I Migliori Video di Poker – Il Miracoloso Turn di Dong Kim

dongkim superhighroller

Un esempio tratto dal costoso Super High Roller Bowl all’ Aria Resort di Las Vegas, dove l’icona del poker high-stakes Andrew Robl si è scontrato con Dong Kim.

Come ben sappiamo, niente è impossibile nel poker.

Kim sembra cadere quando viene servito il flop, ma poi una carta miracolosa al turn gli dà una nuova speranza.

Chi, quando, dove

Il Super High Roller Bowl con un buy-in di $ 500.000 (quest’anno è stato diminuito) , è di fatto stato il torneo di poker più costoso di tutto il 2015.

Sorprendentemente ci sono stati ben 43 partecipanti, 43 persone sul pianeta disposte a pagare una quota così corposa.

Il vincitore, Brian Rast, ha incassato la cifra record di $ 7.5 milioni, ma la clip che vedremo qui è stata girata ben prima che si raggiungessero le zone più calde dell’evento.

Un giro di fold al tavolo ci porta ad Andrew Robl che da piccolo buio non ha bisogno di molto tempo per decidere di mettere il suo avversario in condizioni di dover andare in vasca col suo short stack.

Il Turn manda in fumo il Flop

Kim con K J ha un’ottima mano in questa battaglia tra bui, e infatti non ci pensa due volte prima di chiamare l’avversario.  Robl mostra A T e sembra essere in testa, ma noi sappiamo bene come il board può ribaltare qualunque mano all’istante.

Il flop sembra piuttosto deludente per Kim visto che Robl possiede una top pair di dieci e Dong invece non trova nessuna carta ad assisterlo. Questo è proprio il momento in cui si dovrebbe mettere in pausa il video e chiedersi: quale carta vorresti vedere al turn?

Un piccolo consiglio: "Re" e "Jack" sono entrambe risposte sbagliate!

Improvvisamente Kim si ritrova cosi tanti out che non sa nemmeno che cosa vorrebbe vedere sul board al river!

Non vogliamo ancora rovinarvi la festa quindi non dovete fare altro che premere play e scoprire cosa è successo al turn, se volete scoprirlo da soli, oppure continuate a leggere:

Un Mare di Possibilità

Mentre Negreanu seduto al tavolo commenta le scelte dei giocatori, viene rivelato il turn proprio mentre Kim ha solo 6 out (3 jack e 3 re).

Il turn è un sorprendente 9 che riapre la partita regalando a Dong qualcosa come 20 out!

Il river è davvero spietato con il “povero” Andrew Robl che vede apparire una Q che regala a Kim una bella, e inattesa, scala.

Dong commenta “Questo si che è stato eccitante!” scatenando l’ilarità dei giocatori al tavolo. Tutti tranne Andrew Robl, accasciato sul tavolo ancora in stato di shock!

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti