Gaelle Baumann “Molti giocatori francesi sono nei guai con le autorità fiscali”

Gaelle Bahumann

Incinta di 5 mesi ma comunque ai tavoli dell’EPT Deauville, Pokerlistings ha intervistato la sempre bella giocatrice di Winamax Gaelle Baumann

La notizia dei 20 uomini seduti ai tavoli del Ladies Event dell’EPT Deauville ha presto fatto il giro del mondo per la sua singolarità. Noi abbiamo approfittato per discuterne con una nota giocatrice del circuito internazionale, Gaelle Baumann.

Dopo averla vista nei panni dell’eroina della Marvel Emma Frost in questo simpatico blog post di Pokerlistings, la ritroviamo ora ai tavoli dell’EPT incinta di 5 mesi.

Abbiamo così approfittato per discutere con lei della delicata situazione del poker online in Francia così come dei suoi progetti futuri e della sua prossima maternità.

 

Ci sono stati ben 20 uomini a giocare il ladies event qui a Deauville. Cosa ne pensi?
Ogni uomo che insiste per prendere parte ad un evento di sole donne, perché la legge locale gliene dà il diritto, fraintende il significato di un torneo così speciale.
E' più di un elemento di marketing: è un bene per il poker dal vivo e per il mercato del poker in generale. Il 95% dei giocatori è costituito da uomini in un torneo regolare.
L’evento per le signore è per tutte le donne che non avrebbero giocato un torneo ufficiale a causa del predominio maschile. E forse in questo ambiente protetto, possono ottenere la fiducia in se stesse per giocare altri tornei all’EPT.
Voglio dire, può essere davvero intimidatorio per una donna, ricordo ad esempio i miei primi passi, quando ho giocato in un club di poker a Parigi. Mi sentivo molto intimidita tra tutti quegli uomini per la maggior parte del tempo. 

Gaelle all'EPT Deauville

Hai dichiarato una volta che l’Australia è il tuo paese preferito. Perché sei qui e non all'Aussie Millions?
(ride) Come puoi vedere, sono incinta di cinque mesi. Mi piace l'Australia, perché vivevo lì quando ero giovane. Ma mi piace anche Deauville ed è molto vicina a Londra.Vado avanti e indietro tra Londra e Malta.

 

Come si vive all'estero? si può giocare su siti di poker francesi?
Da Malta sì. Da Londra, no. Ecco perché posso saltare tra questi due luoghi. Per avere la possibilità di giocare tornei Winamax.


Il traffico del poker online in Francia è in calo, a causa delle tasse elevate. Qual è lo stato ora?
Ci sono un sacco di giocatori francesi in difficoltà con le autorità fiscali. Ma non esiste una normativa chiara.
Così i giocatori si sentono insicuri. Il problema più grande è che vogliono far pagare le tasse per gli ultimi cinque anni.
E l'aliquota fiscale è di circa 35/40 per cento, che è davvero molto. Ma molti giocatori non hanno nemmeno più i soldi vinti anni fa che ovviamente sono stati reinvestiti.

Vista la tua prossima maternità quali sono i tuoi piani come giocatore professionista?
Vivo con il mio ragazzo e avremo un figlio presto. Anche se spero di poter continuare a giocare gli eventi dal vivo, non appena il mio bambino sarà cresciuto un po’. Non ho intenzione di andare in pensione! (ride)
Penso che sarà possibile con un po' di organizzazione in più.
In realtà c’è già chi lo fa come Claire Renaut, la moglie di Fabrice Soulier, che lo segue cei tornei con il bambino e spesso gioca anche lei quelli meno costosi.

 

Hai spesso dichiarato che ti sarebbe piaciuto studiare astrofisica. Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Nulla che sia legato all'astrofisica. Quel sogno è finito! (ride)
Il mio unico interesse al momento è essere un giocatore di poker professionista. Ma forse arriveranno altri obiettivi in futuro.


Credi che una donna debba avere caratteristiche mascoline per sopravvivere nel circuito del poker?
Ho sempre pensato che io ho più lati maschili che caratteristiche femminili. Naturalmente si tratta di un luogo comune, ma vedo un sacco di differenze nello stile di gioco, quando sono in un evento per sole donne.
Ma lasciatemi dire così: mi considero un giocatore e non un giocatore di sesso maschile o femminile!

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti