Le migliori Mani di Poker – Blom vince il più grande piatto dell'anno

blom poker

Se c'è azione ai tavoli high stake on-line di poker, normalmente è coinvolto un giocatore – parliamo di Viktor “Isildur1” Blom.

Non è certo una sorpresa che su PokerStars sia stato lo stesso Blom a vincere la mano più grande giocata fino a questo momento durante il 2015.

Il fenomeno svedese non disdegna nessuna variante né tanto meno alcun limite. Oggi daremo uno sguardo a come Blom è riuscito a vincere un piatto da $365k.

Dal flop al river

I bui al tavolo che stiamo seguendo sono $200/$400, E gli stack effettivi dei giocatori sono da 183.000$, questo significa 457 grandi bui – di conseguenza ogni giocatore ha uno stack di ottime dimensioni.

In questa mano heads-up, Sean WithColor Rafael rilanciata dal bottone/piccolo buio fino a 1.360$ per vedersi contro rilanciare da Isildur1 fino a 4.240$.

Rafael chiama e nel piatto in questo momento ci sono 8.480$. Il flop mostra

     

Blom punta 5.200$, Rafael rilancia fino a 15.800$; Blom contro rilancia fino a 56.000$; arriva poi una 4-bet da parte di Rafael per arrivare a 176.000$ e Blom spinge all-in.

Rafael chiama, questo significa che al momento del piatto ci sono oltre 365.000$. Blom mostra

       

Con il tris massimo al tavolo è un progetto a colore, mentre Rafael mostra

       

Il secondo tris migliore. Turn e river Vengono poi distribuiti due volte

La prima distribuzione:    

La seconda distribuzione:    

Blom vince nel primo caso con un colore e nel secondo caso con il suo tris, quindi si porta a casa tutto il piatto

Analisi

L'azione che si svolge durante il piatto più grande di quest'anno è breve e feroce. Sembra proprio che nessuno dei giocatori abbia in realtà opzioni differenti per giocare le proprie carte. Infatti i giocatori giocheranno proprio nell'unico modo corretto possibile.

Diamo uno sguardo nel dettaglio. Rafael rilancia pre-flop con una mano caratterizzata da punti forti e da punti deboli.

Con due picche ha la possibilità di chiudere un second nut flush (secondo colore più forte al tavolo), ha inoltre una coppia per cercare un tris, e  8-7 per cercare un possibile progetto di scala.

Il rilancio di Rafael è però essenzialmente un rilancio dato dalla posizione. Giocherebbe in questo modo con una grande varietà di mani, ma ovviamente le sue carte non sono tra le migliori con le quali sceglierebbe normalmente di giocare.

Parlando della mano di Blom le cose sono leggermente differenti. Avendo J 9 8 8, il giocatore ha a sua disposizione delle carte ben connesse e relazionale tra loro. Questo è fondamentale quando si gioca a PLO.

Lo svedese preferisce generalmente prendere l'iniziativa con mani che solitamente sono migliori della  varietà di mani con la quale potrebbe giocare il suo avversario.

L'esplosione al flop

Il flop non avrebbe potuto essere scelto in modo migliore da un produttore di Hollywood 8 7 3

Blom incastra perfettamente le sue carte. Non incastra semplicemente il tris migliore, a questo si aggiunge un progetto a colore – si tratta del flop ideale per lui.

In ogni caso, è importante sottolineare che anche il suo avversario incastra un'ottima mano. Il secondo tris migliore al tavolo, questo è molto spesso la mano migliore in una partita heads-up, inoltre ha in mano un otto, e questo rende poco probabile che Blom abbia in mano altri otto che gli potrebbero dare l'unico tris migliore al tavolo.

Non esistono praticamente alternative per entrambi i giocatori se non spingere all-in su questo flop. In ogni caso, la pot equity mostra in che situazione poco favorevole sia in realtà Rafael.

Gli resta solamente il 9% di equity, corrispondente a $32,850 del totale di $365,000 nel piatto.

Rafael avrebbe potuto evitare questo disastro? No. Non ha avuto alcuna possibilità di evitarlo. Il suo destino era già segnato da questo board, senza alcuna possibilità se non quella di perdere tutto il suo stack.

Conclusione

Siamo di fronte alla mano di poker on-line più ricca giocata quest'anno, e Viktor Isildur1 Blom è riuscito a portarla a casa. Trova la miglior modo possibile al flop, mentre nello stesso momento il suo avversario incastra la seconda miglior modo possibile – una mano che  non può assolutamente abbandonare.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti