Mondiali di Calcio 2014:Giocatori di poker, ecco i vostri gemelli

calciatori mondiali poker2014

Giocare ai Mondiali di Calcio è un sogno comune per molti bambini e adolescenti, affascinati da uno degli sport più diffusi del pianeta.

Ovviamente i vari poker player non sono esonerati e molti di loro hanno espresso il proprio interesse per il mondo del calcio o la propria ammirazione per una squadra piuttosto che un giocatore in particolare.

Il nostro collega Thomas Hviid ha pensato allora di cercare nei vari team che stanno partecipando ai Mondiali di Calcio in Brasile, il corrispondente gemello separato alla nascita e finito ai tavoli verdi.

Siete pronti ad assistere ai Mondiali di Calcio del Brasile che incontrano le World Series of Poker di Las Vegas?

Di certo alcune coppie sembreranno eterozigote, o lontani parenti, ma in altri casi le somiglianze sono davvero impressionanti! A voi il giudizio:

 

In Porta

Reina e antonious

Pepe Reina/Patrik Antonius

Ogni squadra di calico necessita di un buon portiere e chi meglio del giovane Patrik Antonious per parare i colpi avversari. Alcuni lo vedono bene anche come tennista ma noi il poker player finlandese lo associamo al campione spagnolo Pepe Reina. Una associazione più di presenza fisica in sè che di vera e propria somiglianza, siamo pronti ad ammetterlo.

 

In Difesa

negreanu e debuchy

Mathieu Debuchy/Daniel Negreanu

Questa foto di Mathieu Debuchy non è tre le più recenti ma senza dubbio cattura al meglio la somiglianza del giocatore di calcio non il noto Daniel Negreanu. Il poker player canadese è un giocatore di calcio occasionale, e preferisce un ruolo difensivo, esattamente come Debuchy che nella nazionale francese gioca come difensore destro.

 

pepe e williams

Pepe/David Williams

David Williams è uno dei volti più popolari (e simpatici) dei circuiti internazionali di poker mentre il giocatore portoghese Pepe… beh forse non sarà altrettanto simpatico per i più, ma la somiglianza c’è tutta. Se David Williams di titoli poi ne ha vinti tanti certo Pepe non sarà da meno giocando con una squadra come il Real Madrid.

 

Pique e Barbero

Gerard Pique/Nacho Barbero

Era davvero Gerard Piquè a sedere ai tavoli dell’EPT Barcellona lo scorso anno oppure era semplicemente il suo gemello Nacho Barbaro con un po’ di make up? Di certo al poker player argentino non dispiacerebbe vestire i panni di Piquè, vincitore degli ultimi mondiali, giocatore di punta nel Barcellona e compagno di una delle popstar più sensuali degli ultimi anni, Shakira.

 

ramos e elky

Sergio Ramos/ElkY

In effetti Sergio Ramos non somiglia particolarmente ad Elky (qui intervistato all’ultimo EPT) se non quando sfoggia la chioma platinata. Allo stesso modo la stazza del poker player francese non gli permetterebbe probabilmente di sopravvivere a lungo su un campo da calcio. Eppure se li guardate bene , oltre i capelli, una somiglianza c’è. Sarà il sorriso o il viso lungo. ma qualcosa c'è...

 

In Centrocampo

bilzerian e dejagah

Ashkan Dejagah/Dan Bilzerian

L’unico sportivo in campo a poter pareggiare la fantastica barba di Dan Bilzerian è senza dubbi Ashkan Dejagah. Decisamente più abbronzato e meno pompato del gemello poker player, Ashkan con un po’ di immaginazione può sembrare una versione orientale di Dan. Non sappiamo ora se Dejagah sfoggerà la barba ai mondiali ma di certo sappiamo che non lancerà giù da un tetto una pornostar in piscina.

 

koon e rooney

Wayne Rooney/Jason Koon

Il giocatore di calcio Rooney si è visto fino ad ora sempre paragonato al celebre Shrek della fortunate serie di film di animazione, quindi forse gradirà finalmente di avere un gemello in carne ed ossa. Che dire infatti di Jason Koon che non solo sfoggia la stessa espressione del calciatore ma è anche noto per la sua prestanza fisica e l’attitudine allo sport. Uno degli accoppiamenti più riusciti, dite la verità...

 

seed e dempsey

Clint Dempsey/Huck Seed

Questa coppia di giocatori prima di ogni cosa condivide l’esperienza sul campo, con Dempsey che da anni ed anni continua ad eccellere in US e Seed che al tavolo verde in 20 anni ha vinto l’impossibile. Il centrocampista Clint sarà capitano di squadra ai Mondiali di Calcio in Brasile mentre Huck cercherà di far suo l’ennesimo braccialetto ai Mondiali di Poker a Las Vegas.

 

In Attacco

rvp e veldhuis

 

Robin van Persie/Lex Veldhuis

Questa coppia di gemelli condivide intanto l’anno di nascita, il 1983 e il luogo, Paesi Bassi. Entrambi hanno iniziato a giocare i rispettivi sport durante l’adolescenza, prima di separarsi per intraprendere le rispettive carriere. Mentre Van Persie correva in campo, Veldhuis sedeva davanti al pc per giocare a Warcraft. Di strada ne hanno fatta tanta, col primo pronto a giocare i Mondiali di Calcio e il secondo che ha messo da parte Starcraft per una carriera da poker player che gli sta dando molte soddisfazioni.

 

torres e wigg

Fernando Torres/Anton Wigg

Sarebbe possibile vincere il Sunday Million, l’EPT, La Coppa del Mondo, i Campionati di Calcio Europei e la Champions League per una sola persona? Certo ma solo se il tuo nome fosse Anton Fernando Wigg Torres: un po’ lungo ma non suona niente male...

 

suarez e moreau

Luis Suarez/Steven Moreau

Non saranno gemelli, ma Moreau sembra se non altro il fratello minore di Suarez, che neanche a farlo apposta, ha appena firmato un contratto per essere ambasciatore di poker per 888. E chissà che il giocatore di calcio uruguaiano approfittando dei consigli preziosi del fratellino francese Steven Moreau, non diventi campione anche al tavolo verde.

 

Il coach

sabella e hansen

Alejandro Sabella/Thor Hansen

Abbiamo tirato su una vera e propria squadra che necessita ora di una coppia di coach d’eccezione. E chi meglio dell’allenatore/manager argentino Alejandro Sabella e della stella del poker norvegese Thor Hansen? Esteticamente somiglianti, ma molto diversi sul campo di battaglia: mentre l’argentino è noto per la sua intransigenza, il norvegese è tutt’altro che uno stakanovista.

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page