Poker Night 2: la Recensione Completa

Scopri il nuovo gioco di poker per pc, Xbox e Playstation con la recensione di PokerListings. Poker Night 2: comprarlo o no?

È finalmente uscito in tutto il mondo il seguito di Poker Night at the Inventory della Telltale Games, cioè l'attesissimo Poker Night 2.

Il gioco circola già da un paio di settimane e questo, per dei supergeek come noi, è stato un tempo più che sufficiente per farci mettere le mani sul titolo tando da poterci fare un'idea della sua giocabilità e soprattutto del rapporto tra la qualità offerta e il prezzo proposto.

La svolta dei videogiochi di poker

Partiamo dal principio: Poker Night at the Inventory ha riscritto di fatto la storia dei giochi di carte su console e computer.

Il primo episodio di quella che Telltale ha voluto far diventare una vera e propria serie, ha ottenuto negli anni passati un successo davvero difficilmente immaginabile che ha portato milioni di giocatori a divertirsi sui suoi tavoli a soldi finti.

Non ci avete mai giocato e proprio non capite per quale motivo dovreste farlo? Allora, se sapete qualcosa del mondo dei videogiochi, tenete presente che GamePro lo ha valutato con 4 stelle piene su un massimo di 5 mentre IGN gli ha attribuito un valore di 8 su 10. Il che, onestamente, non succede tutti i giorni.

Parimenti, le recensioni di GameRankings hanno portato lo score di Poker Night at the Inventory a un più che ottimo 79,60%, percentuale alta se si considera che i giochi di carte solitamente non hanno molta fortuna..

Basta perdere tempo: parliamo di Poker Night 2

La meccanica di gioco  - quella che oggi gli anglofoni amano chiamare “gameplay” – di Poker Night 2 ricalca fedelmente quella del suo predecessore.

Il giocatore è chiamato a sfidare Brock Samson di 'The Ventur Bros', Ash di 'Evil Dead', Sam di 'Sam & Max' e Claptrap di 'Borderland' in una partita di poker in cui lo speciale dealer è GlaDOS di 'Portal'.

Si gioca in modalità Texas Hold'em e Omaha, le due varianti di poker più in voga del momento e se proprio ancora non avete chiare le regole di questi due giochi, date un’occhiata qui quando non vi guarda nessuno. Che altrimenti ci sarebbe da vergognarsi almeno un po’.

Il gameplay, dicevamo, è piuttosto rapido e si sviluppa su tornei che non durano troppo a lungo un po’ perché gli ante tendono a salire un po’troppo velocemente ed un po’anche perché l'intelligenza artificiale sembra spingere i personaggi a lanciarsi in qualche all-in di troppo.

Lo scopo del gioco, naturalmente, è quello di vincere. Vincere le partite porta a conquistare punti bonus per sbloccare nuovi set di chip, carte e tavoli a tema con la storia dei vari protagonisti oltre a raggiungere particolari obiettivi.

Disponibile per pc, Playstation, Xbox ed iOS

Poker Night 2 è disponibile per PlayStation 3, PC, dispositivi iOS e Xbox 360 al prezzo di 9,99 Dollari, anche se su Steam è possibile trovarlo praticamente a metà prezzo (4,99 dollari).

Vale la pena comprarlo?

Ma, come si dice in questi casi, lo spettacolo vale davvero il prezzo del biglietto?

La risposta è ni. Se siete semplici appassionati di poker e videogiochi, con un livello di skill non molto alto (pokeristicamente parlando), Poker Night 2 è un prodotto godibile e divertente.

Se invece giocate a poker per professione o per hobby e vi divertite con partite di un certo livello tecnico – il che non sarebbe una sorpresa, visto che siamo su PokerListings, allora è bene che sappiate che la sfida alla lunga diventa abbastanza semplice.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti