Celeste Orona, “Non pensavo di diventare un membro del Team Online di Pokerstars”

celeste orona 02

I nostri colleghi di Pokerlistings Spagna hanno intervistato uno dei membri del Pokerstars Online Team, Celeste Onorà.

I giocatori di lingua spagnola, non possono vantare molti membri sponsorizzati dalle varie poker room e se da poco  Leo Margets ha lasciato il Team PokerStars Pro, preceduta da José Manuel Pastor e Vicente Delgado "Codelsa" se non altro nuovi volti vengono presi in considerazione.

Per noi italiani l’argentina Celeste Orona è una sconosciuta, ma in patria la giocatrice si è resa celebre con il suo nick "LadyMaCe86" e attraverso il suo canale di Twitch dedicato al poker.

Il mio primo contatto con il poker fu agli inizi del 2011. All’epoca il mio lavoro mi assorbiva completamente e non pensavo al poker come ad una possibilità di fare carriera. Alla fine del 2012 però ho deciso di dedicarmi al poker  con maggiore impegno

Le vincite online di Celeste nel 2013 hanno iniziato a superare i suoi stipendi mensili di gran lunga convincendo la poker player a dedicarsi totalmente al gioco online.

 

L’intervista di Pokerlistings

celeste orona 03
Cceleste gioca tornei live solo di rado

PL: Cosa pensi sia più importante per entrare nel mondo del poker online?

CO: Penso che sia importante prenderlo sul serio, ma allo stesso tempo non dimenticare il divertimento. La chiave è fissare degli obiettivi e una routine di lavoro e di studio.

Molte persone credono che il poker sia un modo per fare soldi facili, ma in generale sono i primi ad abbandonare alla minima difficoltà. Un altro punto chiave è quello di avere una mente solida,  capire e accettare la varianza è fondamentale.

 

PL: Avresti mai immaginato di diventare l’unico membro di PokerStars Online in Argentina?

CO: Assolutamente no! PokerStars mi conosceva perché ero molto attiva nei forum di poker e sui vari social, e perché regolarmente pubblicato in un blog raccontando le mie esperienze come giocatore novizio dando consigli a coloro che erano nella stessa situazione o volevano seguire un percorso simile al mio .

Ma per me questo blog è un diario personale non uno strumento di pubblicità e non ho mai pensato che avrebbe aperto le porte per una sponsorizzazione.

 

PL: Come vede le modifiche apportate alla poker room?

CO: Credo ci siano stati difetti in termini di comunicazione e non sono d’accordo su tutte le problematiche sollevate dai giocatori.

Spero solo che questi cambiamenti saranno positivi a lungo termine e vantaggiosi per l'economia del poker. In ogni caso sono convinta che PokerStars sia la sala migliore in cui giocare per la varietà, l’assistenza clienti e il software.

 

Dal cash game ai Tornei passando per Twitch

celeste orona 01
"Punto a migliorare nei tornei e trasmetterli su Twitch"

PL: Dove ti vedi tra qualche anno?

CO: Quando penso al futuro a lungo termine non so se sto giocando a poker professionalmente, ma sono sicura che sarà sempre parte della mia vita, perché oltre ad un lavoro per me è un gioco che amo.

Forse in futuro penserò a nuovi obiettivi e sfide in altri giochi o ambienti lavorativi, ma per ora il poker mi rende felice e mi permette di mantenere lo stile di vita che mi piace.

 

PL: Quali sono i tuoi obiettivi nel poker?

CO: Sono sempre stata una giocatrice cash ma ora il mio obiettivo principale è quello di migliorare nel mondo dei tornei.

Il numero di diverse situazioni che si possono verificare lungo un torneo ne fanno una sfida emozionante e motivante .

Al momento sto iniziando a trasmettere e commentare i tornei nel mio canale Twitch e l'idea è di condividere i miei progressi e l'apprendimento in questo tipo di gioco.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti