Il BOM 2014 è il più grosso torneo di poker singolo mai disputato in Europa

bom side event

Il Main Event del Battle of Malta 2014 ha superato ogni aspettativa, diventando uno dei più grossi tornei di poker singoli mai giocatisi in Europa.

In totale, 1.447 entry hanno generato un montepremi di €701.795, distruggendo il record precedente del torneo più grande mai disputatosi a Malta – già appartenente al BoM 2013.

In effetti in Europa non si è mai giocato un evento da €550 con più partecipanti o con un montepremi più alto.

Con numeri del genere, il BOM è diventato il più grosso evento singolo (cioè non legato a un tour a più tappe) di quest’anno, tenendo naturalmente conto dei tornei dal buy-in simile.

I numeri del 2014 hanno battuto diversi classici tornei singoli, come l’Irish Poker Open di Dublino, che quest’anno non è andato oltre 411 iscritti.

Il torneo che più si è avvicinato al BOM di quest’anno è stato il Norwegian Championship of Poker, che ha visto 1.263 giocatori partecipare al Main Event.

La nuova King’s Cup, organizzata da PokerStars al King’s Casino di Rozvadov, in Repubblica Ceca, proprio in questi giorni ha attirato 551 player.

Parliamo di 40 giocatori in meno rispetto al Siege of Malta Second Chance del BOM, che di iscritti ne ha fatti 593.

 

Pazza idea, non così pazza…

Maria Ho shuffle up2

Quando l’idea del primo Battle of Malta ha cominciato a circolare nel 2012, l’opinione generale era che fosse rischioso tentare di attirare un buon numero di giocatori in un torneo di poker, a Malta e di novembre.

A quanto pare, il gioco è valso la candela.

Circa 350 giocatori sbarcarono nella piccola isola del Mediterraneo per la prima edizione, un numero che ha portato facilmente al superamento del montepremi garantito di €150.000 e facendo immediatamente parlare del BOM la community del poker.

Un anno dopo, il concetto del BOM di combinare una vacanza con un torneo dal buy-in basso ha entusiasmato gli amanti del poker.

Invece dei 500 giocatori circa attesi, il Main Event del Battle of Malta 2013 attirò ben 888 ingressi, superando nuovamente il garantito di €200.000.

Il garantito è cresciuto ancora, fino a ben €500.000 quest’anno, ma i giocatori hanno continuato ad aumentare, rendendo il BOM il torneo dal montepremi più alto in Europa per questo genere di buy-in.

Anche i professionisti si sono fatti ingolosire, visto che quest’anno abbiamo visto ai tavoli giocatori del calibro di Johnny Lodden, Thor Hansen, Leo Margets, Luca Pagano, Dominik Nitsche, Dominik Panka, Fabrice Soulier, Dermot Blain, Andrea Dato, Luca Moschitta, Sofia Lovgren e tanti altri.

 

+314% dalla prima edizione

IMG3294

Dal primo al secondo anno, il field del Main Event del BOM è cresciuto del 154% e l’evento è stato nominato per il titolo di “Miglior Torneo di Poker Europeo dell’Anno”.

Dal secondo a quest’anno, i numeri sono cresciuti ulteriormente del 63%. Numeri che non si verificano in nessun altro torneo di poker europeo.

Quando il Main Event 2014 è giunto ormai ai suoi ultimi due tavoli, mentre i Side Event continuano a riempire la sala, vogliamo ringraziare le centinaia di giocatori, persone dello staff e sponsor provenienti da tutta Europa, che hanno reso possibile questo evento.

Passare da una semplice idea a un punto di riferimento nell’industria del poker, in soli tre anni, è un risultato che tutti noi, a qualsiasi livello, non possiamo che accogliere con orgoglio.

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti