PartyPoker Millions Main Event: Kanit corre verso il Day 3

kanit partypoker millions

Sono Mustapha Kanit e Marco Leonzio gli unici rappresentanti italiani dopo la fine del Day 2 del Main Event del PartyPoker Millions, in corso di svolgimento a Nottingham

I due giocatori italiani si sono difesi strenuamente nel Day 2, primo step del Main Event del torneo in corso di svolgimento al Dusk Till Dawn Casino di Nottingham.

Questa prima giornata del PartyPoker Millions disputata in terra britannica ha visto partecipare quei giocatori che hanno voluto saltare le tre fasi di qualificazioni, che si sono disputate a Saint Vincent, Sanremo e Vienna.

Buona la condotta sia da parte di Mustapha Kanit che da parte di Marco Leonzio, i quali sono riusciti a fine giornata a strappare il pass per il Day 3 in programma oggi.

Sono in totale 551 i giocatori che hanno tentato la scalata verso i 6 milioni di montepremi garantito nella giornata di ieri, portando lo stesso montepremi oltre la soglia stabilita da PartyPoker.

Field azzurro dimezzato

Come detto, sono Kanit e Leonzio i due italiani che sono riusciti a superare indenni il primo taglio previsto dal Millions al momento dell’arrivo a Nottingham.

Altri due giocatori italiani hanno tentato, senza successo, la qualificazione al Day 3. Si tratta di Claudio Di Giacomo e di Alessio Casiraghi, i quali hanno però dovuto arrendersi prima della conclusione della giornata.

chidwick millions

Per Kanit, si ripartirà oggi con circa 4 milioni di gettoni, circa uno in meno rispetto ai 5 milioni e 400mila chip in dotazione a Leonzio. Con i bui che ripartiranno da 60000/120000 con un ante di 10.000, c’è ancora spazio per inventare.

Come detto in 551 si sono iscritti ieri, ma solo in 220 hanno superato il primo taglio, andando a comporre un field complessivo di 256 giocatori in corsa oggi.

Andiamo a vedere il chipcount di fine Day 2:

  1. Jeremy Pantin 20.915.000
  2. Thomas Boivin 17.880.000
  3. Andreas Hoivold 17.855.000
  4. Grzegorz Grochulski 17.020.000
  5. Vicente Delgado 15.885.000
  6. David Yan 13.620.000
  7. Stephen Chidwick 13.230.000
  8. Michael Muldoon 12.800.000
  9. Iaron Lightbourne 12.600.000
  10. Javier Gomez 12.355.000

Ad una prima occhiata, notiamo nomi d’eccezione come Andreas Hoivold e Stephen Chidwick in Top Ten, ma non mancano le stelle che hanno superato con successo il Day 2 del Millions.

Tra queste spiccano Ivan Luca, Steve O’Dwyer, David Peters, Igor Kurganov, Dzmitry Urbanovich, Sam Trickett, Rainer Kempe, Roberto Romanello e Chris Moorman¸ giusto per citarne alcuni.

La carica dei trentasei

Come detto, ai 220 giocatori che hanno superato ieri il Day 2 se ne aggiungeranno altri 36 che sono appena sbarcati a Nottingham.

Si tratta dei giocatori che hanno superato le tre fasi di qualificazione svolte nelle settimane precedenti a Saint Vincent, Sanremo e Vienna.

Tra questi c’è una bella informata di italiani, alcuni dei quali si piazzeranno nelle parti alte del chipcount. Come Sergio Castelluccio, Marcello Miniucchi, Tommaso Briotti, Dario Sammartino e Giovanni Rizzo.

Ci sarà dunque da divertirsi a partire da oggi, con i 256 giocatori ancora in corsa che si sono già assicurati 5.000 sterline ma chiaramente puntano al milione previsto per il vincitore.

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti