George Danzer agguanta Max Pescatori: quarto braccialetto vinto alle WSOP 2016

george danzer wsop 2016

Il tedesco George Danzer conquista il suo 4° braccialetto alle WSOP 2016 e raggiunge Max Pescatori tra gli europei più vincenti di sempre.

E sono quattro. Portandosi a casa l'Evento 43 delle WSOP 2016, il Championship di Seven Card Stud Hi Lo da $10.000 di buy-in, George Danzer ha conquistato il 4° braccialetto in carriera, dopo la tripletta messa a segno nel 2014.

Ora Danzer non solo è il tedesco con più braccialetti nella storia del suo paese (davanti a Dominik Nitsche), ma ha anche raggiunto Max Pescatori come player europeo più vincente delle World Series of Poker (che comprendono, lo ricordiamo, non solo i mondiali di Las Vegas ma anche le WSOPE e le WSOP APAC).

"Tutti cercano sempre di vincere i braccialetti, ma i tedeschi non hanno rivalità tra loro. Cerchiamo sempre di aiutarci a vicenda e facciamo il tifo l'uno per l'altro, ma tentiamo anche di essere migliori che possiamo", ha dichiarato Danzer a caldo. "Spero che Dominik (Nitsche, ndr) vinca presto il suo quarto braccialetto, così potrò andare a caccia del mio quinto".

La cosa curiosa è che fino a due anni fa, il pro tedesco George Danzer non aveva vinto neppure un braccialetto, anche se era riuscito ad arrivare più di una volta al final table. Poi, come detto, dopo i tre titoli vinti alle WSOP 2014 è arrivato il quarto lunedì sera, al termine di un final table dove il tedesco ha dovuto vedersela contro player del calibro di Scott Clements, Justin Bonomo e Todd Brunson.

George Danzer: "Mica sempre si possono vincere tre braccialetti"

"Non è che si vincono tre braccialetti ogni anno, è una cosa difficile da fare", ha ricordato Danzer. "L'anno scorso sono andato a vuoto, perciò quest'anno finora le cose sono andate ovviamente molto meglio".

Danzer ha vinto tre braccialetti e il titolo di WSOP Player of the Year due anni fa, ma l'anno scorso è andato a premio appena quattro volte, tra cui un solo tavolo finale. Tre settimane fa, il tedesco ha chiuso al 3° posto nel Championship di Seven Card Stud da $10.000.

 

randy ohel
Randy Ohel

Al secondo posto nel torneo vinto da Danzer si è classificato Randy Ohel, al quinto in the money alle WSOP 2016. Todd Brunson, invece, nonostante abbia cominciato il Day 3 da chip leader non è riuscito ad andare oltre il 5° posto. Da segnalare anche l'11° posto di Mike Leah.

 

  1. George Danzer $338.646
  2. Randy Ohel $209.302
  3. Justin Bonomo $148.601
  4. Esther Taylor-Brady $107.551
  5. Todd Brunson $79.381
  6. Eli Elezra $59.773
  7. Scott Clements $45.935
  8. David Grey $36.044

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page