Come volare alle WSOP senza spendere un capitale

Skyscanner da Roma, Kajak per chi parte da Milano: ecco dove trovare i migliori voli per le WSOP di Las Vegas!

Mancano ormai poco meno di due mesi all’inizio delle World Series Of Poker 2013 – un evento che per i professionisti italiani le WSOP rappresenta il momento fondamentale di ogni stagione pokeristica e per tutti gli altri, la realizzazione del sogno di potersi sedere al tavolo per giocare contro migliaia di avversari provenienti da ogni parte del globo.

Come ogni anno, una volta pubblicato il calendario di tutti gli eventi WSOP, è partita la caccia a voli e hotel che permettano ai nostri connazionali di poter arrivare e soggiornare nella città dei sogni, se possibile senza spendere cifre irragionevoli.

In questo articolo cercheremo di aiutarvi a scegliere le soluzioni migliori per organizzare la traversata transoceanica, mettendo a confronto diverse soluzioni offerte dalla Rete anche perché, visto che  i voli per gli USA sono tutt’altro che economici, è sempre bene muoversi per tempo se si vuole evitare che i prezzi salgano in maniera vertiginosa.

I migliori voli per le WSOP di Las Vegas

Supponiamo che vogliate partire dall’Italia per andare a giocare il Main Event da 10.000$ che, per chi non lo sapesse, è l’ultimo evento delle WSOP e quest anno inizierà il 6 luglio alle 12:00.

Considerando questo, la partenza andrebbe fissata per il 4 luglio, tanto per avere una giornata di tempo utile ad ambientarsi a Vegas ed evitare di subire il peggio del jet-lag al tavolo verde.


Skyscanner: 926€

In questo momento il miglior volo diretto a Las Vegas se partite da Roma lo troviamo su Skyscanner.

Analizzando diverse ipotesi troviamo un volo di andata con partenza giovedì 4 luglio alle ore 11:05 da Roma Fiumicino e arrivo a Las Vegas alle 19:37.

Il tutto con uno scalo di due ore e venti minuti a Charlotte, nel North Carolina, viaggiando con US Airways. Tempo della traversata: 17 ore scarse.

Il volo di ritorno è previsto per martedì 16 luglio alle ore 22:30, con arrivo a Roma alle 08:50. In mezzo un ‘piccolo’ scalo di 12 ore a Philadelphia. Per un totale di quasi 25 ore di viaggio. 

Optando per questa soluzione andreste a spendere un totale di 926€.

Per chi vuole partire da Milano la situazione è decisamente più complicata.

Sono previsti due scali sia all’andata (Francoforte-Chicago) che al ritorno (Philadelphia-Bruxelles). Il 4 luglio si parte con Lufthansa alle 10:35 e si arriva in Nevada alle 08:59, mentre il 16 si ritorna con US Airways alle 08:55 per atterrare a Linate alle 11:50. Totale della pratica 981€.


Volagratis: 1.012€

. Molto simile la soluzione proposta da Volagratis. Per quanto riguarda la partenza da Roma, il volo d’andata è identico.

Cambia invece il ritorno: partenza da Vegas alle 00:30 e arrivo a Roma alle 08:50, con in mezzo uno scalo di 10 ore, anziché 12 abbondanti, a Philadelphia.

Cambia anche il ritorno della soluzione Milanese, fissata alle 00:30 con arrivo in Italia previsto per le 09:55.
Il viaggio da Roma ha un costo di 931€, quello da Milano 1.012€.


Kajak: 1.012€

  Su Kajak troviamo un itinerario interessante per quanto riguarda la partenza da Milano.

Si decolla alle 09:35 a bordo della Delta e si atterra a Las Vegas alle 18:06. È previsto un solo scalo di circa 3 ore a New York.

In questo modo si raggiunge la città dei sogni in ‘sole’ 17 ore, contro le 31 previste nelle soluzioni precedenti.

Anche il ritorno è piuttosto comodo: si parte alle 09:50 da Vegas e si arriva alle 09:05 del giorno successivo a Milano, viaggiando per un totale di 14 ore e facendo un rapido saluto nel mezzo alla città di Atlanta.

I prezzi di entrambe le ipotesi sono identici a quelli di Volagratis.

Articolo di: Emanuele Muscianesi

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti