Ecco tutti i Giocatori di Poker diventati concorrenti in Reality Show

poker reaity show giocatori2

Vediamo insieme in quali famosi reality show i poker player si sono fatti strada come concorrenti contribuendo a diffondere l’idea del poker come uno sport/lavoro.

Qualcuno potrebbe dire: chi se ne frega dei reality show! Ed in effetti anche a noi importa poco, ciò che conta invece è la “popolarità” crescente dei giocatori di poker nel mondo dello showbiz in generale.

Il fatto che dei giocatori professionisti appaiano in vari show televisivi insieme ad altre celebrità, piuttosto che in insieme ad altri “sconosciuti” va comunque a portare un beneficio al mondo del poker.

Anche i reality show in cui a competere sono perfetti sconosciuti, ciascuno con la propria professione, conferiscono al poker quella dignità che merita e ricordano al pubblico che si, il poker può essere un lavoro come un altro.

Vediamo quali famosi show televisivi hanno ospitato dei poker player tra i propri concorrenti!

 

David Williams sul podio a Masterchef US

masterchef david williams

Non è la prima volta che un giocatore di poker professionista partecipa ad una edizione di Masterchef ma è senza dubbi la primissima volta che accade nella versione americana dello show e con un player milionario e noto come David Williams.

Il giocatore, ex campione di Magic e secondo nel Main Event delle WSOP del 2004 in cui mise in tasca ben 3,5 milioni di dollari, coltiva anche da qualche anno la passione per la cucina.

In una  intervista a Pokernews ha confessato di essere stato spinto dalla figlia, che segue lo show televisivo, a partecipare alle selezioni che poi lo hanno visto arrivare tra i 20 finalisti.

David a sorpresa ha raggiunto la finale a tre del programma senza però riuscire a mettere le mani sul titolo e sul premio finale esattamente come gli era capitato nel Main delle WSOP.  

Tra le sue dichiarazioni:

Adoro stare al tavolo a giocare al poker e adoro cucinare, ma onestamente non lo farei ogni giorno come lavoro"

"Essere uno chef è davvero complicato e ho molti amici che lo fanno e vedo quanto sia difficile quello stile di vita” ammette David.

Che sia stato tutto un bluff?

Se nelle prime puntate il giocatore era passato totalmente inosservato, nelle ultime è diventando protagonista della competizione mostrando il suo lato competitivo da giocatore di poker.

Di lacrima facile e a volte irascibile e troppo impulsivo, come quando ha lanciato per terra una bottiglia di champagne, David ha fatto ipotizzare a molti di aver bluffato pur di arrivare in finale.

 

 

Anna Khait in Survivor

anna khait

Uno dei format più popolari in America, oltre che in centinaia di altri paesi, Survivor non conosce battute d’arresto ed è giunto niente di meno che alla sua 32esima edizione, che ha visto Anna Khait tra i suoi protagonisti.

La player, che gioca per PokerTube ed è diventata molto popolare negli Stati Uniti, non è andata oltre il 13esimo posto nello show. 

 

 

Dalle carte alle padelle per Mendicuti

victor mendicuti 2

La terza edizione di Masterchef, il reality show di cucina più popolare al mondo, in Spagna ha visto la partecipazione di Victor Mendicuti, noto giocatore di poker nel circuito nazionale con più di 100.000 dollari vinti in carriera.

Victor si è unito ad altri 15 aspiranti chef casalinghi in una competizione in cui le sue doti nel poker combinate a quelle in cucina non sono state sufficienti a portare a casa il titolo. Il player spagnolo è stato infatti il sesto concorrente ad abbandonare la gara.

 

 

Giovanni Gaetani a Masterchef "I giudici mi hanno preso di mira"

La versione italiana di Masterchef ha ospitato un poker player con la passione per i fornelli tra i suoi concorrenti proprio nell’ultima stagione. Giovanni Gaetani, scovato dai ragazzi di italipokerclub,  si era distinto ai tavoli del WPT di Venezia prima di tentare la fortuna nel famoso tv show, dove purtroppo si è fermato in decima posizione.

Qui sotto una breve intervista dal team di ZoomTv:

Il player ha definito l'esperienza davvero molto positiva nel complesso ma quando si parla dei giudici Gaetani ha molto da criticare "Ci sono stati vari episodi in cui i giudici sono stati molto cattivi" e continua "Ci sono state scenette mai andate in onda in cui Cracco si comportava male". 

Il montaggio degli episodi in questo genere di programmi è a dir poco fondamentale e Giovanni crede che in qualche modo la produzione abbia deciso di fare di lui "L'antipatico della stagione". 

 

 

Jared Bobkin ad Hells Kitchen, la Rousso al Big Brother

Non è certo un giocatore famoso come gli altri qui citati, ma Jared Bobkin, piazzatosi al 4° posto, ci ha tenuto più volte a precisare durante il programma che non è solo un cuoco ma anche un giocatore di poker. 

Una buona pubblicità in uno degli show culinari più seguiti d’America, Hells Kitchen,  con il delirante Gordon Ramsay pronto ad urlare contro i malcapitati concorrenti. 

 

poker player reality show
Jared Bobkin e Vanessa Rousso

 

 

Decisamente degna di nota poi la performance di Vanessa Rousso nel Grande Fratello americano. Nell'edizione del 2015 riuscì ad arrivare al terzo posto dimostrando come le sue doti di calcolo e strategia nel poker possano essere utili in altre circostanze.

Smentiti inoltre i rumors che la volevano vincitrice a tavolino  per un progetto che la vedrebbe condurre un nuovo show sul poker per stessa emittente televisiva del Grande Fratello.

 

 

Gaëlle Garcia Diaz sempre sotto i riflettori

La bella giocatrice belga Gaëlle Garcia Diaz oltre a giocare a poker ha una carriera come modella, ma le sue apparizioni televisive sono andate ben oltre, grazie non solo a La Maison du Bluff (da cui è stata ispirata la nostra Casa degli Assi) ma al reality Hollywood Girls.

 

hollywood girls 4 gaelle garcia diaz

 

Gaelle ha preso parte alla quarta stagione dello show che segue alcune donne di successo in una sorta di reality e documentario senza che ci sia uno script fisso.

Lo show è stato prodotto sulla scia della celebre versione americana chiamata The Hills.

 

 

La poliedrica Maria Ho

amazing race 15 maria tiffany1
Maria e Tiffany nel reality The Amazing Race

Siamo ormai tutti abituati a vedere Maria Ho con un microfono in mano, ma ciò che non molti sanno è che la Ho in passato lo ha usato per cantare e non solo per condurre trasmissioni dedicate poker.

Nella terza stagione di American Idol, la bella madrina del Battle of Malta, ha preso parte alle selezioni senza però riuscire a guadagnarsi un posto nel live show. Maria ha anche partecipato come giurata ed opinionista nel programma informativo Anderson Cooper 360 sulla CNN. 

Nel 2009 Maria, in coppia con la poker player Tiffany Michelle, ha preso parte alla 15esima stagione di The Amazing Race:  un reality show molto simile al nostro Pechino Express in cui delle coppie di concorrenti viaggiano in giro per il mondo completando sfide fisiche e mentali. In quella occasione le due giocatrici si fermarono in sesta posizione.

 

 

Tutti pazzi per Survivor

Nella ventottesima edizione americana di Survivor avevamo già visto un poker player tra i concorrenti. Parliamo del fisicato Garrett Adelstein volto noto alle WSOP e ricordato anche per una deep run alle PCA del 2008. Meno deep la sua partecipazione allo show che durò soli 6 giorni!

Se la Khait ed Adelstein poi non vi sembrano abbastanza popolari, che dire di Jean-Robert Bellande? Il giocatore statunitense, con più di 2 milioni di dollari vinti in carriera e un paio di tavoli finali alle WSOP in cui ha letteralmente sfiorato un braccialetto, partecipò alla 15esima edizione del programma.

 

survivor poker tv
Margets, Bellande e Adelstein i "sopravvissuti" del poker

 

Non possiamo poi non ricordare la partecipazione di Leo Margets (che tra le altre cose collabora con Pokerlistings)  nel 2014 allo show ribattezzato in Spagna come Supervivientes, la cui terza edizione fu vinta dalla nostra Carmen Russo. La giocatrice spagnola non fece altrettanto bene e si fermò a metà corsa.

 

 

Nessuno come Fatime de Melo

Il risultato migliore in Survivor lo ha ottenuto Fatima Moreira de Melo nella versione olandese. La famosa poker player, ambasciatrice di Pokerstars e stella dell'Hockey su prato ha vinto l'edizione del 2012 di "Expeditie Robinson".

 

fatima moreira de melo
La de Melo ha vinto l'edizione olandese di Survivor nel 2012

 

 

In quella stagione (la tredicesima) Fatima ha avuto la meglio su un totale di 16 concorrenti.

Da grande sportiva e ottima poker player la De Melo partiva sicuramente con un buon vantaggio in uno show che richiede determinazione, calcolo e nervi saldi come nel poker e un'ottima preparazione fisica che certo alla giocatrice olandese non manca.

Nella stessa edizione delle De Melo parteciparono anche altri due poker player, i gemelli Christophe e Matthias De Meulder dal vicino Belgio.

 

 

Villa Medusa nel lontano 1999

Theo Jorgensen
Theo Jorgensen a Villa Medusa

Era niente di meno che il 1999 quando l'ambasciatore danese di Pokerstars Theo Jørgensen partecipava al reality show Villa Medusa.

Il concept del programma era quello di "abbandonare" un gruppo di persone in una villa nel sud Europa e lasciare che trovassero il modo di sopravvivere senza avere a disposizione neanche un centesimo

Lo show in realtà non ebbe un grande successo e probabilmente non è uno dei migliori ricordi per Theo. Magari se vi capita di incontrarlo al tavolo da poker chiedetegli di Villa Medusa, potreste mandarlo in tilt!

 

Menzione d'onore: Jacob campione assoluto a Jeopardy

Una menzione speciale per Alex Jacob, giocatore statunitense con anni di esperienza e più di 2 milioni di vincite in eventi di poker live. Alex è stato nel 2015 il miglior concorrente di Jeopardy, certo non un reality show ma senza dubbi il più noto quiz televisivo americano di tutti i tempi.

In 7 episodi del programma  Alex ha vinto più di 150.000 dollari per poi aggiudicarsi anche il torneo dei campioni per un ulteriore premio di 250.000 dollari.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti