IPT Saint Vincent: Day1A sonnacchioso, Theodoridis guida i 21 left

aristidis theodoridis
Aristidis Theodoridis

Appena 58 gli iscritti alla prima giornata dell’ottava stagione dell’Italian Poker Tour; 21 i superstiti nel Main Event dell’IPT Saint Vincent.

Se il buongiorno si vede dal mattino, l’IPT Saint Vincent non si è certo svegliato dell’umore giusto. La prima tappa dell’ottava stagione dell’Italian Poker Tour, uno dei più famosi e longevi circuiti pokeristici nostrani, ha fatto segnare solo 58 iscritti per il Day 1A del Main Event.

Alla fine degli 8 livelli da 60 minuti (starting stack di 25.000 chip), Aristidis Theodoridis ha messo tutti quanti in fila grazie a uno stack di 178.500 pezzi. 2° posto per una donna, Daniela Parotti, issatasi fino ai 160.000 gettoni. Sul podio virtuale anche Davide Greco, fermatosi però a 110.900 chip.

Tra gli altri, da segnalare la 10° posizione del francese Paul Testud (63.000 chip per lui, uno dei pochi stranieri di giornata) e la 16° posizione di Alessandro Minasi (31.000), oltre a uno Stefano Garbarino un po’ sottotono (20° e penultimo del chip count, con uno stack di appena 20.500 chip).

IPT Saint Vincent: eliminati eccellenti e graditi ritorni

Certo, meglio sottotono che già player out, come è capitato a un paio di volti piuttosto noti del panorama pokeristico italiano. Sono già usciti infatti sia Alessandro Adinolfo sia Alessandro De Iaco.

minasi greco
Alessandro Minasi e Davide Greco

Quest’ultimo non è praticamente riuscito ad entrare nel torneo, visto che ha dovuto alzare bandiera bianca già a metà giornata, quando la sua pocket pair di jack non è stata sufficiente a superare il Q-T di un avversario, fortunato a trovare non uno ma addirittura due dieci già al flop.

All’IPT Saint Vincent si è rivista anche Irene Baroni, sebbene la giocatrice – reduce da un paio d’anni di stop dal poker e tornata al tavolo verde solo di recente – ha partecipato soltanto ad uno dei satelliti di qualificazione. Chissà che non la si possa rivedere oggi nel Day 1B, che inizierà alle ore 14.

Il secondo dei due Day 1 previsti dovrebbe sicuramente attirare un’affluenza maggiore, visto che la giornata è più comoda poiché vicina al fine settimana. Tutte le giornate di gioco inizieranno alle ore 14, compreso il final table di lunedì che verrà trasmesso in differita streaming – quindi a partire dalle ore 15.

La top ten del chip count dell’IPT Saint Vincent Main Event 

1)      Aristidis Theodoridis 178.500

2)      Daniela Parotti 160.000

3)      Davide Greco 110.900

4)      Marco Monello 102.500

5)      Licurgo Boccardi 95.500

6)      Martins Kleins 90.500

7)      Raffaele Castro 85.000

8)      Rocco Pandiscia 75.500

9)      Giuseppe Francesco Macri 73.400

10)  Paul Testud 63.000

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti