Wordpress: 5 Migliori Templates per un Blog di Poker

Condividi:
9 febbraio 2010, Scritto da: PokerListings.it
Postato su: Dentro PokerListings
Wordpress: 5 Migliori Templates per un Blog di Poker

Secondo appuntamento della nostra guida per aprire un blog di poker: scopriamo insieme i migliori 5 temi di poker per WordPress

Dopo aver esaminato alcuni tra i migliori servizi disponibili per aprire un blog di poker, è arrivato il momento di cominciare a fare un po' più sul serio e fare qualche passo in più per fare in modo che i nostri pensieri prendano forma - virtuale.

Dopo le aggressioni subite dopo aver deciso di consigliare Blogger (fu BlogSpot) al posto di Wordpress, ho deciso di introdurre una piccola variante alla guida per aprire un blog di poker e procedere includendo sia Blogger, sia Wordpress.

Beneinteso, io rimango dell'avviso che la piattaforma di Google sia più adatta a chi ancora non sa se avrà davvero qualcosa da dire per più di una o due settimane ma, visto che non sta scritto da nessuna parte che per aprire un blog non si debba sborsare una lira, allora mi è sembrato il caso di cedere alle pressioni degli amanti di WP e proporre qualcosa di interessante anche a  chi sceglie di fare sul serio fin da subito.

Poker Duro e Puro - Wordpress

Con una comunità di decine di migliaia di sviluppatori a disposizione, Wordpress offre ovviamente le migliori soluzioni quando si tratta di trovare dei templates per blog di poker. Scopriamo subito che cosa hanno da offrirci i 5 migliori temi per un blog di poker.

1 - Spades: oggi mi sento Phil Ivey

Dovessi aprire un sito di poker tutto mio, userei questo. Il tema è perfetto per il poker: chiaro, elegante e con un codice pulitissimo vi permette di avere il vostro sito online e perfettamente funzionante nell'arco di meno di dieci minuti.

Interessante anche la possibilità di integrare i vostri account di Twitter e Facebook direttamente dall'admin di WordPress senza dovervi lanciare in improbabili avventure di PHP.

Unica pecca - e non è cosa da poco - è che il tema non arriva gratis ma solo dopo il pagamento della licenza di utilizzo che vi impone di sborsare 70$. Non pochi ma non troppi se avete già in mente qualcosa più di un blog.

Demo - Scarica il tema

2 - Megasino

Come il precedente, la terza versione di Megasino offre dei toni scuri che fanno molto elegante e molto 2010. Il tema è gratuito (contiene alcuni links potenzialmente fastidiosi a fondo pagina ma il problema è facilmente risolvibile agendo sul file footer.php)ed offre la possibilità di utilizzare la parte superiore come vetrina per i post più importanti per poi ospitare tutti gli altri più in basso secondo l'ordine di pubblicazione.

Il template supporta fin da principio l'integrazione con account di Twitter e video da YouTube ed offre anche una bellissima plugin per visualizzare le proprie photogallery in 3D nella barra di destra.

Demo - Scarica il tema

3 - Poker News

Sono d'accordo con voi - tempestare la pagina con quel tipo di verde non è stata una scelta felicissima da parte degli sviluppatori. Sarà che sono abituato al blu di PokerListings, ma non penso che milioni di persone vadano pazze per siti di poker verdi  -anche se, in fondo, la popolarità di Everest Poker dovrebbe bastare a zittirmi...mah.

Il tema -gratuito - arriva con incluse due plugin per mostrare la foto degli ultimi visitatori del sito e delle parole più usate nei post con una simpatica interfaccia in 3D. Ottima la possibilità di far registrare gli utenti fin da subito ad una newsletter in modo tenerli sempre aggiornati sui vostri posts.

Demo - Scarica il tema

4 - Casino Site 5

La foto delle tre ragazze che giocano non troppo vestite è probabilmente uno dei motivi di maggior successo di questo tema per poker. Cero, la foto può essere cambiata e sostituita con la vostra mentre giocate a Texas Holdem online ma, dopo tutto, perchè darsi pena?

Il tema è il più "blog" tra quelli presi in analisi per WordPress: un post dopo l'altro nel corpo principale della pagina e spazio per tutte le plugins che preferite nelle due colonne di destra.

Utile la possibilità di avere degli spazi già predefiniti nei quali sistemare della pubblicità ma, visto che può essere scaricato in maniera gratuita, il template Casino Site 5 presenta sempre qualche link di troppo nel file footer.php.

Demo - Scarica il tema

5 - Table Poker Pro Mag

Tornando al mondo dei temi per un blog di poker verde-speranza, Table Poker Pro Mag offre alcune evoluzioni rispetto a Casino Site che lo rendono una scelta potenzialmente efficace per i neofiti di WordPress.

Semplicissimo da usare, il template permette di creare dei post da tenere in evidenza nonostante non si tratti degli ultimi pubblicati. Insomma, una vostra vittoria al Sunday Special di PokerStars potrebbe rimanere in homepage per mesi e mesi, nascondendo tutte le altre prestazioni poco soddisfacenti delle quali vorreste comunque scrivere.

Il tema è gratuito e molto semplice è RSS ready, cioè permette a tutti i vostri visitatori di registrarsi nello spazio di due click e continuare a ricevere sempre tutti gli aggiornamenti - quasi - in tempo reale.

Demo - Scarica il tema

Per tutti gli altri, invece, l'appuntamento è alla settimana prossima per i migliori temi di blogger per aprire un blog di poker.

Condividi:

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

Bloggers
Battle of Malta: il Blog Ufficiale

Battle of Malta: il Blog Ufficiale

Benvenuti sul Blog Ufficiale del torneo Battle of Malta 2012 organizzato da PokerListings.

Ultimi posts Pagina di  
WSOP Il Blog (semi) Ufficiale delle World Series

WSOP Il Blog (semi) Ufficiale delle World Series

Scopri tutti i segreti e i retroscena delle delle World Series of Poker con il blog esclusivo di Po
Ultimi posts Pagina di  
Il Blog di Leo Margets

Il Blog di Leo Margets

La giocatrice spagnola Leo Margets ci racconta la sua esperienza in prima persona dai tavoli dei

Ultimi posts Pagina di Leo Margets