Neymar e l'evasione fiscale: "Non ho fatto nulla di sbagliato"

2638052 heroa

L'attaccante del Barcellona e della Nazionale brasiliana torna sulla presunta frode fiscale da 16 milioni di dollari e proclama la sua innocenza.

L'attaccante brasiliano Neymar, uno dei testimonial di PokerStars.com, è attualmente accusato di evasione fiscale per una cifra intorno a 16 milioni di dollari. Per effetto della decisione di una corte brasiliana, l'asso del Barcellona si è visto 'congelare' beni e asset per un valore di 48 milioni di dollari.

La notizia ha cominciato a circolare all'inizio del 2016, nel mese di gennaio, dopo che nel chiacchieratissimo trasferimento di Neymar dal Santos al Barcellona, nel 2013, è spuntato qualcosa di strano.

Anche se il trasferimento è stato annunciato per una cifra di 57 milioni di euro (63 milioni di dollari), sembra che in realtà il pagamento sia stato più vicino ai 100 milioni di euro (110 milioni di dollari), a seguito di una serie di pagamenti non meglio specificati.

Molti punti interrogativi...

neymar

Anche il presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, ci ha messo del suo gettando benzina sul fuoco. Recentemente, infatti, Bartomeu ha dichiarato che il trasferimento è effettivamente costato più di quanto pubblicizzato, e che negli ultimi tempi i catalani hanno pagato 5,5 milioni di euro per sistemare le cose con un tribunale spagnolo.

Nel frattempo, il caso di evasione fiscale che ha coinvolto Neymar continua in Brasile, ma il ventiquattrenne fenomeno del calcio carioca si è detto convinto di non aver fatto nulla di male, come ha dichiarato di recente al giornale brasiliano "Isto E":

"La questione non mi disturba affatto. Mio padre si occupa di tutto quello che mi riguarda fuori dal campo e ho fiducia completa in lui"

"Non ho fatto nulla di sbagliato. Non sono un criminale"

neymar pokerstars ept

"Sfortunatamente, alcune persone continuano sempre a creare caos. Non so se non abbiano le informazioni corrette o se abbiano cattive intenzioni"

Nel frattempo, prosegue la collaborazione tra Neymar e PokerStars.com. L'attaccante verdeoro dovrebbe partecipare all'EPT di Barcellona, previsto dal 16 al 28 agosto di quest'anno. L'anno scorso, Neymar ha partecipato a diversi eventi dell'EPT di Barcellona.

Come ad esempio l'High Roller da 25.500 euro, dal quale Neymar è stato eliminato per mano del professional poker player australiano Jeff Rossiter.

Lo scorso maggio, Neymar è anche comparso in una pubblicità di PokerStars, nella quale il brasiliano ed alcuni esperti di arti marziali hanno mostrato tutte le proprie abilità, in una sorta di mix tra mosse di capoeira (la tipica danza sudamericana) e trick con il pallone.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti