EPT Barcelona 2012: la Waterloo del Day2

22439010151132400919312827623390n

Il Day2 non è andato come sperato: fuori subito alcuni tra i più bravi rappresentanti dell'Italia del poker. Che, comunque, resiste a suon di outsider.

Neanche il tempo di incrociare le dita per sperare che quanto scritto nei precedenti articoli sul Day1A ed il Day1B potesse continuare fino alla fine del torneo che…la scure delle eliminazioni colpisce di netto alcuni tra i nomi più promettenti degli italiani in gara.

Tra i 207 player che riescono ad attraversare indenni la trincea del Day2 non compaiono infatti più i nomi di Luca Pagano, Salvatore Bonavena e Gianluca Speranza; i tre, dopo aver fatto immaginare il meglio nel corso delle prestazioni mostrate al Day1, hanno finito purtroppo per chiudere la giornata con un’eliminazione che lascia spazio a pochi rimpianti.

Matador assoluto del Day2 dell’EPT Barcelona un immenso John Juanda in grado di passare da un Day1 piuttosto anonimo ad un Day2 davvero scintillante che ha visto il suo nome salire nella classifica della giornata fino a chiuderla in primissima posizione con quasi 200.000 chip di vantaggio rispetto al suo inseguitore, il finlandese Ilari 'Ilari FIN' Sahamies.

Nonostante la “caduta degli dei” di Pagano, Bonavena e Speranza, la rappresentanza italiana ai tavoli del Day3 si è conservata comunque uno spazio di tutto rispetto grazie alla presenza di Mauro Canavese, Daniele Scatragli, Marco Leonzio, Giuseppe Di Stasio, Patrizio Di Miceli e Marco Cuppi.

Prime posizioni e super-Juanda a parte, poi, il field che si presenta ai nastri di partenza del Day3 dell’EPT Bacelona 2012 rende ancora perfettamente l’idea di quanto sia importante il torneo inaugurale della nuova stagione dell’European Poker Tour visto che tra i player ancora in gioco troviamo Lucille Cailly (360.700), Daniel Negreanu (248.600), Fatima Moreira de Melo (182.500), Sam Holden (121.900), Theo Jorgensen (104.900), Mohsin Charania (99.700) e Barry Greenstein (short con 18.700).

Payout ufficiale dell’evento

La conclusione dei due Day1 dell’evento ha anche coinciso come sempre con l’arrivo degli attesissimi numeri relativi al montepremi totale, alle posizioni a premio previste nel torneo ed all’entità di ciascuno dei premi in palio.

Diamo dunque uno sguardo al payout ufficiale dell’EPT Barcelona 2012:

EPT Barcelona 2012: Day2 – Top10

John Juanda

USA

732.400

Ilari Sahamies

Finlandia

523.500

Shahriar Soltaninassab

Belgio

460.000

Samuel Rodríguez

Spagna

455.800

Guy Bachar

Israele

448.000

Aku Joentausta

Finlandia

420.000

Marcos Fernández

Spagna

403.400

Lucille Cailly

UK

360.700

Anders Hansen

Danimarca

338.000

10º

Joni Jouhkimainen

Finlandia

332.000

Classifica al termine del Day2

Queste le prime 10 posizioni nel chipcount ufficiale dell’EPT Malta 2012:

EPT Barcelona 2012 – Posizioni a Premio

1,007.550€

629.700€

404.050€

301.750€

230.900€

178.400€

125.950€

76.100€

9º-10º

55.100€

11º-12º

46.700€

13º-14º

40.400€

15º-16º

34.650€

17º-24º

29.400€

25º-32º

24.650€

33º-40º

20.000€

41º-56º

16.800€

57º-72º

14.150€

73º-96º

11.550€

97º-120º

9.950€

121º-160º

8.400€

 

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti