I cinque peggiori incubi di Isildur1

Isildur1 Viktor Blom

Viktor Blom ha vinto 1,3 milioni di dollari al PCA Super High Roller, ma se vorrà goderseli dovrà stare alla larga da qualcuno in particolare…

La carriera di Viktor 'Isildur' Blom, per quanto breve, è costellata di incredibili alti e altrettanto imponderabili tonfi. Una delle vette più alte toccate dal nordico è stata raggiunta la settimana scorsa, grazie alla sua prima vittoria in un torneo importante, il PCA Super High Roller. Tale affermazione gli è valsa la straordinaria cifra di 1,3 milioni di dollari.

Ma come diceva quel tale, ad ogni azione corrisponde una reazione. E c'è qualcuno, in particolare, che si è già segnato il nome di Blom con la matita rossa. Qualcuno che, come lui, bazzica più che volentieri i tavoli high stakes di poker online, in particolar modo su PokerStars.

Supponiamo che Blom abbia depositato tutta la sua vincita nel suo account di PokerStars. Se così fosse, molto probabilmente avrebbe il bankroll più grosso da quando, alla fine del 2009, decise di sfidare Brian Hastings su Full Tilt Poker. Un'impresa che si rivelò più grossa di lui. Il punto è: vista l'irrefrenabile propensione di Isildur1 al gambling e alle sfide, ci cascherà di nuovo?

Se Blom dovesse decidere di utilizzare i proventi della sua affermazione alle PCA per le sue partite di poker online high stakes, ci sono almeno cinque giocatori pronti a giovarsene: sono le cinque bestie nere di Isildur1.

5 - Andreas 'Skjervoy' Torbergsen

Non sarà il giocatore più famoso della nostra lista, ma storicamente è uno tra i più vincenti contro Isildur1. Su PokerStars, Torbergsen ha strappato a Blom circa 612.000 dollari in 9.102 mani. Tra l'altro, fra i due non scorre certo buon sangue, da quando Blom ha definito Torbergsen uno "stupido brutto pidocchio", accusando il norvegese di fare 'hit and run' (cioè di lasciare il tavolo appena dopo essere andato in profitto) in più di una occasione.

4 - Phil 'MrSweets28' Galfond

Il 2011 di Galfond non è stato certo positivo, anche se è terminato con un leggerissimo profitto ai tavoli online. Ciò però non significa che Phil abbia paura di giocare contro Viktor, anzi. Basti pensare come, tempo fa, al termine di una loro sfida l'americano abbia chiuso con un profitto di 1,6 milioni di dollari. Inoltre, Galfond è uno dei pochi giocatori di poker online ad avere sul serio il bankroll adeguato per poter giocare agli stake più alti.

3 - RaiseOnce

Molti giocatori pensano che si tratti di Phil Ivey in incognito, anche se da quando ha fatto capolino su PokerStars ha soltanto perso. In sole 546 mani, infatti, RaiseOnce ha già toccato -256.000 dollari Se RaiseOnce fosse Phil Ivey, Isildur1 non dovrebbe dormire sonni tranquilli. I due si sono già sfidati in passato, e a questo punto vi lasciamo immaginare da soli come siano andate le cose…

2 - Ilari Sahamies

Sahamies è stato il giocatore più vincente del 2011 su PokerStars, ed è in una forma strepitosa. Il suo stile è simile a quello di Blom, anche se i due non si sono mai sfidati davvero. Magari ora che entrambi posseggono un bankroll enorme decideranno di battersi, per la gioia di tutti i railbird. E considerato il rush di Ilari, Viktor dovrebbe dare il meglio di sé per uscirne incolume.

1 - Fake Love888

Un altro mistero, dopo RaiseOnce. Si dice che Fake Love888 sia Patrik Antonius, sebbene i rumor non siano confermati. A parte Brian Hastings, Antonius è l'unico altro giocatore contro il quale Blom non è mai riuscito a vincere.

Come dimenticare il piatto più grosso mai giocato nella storia del poker online? Antonius, in quell'occasione, riuscì ad aggiudicarsi 1,3 milioni di dollari: era il 2009, e il suo avversario, macno a dirlo, era Isildur1.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti