Botte da Orbi: Sorel Mizzi manda al tappeto Brian Rast

RastvsMizziFEAT

I due giocatori di poker professionisti hanno incrociato i guantoni raccogliendo circa $8.500, donati in beneficienza alla Raise for Effective Giving.

Capodanno decisamente alternativo per due noti giocatori di poker. L'ultima settimana del 2015, infatti, ha visto due 'pesi massimi' del mondo del poker live incrociare i guantoni per un match di pugilato con finalità di beneficienza, sul quale però i due stessi protagonisti avevano scommesso - d'altra parte pur sempre gambler sono, no?

All'angolo destro Brian Rast, professional poker player di 34 anni con un palmares di 16.313.290 dollari vinti in carriera nei tornei di poker live. All'angolo sinistro Sorel Mizzi, più giovane di cinque anni e altrettanto più 'povero' di cinque milioncini, visto che in carriera - per il momento - è fermo a$11.148.822 di vincite.

Il match di pugilato si è svolto alla Syndicate Mixed Martial Arts di Las Vegas ed è stato pure trasmesso in tv su Poker Central. Sorel Mizzi, più basso di Brian Rast ma molto più muscoloso e in generale messo molto meglio fisicamente, è riuscito a sfruttare proprio la sua forma migliore per dominare l'incontro.

Rast 5 volte al tappeto

rast

Inizialmente il match doveva disputarsi fino a un massimo di 4 round, ma alla fine del terzo l'incontro è stato sospeso dall'arbitro, evidentemente convinto dal fatto che Rast era già finito al tappeto cinque volte nelle prime tre riprese.

Chi ha visto l'incontro conferma che non si è trattato di una sfida alla pari. Mizzi è riuscito a colpire più volte Rast, che ben presto ha perso stabilità sulle gambe, di fatto rendendosi un bersaglio ancora più facile per il suo avversario. Cionondimeno, il match non ha offerto grandissimi spunti. Insomma, né Mizzi né Rast avrebbero un futuro nemmeno nella boxe amatoriale.

Detto questo, i due hanno dato sicuramente spettacolo e si sono dimostrati molto sportivi, sia durante sia dopo il match. Mizzi ha ringraziato il pubblico e ha lodato lo spirito di Rast, mentre quest'ultimo ha fatto lo stesso su Twitter:

"Congratulazioni a Sorel Mizzi per la vittoria! Mi ha davvero battuto nel corpo a corpo e non sono riuscito a trovare le giuste contromisure. Grazie a tutti i giudici e all'arbitro che hanno regalato il loro tempo e a tutte le persone che sono venute a supportare l'event. #rispetto".

Il match di pugilato tra Mizzi e Rast è stato in grado di raccogliere circa $8.500 a favore della Raising for Effective Giving (REG), l'organizzazione benefica molto nota tra i giocatori di poker, della quale Liv Boeree è una dei massimi esponenti.

Trascorsi al tavolo verde

Non è la prima volta che Rast e Mizzi si scontrano, perlomeno al tavolo verde!  Guarda il video per uno storico bluff tra i due player:

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti