Internet Poker Wall of Fame: introdotti Shaun Deeb, Phil Galfond e… Neteller

internet wall of fame 2016
Phil Galfond e Shaun Deeb

L'Arca della Gloria del Poker Online introduce tre nuovi membri. In totale ora sono in 11 a farne parte.

Oltre alla ben nota Poker Hall of Fame che ha recentemente introdotto John Juanda e Jennifer Harman e all Women Poker all of Fame che conta al momento 17 donne, troviamo la Internet Poker Wall of Fame che ha appena aggiunto tre nuovi membri.

I creatori, Adam Schwartz e Terrence Chan, hanno deciso di introdurre Phil Galfond, Shaun Deeb e Neteller: in totale, ora, sono 11 gli introdotti nella IPWOF.

Gli ultimi giocatori a far parte dell'Arca della Gloria del poker online furono, poco prima del giorno del Ringraziamento, Chris Moneymaker e Pokertracker Pat Isaac: un paio di giorni fa, Chan e Schwartz hanno inserito altri tre nomi.

Phil Galfond

Con oltre 10 milioni di dollari vinti online, Galfond non poteva mancare nella Internet Poker Wall of Fame. Con i nickname di 'MrSweets28' e 'OMGClayAiken' è un player molto noto ai tavoli high stakes di PokerStars e Full Tilt.

Galfond ha inoltre da tempo dato vita a un paio di progetti di training denominati 'RunItOnce' e 'Bluefire Poker'. Il buon Phil non è solo un eccellente giocatore online, ma anche live se la cava bene: in carriera ha vinto oltre 2 milioni e altrettanti braccialetti WSOP.

Shaun Deeb

Shaun Deeb di milioni nei tornei di poker online ne ha vinti oltre 6, frutto tra le altre cose di ben 128 primi posti. Tra queste vittorie, da ricordare il World Championship of Online Poker e tre affermazioni alle Spring Championship of Online Poker, sempre di PokerStars.

Deeb è anche un assiduo frequentatore dei circuiti live, dove ha vinto circa 2,1 milioni di dollari. L'anno scorso è andato sei volte a premio alle WSOP e due alle WSOPE, vincendo tra l'altro il suo primo braccialetto in un torneo di Pot Limit Hold'em da $10.000.

Neteller

neteller online payments orig full sidebar
Neteller ha facilitato i pagamenti dei siti di poker online

Ovviamente Neteller non ha mai giocato a poker online, trattandosi di un e-wallett, ma migliaia di giocatori di poker in tutto il mondo hanno potuto farlo grazie a questo portafoglio elettronico attraverso il quale è possibile depositare e prelevare.

Neteller ha facilitato i pagamenti di tutti i principali siti di gaming online, anche e soprattutto durante il boom del poker online. L'UIGEA del 2006 ne ha fermato le operazioni negli Stati Uniti, ma Neteller continua a servire i giocatori nel resto del mondo.

"Senza la convenienza e la facilità di fare depositi e prelievi negli anni formativi del poker online", ha dichiarato Schwartz, "chi sa come si sarebbe evoluto il boom del poker? Il contributo di Neteller è stato incommensurabile".

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti