Il WPT contro il Poker Lento: al Tournament of Champions ci sarà l'Action Clock

Champions Cup Feature

Il World Poker Tour da tempo si batte per velocizzare l'action al tavolo: ecco l'ultima novità targata WPT.

La Season XIV del World Poker Tour sta per terminare, ma questa volta la fine segna anche un nuovo inizio. Il WPT, per bocca del noto tournament director Matt Savage, ha annunciato via Twitter che il WPT Tournament of Champions, evento che chiuderà la stagione, utilizzerà una sorta di shot clock che limiterà il tempo a disposizione dei giocatori per prendere le loro decisioni.

Come funziona l’Action Clock?

L'Action Clock, come è stato ribattezzato, sarà controllato dal dealer del tavolo e si attiverà non appena sarà distribuita l'ultima carta durante la fase pre-flop. Ogni volta che un giocatore folderà, il clock sarà resettato e partirà da capo.

Se un giocatore punta o rilancia pre-flop, il clock non sarà fatto partire per il giocatore successivo fin quando il dealer non avrà contato l'importo della puntata e non l'avrà annunciato. Se un giocatore fa semplicemente call a una puntata, un'action che non richiede ulteriori informazioni da parte del dealer, il clock inizierà immediatamente a scattare per il giocatore successivo.

Nel regolamento specifico del WPT Tournament of Champions c'è scritto che l'Action Clock avrà una durata di 30 secondi.

I dealer avviseranno i giocatori quando mancheranno 10 secondi: se un player non agisce prima della fine dell'Action Clock, la sua mano verrà foldata in caso ci sia stata una puntata, o verrà attribuito un check automatico in caso contrario, come succede nel poker online.

Le Extension Chip

WPT Tournament of Champions

Mutuata dal poker online anche l'idea del time bank, sotto forma delle extension chip. Quattro di questi gettoni verranno dati a ciascun giocatore, il quale potrà utilizzarli a piacimento durante la giornata - anche più volte nella stessa mano - per usufruire di ulteriori 30 secondi per agire.

Le extension chip non sono cumulative: chi le avanza non potrà poi utilizzarle nel giorno successivo. I giocatori che riusciranno ad arrivare al final table da 6 giocatori riceveranno altre 4 extension chip.

Finora, l'Action Clock ha ricevuto critiche positive dalla comunity del poker. Una delle lamentele più importanti tra i giocatori dei tornei ha sempre riguardato il tanking, cioè quella pratica di prendersi tanto tempo per ogni decisione al tavolo.

Viene universalmente accettato il fatto che un giocatore possa pensarci su a lungo quando deve prendere una decisione importante, come chiamare un all-in al river o no, ma alcuni giocatori hanno la reputazione di fare tanking quasi ad ogni mano, anche se si tratta di foldare pre-flop.

Per molti la pratica del tanking rende i tornei di poker un'esperienza non più divertente

ecco perché lo shot clock è un'innovazione ben accolta dalla maggior parte dei player.

Il WPT Tournament of Champions comincerà il 22 aprile al Seminole Hard Rock Hotel & Casino di Hollywood, in Florida, e sostituirà il tradizionale WPT World Championship: non è più un torneo aperto, ma è un torneo a inviti, al quale possono partecipare (pagando 15.000 dollari) solo gli ex vincitori di un titolo WPT.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page