip quotidiana” al bankroll del gioco.

Secondo quanto promesso dalla Microsoft, World Series of Poker: Full House Pro sarà un titolo perfettamente funzionante su pc e tablet con Windows 8 e su Xbox360, al punto da permettere ai giocatori di sfidarsi indipendentemente dalla piattaforma utilizzata.

Il gioco sarà arricchito da aggiornamenti già pianificati con largo anticipo dalla casa produttrice e permetterà di sfidarsi in numerose modalità tra le quali spiccano le partite cash, i tornei ed una modalità ”carriera” che dovrebbe rendere l’esperienza di gioco complessiva in tutto e per tutto simile a quella di una poker room tradizionale.

Se volete farvi un’idea più concreta sul futuro successore di Full House Poker, vi invitiamo a cliccare sul video qui sotto per scoprire il filmato ufficiale rilasciato dalla stessa Microsoft in occasione del pre-lancio del titolo

World Series of Poker: Full House Pro è dunque destinato a diventare il primo gioco di poker per Windows 8 nonché il primo, chiaro, tentativo di Microsoft di sondare quanto spazio esista ancora nel settore dei giochi di poker social-free per l’inserimento di un nuovo attore.

Ancora non esistono comunicati ufficiali riguardo alla reale integrazione del titolo con il nuovissimo sistema operativo della casa di Redmond, anche se sembra lecito prevedere che World Series of Poker: Full House Pro sarà in grado di integrarsi alla perfezione con le “mattonelle” di Windows 8 mostrando tutti gli aggiornamenti più importanti in tempo reale direttamente sul desktop.

Come in Full House Poker, inoltre, anche World Series of Poker: Full House Pro permetterà ai suoi player di giocare partite in solitario contro il computer anche in assenza di connessione ad Internet.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti