Quei Tell di Poker che possono Salvare il tuo Stack...

Condividi:
6 gennaio 2017, Scritto da: Andrea Zanella
Postato su: Dentro PokerListings
Quei Tell di Poker che possono Salvare il tuo Stack...

Da Rounders alle partite del weekend con gli amici, ecco tutti i comportamenti che dovete imparare a riconoscere.

Tutti conoscerete Rounders  (se non lo conoscete vedetelo perche merita e perché, insomma...non potete stare su PokerListings senza averlo visto...), il film cult d'eccellenza per i pokeristi con Matt Damon nella parte di Mike McDermott - uno studente di giurisprudenza che paga gli studi grazie alla sua bravura nel poker.

Non sto qui a raccontarvi tutto il film - tanto probabilmente già sapete come va a finire.

Quello che voglio farvi notare, invece, è una scena in particolare, la sua rivincita con Teddy KGB. La famosa frase "parola parola sempre parola"; la scena in cui Mike riesce a leggere benissimo il gioco del suo avversario  grazie al tell dei biscotti.

Riflessione: Che cosa è un tell?

Risposta: Un tell é un atteggiamento o un comportamento, a volte inconsapevole, di un giocatore che consente di determinare la forza del suo punto.

 

I Tell Attivi e Passivi

Uno dei libri più famosi dedicati all'argomento divide i tells in due categorie: attivi e passivi. In poche parole gli attivi sono quelli volontari e sono finalizzati a rappresentare una realtà contraria a quella effettiva.

Si fanno per confondere gli avversari, soprattutto i meno esperti. Sbuffare con un grosso punto o fissare l'avversario negli occhi con un colore bucato sono due esempi opposti di tell attivi.

Ma i più pericolosi sono i tell passivi, quelli involontari. Un tremolìo della mano, un'occhiata furtiva alle chip che si hanno davanti.

 

peter griffin tell poker
La maggior parte dei tell sono involontari

 

La differenza tra i professionisti e gli amatori da sit tra amici sta anche nel saper controllare questo tipo di segnali involontario o al tavolo con i campioni non avrai scampo.

Cappuccio e occhialoni possono aiutare ma se non tieni la bocca chiusa, potresti tranquillamente giocare a carte scoperte.

 

Le partite tra amici

Il sit tra amici é la sagra del tell, soprattutto passivo e saperlo leggere può dare un grosso vantaggio.

Se ne vedono di tutti i colori:

Gambe ballerine, orecchie che da normali passano in un attimo al colore rosso fuoco, improvvisa comparsa di grosse vene pulsanti al centro della fronte, mano che prima di una giocata passa dal tavolo alla bocca, occhi alzati al cielo dopo il river, ticchettio nervoso delle unghie sul tavolo, allin compulsivo dopo una provocazione.

 

Poker tra amici

 

I Poker Tell di Mister X

Mister X é il giocatore che regala informazioni ai suoi avversari.

Mister X da un'occhiata alle alle sue chip dopo il flop: ha centrato il mostro. Via!

Poi guarda di nuovo le sue carte dopo il flop, se questo é tutto dello stesso colore, potete star sicuri che non ha incastrato il flush, al massimo andrà per uno.

Mister X inizia a fare domande tipo: "chi deve parlare?" "Quanto hai messo?" E' impaziente quindi é pieno come un uovo.

Probabilmente ha la tremarella, se la sua mano non è ferma, vuol dire che ha il puntone.

Mister X fa il simpatico, vuole che tu decida di non andarlo a vedere per pietà, ha bluffato e se la sta facendo sotto.

O ancora ti provoca, vuole la tua reazione e spera in un call di nervosismo. Fuggi!

Mister X conversa amabilmente, se é concentrato e dice cose sensate getta le carte, se si contraddice vuol dire che é preoccupato per il suo bluff. Instant call.

Quindi...

Saper leggere e interpretare i tells è molto importante, per non essere carne da macello se stai facendo un torneo importante e per avere un grosso vantaggio se giochi tra amici.

Tra amici si gioca per divertirsi é vero, ma se vinci ti divertì di più.

 

Vuoi approfondire l’argomento dei tell di poker?

9 Poker Tell che non potete non conoscere

Poker Tells: ecco i 10 Più Importanti

10 semplici Tell di cui potrete (quasi sempre) fidarvi

 

 

Condividi:

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

Bloggers
Battle of Malta: il Blog Ufficiale

Battle of Malta: il Blog Ufficiale

Benvenuti sul Blog Ufficiale del torneo Battle of Malta 2012 organizzato da PokerListings.

Ultimi posts Pagina di  
WSOP Il Blog (semi) Ufficiale delle World Series

WSOP Il Blog (semi) Ufficiale delle World Series

Scopri tutti i segreti e i retroscena delle delle World Series of Poker con il blog esclusivo di Po
Ultimi posts Pagina di  
Il Blog di Leo Margets

Il Blog di Leo Margets

La giocatrice spagnola Leo Margets ci racconta la sua esperienza in prima persona dai tavoli dei

Ultimi posts Pagina di Leo Margets