Mike McDonald è l’EPT Player of the Year 2016… per meno di un punto!

mike mcdonald

Timex si aggiudica il titolo di giocatore dell’anno allo European Poker Tour al fotofinish, beffando davvero per pochissimo un altro top player come Steve O’Dwyer.

Al termine di sei festival sparsi per due continenti, centinaia di tornei e altrettante picche assegnate, il titolo di EPT Player of the Year 2016 si è deciso per meno di un punto. La lotta tra Mike McDonald e Steve O’Dwyer è arrivata letteralmente fino all’ultimo evento dell’EPT Grand Final di Montecarlo.

Alla fine a laurearsi European Poker Tour Season 12 Player of the Year è stato Mike ‘Timex’ McDonald, che ha accumulato 3.747,38 punti, appena 0,96 in più di Steve O’Dwyer, che si è fermato a 3.746,2.

Il professional poker player canadese entra così nel club dei giocatori che hanno fatto la storia dello European Poker Tour, vincendo in passato il titolo di Giocatore dell’Anno, come ad esempio Ole Schemion, Dzmitry Urbanovich e lo stesso vincitore dell’EPT Grand Final Montecarlo Main Event 2016 Jan Bendik.

Prima del festival del poker monegasco, McDonald guidava la classifica con un vantaggio di 184 punti, ma O’Dwyer ha venduto cara la pellaccia. Dopo il 9° posto nel Super High Roller da 100.000 euro, infatti, l’americano è balzato in testa di un punto.

Steve O’Dwyer sfiora il titolo

Steve ODwyer2

Una leadership salita a 240 punti dopo che O’Dwyer ha centrato un 31° posto nell’High Roller da 25.000 euro. A quel punto l’americano pensava di essere ormai al sicuro da possibili sorprese, visto che McDonald aveva incassato appena 45 punti per un piazzamento in un No Limit Hyper Turbo da 500 euro.

Ma il canadese ha sfruttato l’ultima giornata dell’EPT Grand Final, grindando i tornei Turbo nel quale O’Dwyer non è riuscito ad arrivare mai a premio. McDonald invece ha centrato un 7° posto nell’ultimissimo torneo del festiva, un No Limit Turbo da 10.000 euro, incamerando 34.000 euro ma soprattutto 243,20 punti, sufficienti per sopravanzare il suo avversario seppure di un niente.

In totale, Mike McDonald è andato due volte a premio a Monaco e 18 volte durante la stagione, iniziata ad agosto a Barcellona. ‘Timex’, tra le altre cose, ha vinto l’EPT Malta High Roller (quasi mezzo milione di euro di prima moneta) e si è piazzato 5° in un altro High Roller a Barcellona per altri 257.000 euro.

Così la top ten dell’EPT Player of the Year Season 12:

1)      Mike McDonald: 3.747,38 punti

2)      Steve O'Dwyer: 3.746,42 punti

3)      Ivan Luca: 3.097,93 punti

4)      Adrian Mateos: 2.901,41 punti

5)      Georgios Zisimopoulos: 2.803,04 punti

6)      Isaac Haxton: 2.712,51 punti

7)      Fedor Holz: 2.552,36 punti

8)      Ole Schemion: 2.528,04 punti

9)      Joao Vieira: 2.485,89 punti

10)  Daniel Dvoress: 2.436,29 punti

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti