Il ritorno del WSOP Circuit e tanto altro: il poker in Italia a marzo

wsop circuit ring

Marzo è solitamente il mese in cui il poker live entra decisamente nel vivo, in Italia e non solo. Un mese in cui si partirà piano, fino a crescere sempre di più con la levatura dei tornei e dei montepremi in palio.

Non si giocano nel nostro Paese, ma la Premier Poker Cup di Nova Gorica e il PokerStars Festival di Rozvadov vedranno certamente tanti esponenti del poker italiano ai nastri di partenza, a caccia di una bandierina da piazzare o di un trionfo da celebrare.

Da Sanremo a Campione d’Italia

Decisamente più alla portata, soprattutto sul piano geografico, l’evento in modalità Progressive KO in programma al Casinò di Sanremo. Dal 3 al 5 marzo basterà spendere 160 euro di buy-in per poter prendere parte ad un evento non proprio diffuso nel panorama italiano.

Il torneo si gioca in modalità bounty, per cui ogni giocatore che ne elimina un altro vincerà la taglia di quest'ultimo. La taglia vinta viene suddivisa al 50%, cosicchè una parte viene incassata direttamente dal giocatore, mentre la seconda parte si andrà ad aggiungere alla sua taglia.

casino sanremo

Sempre a Sanremo si giocherà una settimana di grande poker, quella che va dal 13 al 19 marzo. Si disputerà una nuova tappa del Sanremo Poker Open. 300 euro di buy-in per un montepremi garantito di 25.000 euro, decisamente da non perdere.

A differenza della tappa disputata nell’ultima settimana di febbraio, questo evento disputato nella casa da gioco ligure non offrirà il tanto ambito ticket per il PartyPoker Millions. A proposito di questo grande evento, dall’8 al 12 marzo si giocheranno due giorni di torneo tutti “made in Italy”.

Al termine di questi due giorni, chi riuscirà a resistere con il proprio stack al tavolo potrà prendere parte all’evento in programma a Nottingham a metà aprile. Il sogno? Diventare milionario!

Altrettanto interessante è la tappa numero 36 dell’Only the Barracudas, evento che continua a proporsi con una certa regolarità e con un grande successo. Montepremi garantito di 120.000 euro, con il Casinò di Campione d’Italia che ospiterà buona parte dei migliori giocatori del panorama nazionale.

Riparte la caccia agli anelli

Ma con ogni probabilità il torneo più importante del terzo mese dell’anno è quello che si giocherà dal 14 al 27 marzo prossimi. La location sarà il Casinò di Campione d’Italia, che disputerà ancora una edizione del WSOP Circuit Italy.

Il primo anello messo in palio riguarda un evento da 550 euro di buy-in e ben 500.000 euro di montepremi garantito. In totale saranno nove i tornei che assegnano gli ambiti trofei col buco al centro, che nel nostro Paese hanno attecchito ormai quasi due anni fa.

Ovviamente il fiore all’occhiello, anche per questa edizione del WSOP Circuit, rimane il Main Event. Si partirà il 24 marzo e il torneo si snoderà lungo quattro giorni. Buy-in da 990 euro per andare a prendersi l’anello più ambito del circuito nazionale delle World Series of Poker.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti