Baumann, Strassman e Dato al Battle of Malta di PokerListings

Gaelle Baumann BoM

Tre grandi pro di poker hanno annunciato che saranno della partita. Ed intanto il torneo si avvicina...

Non manca molto al Battle of Malta di PokerListings, il torneo che si terrà per la prima volta dal 22 al 25 novembre.

Dopo Kara Scott, che nelle scorse settimana aveva annunciato la sua presenza, ora anche Gaelle Baumann, Johannes Strassman e il nostro Andrea Dato hanno deciso di tenere a battesimo questo torneo, all'esordio assoluto sul panorama internazionale.

Il Battle of Malta avrà un buy-in di 500 + 50 euro, sarà un torneo di No Limit Texas Hold'em ed avrà un montepremi garantito (ma garantito sul serio, che non ci chiamiamo mica Tapie o Partouche...) di 150.000 Euro. La location? Ma naturalmente il Casinò Portomaso di Malta.

"Non vedo l'ora che inizi il Battle of Malta", ha dichiarato Kara Scott, che sarà anche la madrina dell'evento. "Malta è uno dei miei posti preferiti in Europa, e poter essere là, coinvolta in questo torneo, è senza dubbio eccitante".

La Scott, che fa parte del Team Party Poker, ha già dimostrato più volte il suo valore in eventi quali le World Series of Poker e l'Irish Open. Chissà se la vedremo al final table di Malta, il prossimo novembre.

Dalle WSOP al BoM 2012: Gaelle Baumann c'è!

4563 Gaelle Baumann
Gaelle Baumann alle WSOP
 

A quanto pare la bella Kara sarà al torneo in ottima compagnia, visto che a contenderle lo scettro di regina dell'evento si presenterà ai tavoli anche l'undicesima classificata al Main Event delle WSOP 2012, la francese Gaelle Baumann che ha fatto sapere di voler essere della della partita giocando quasi in casa visto che da qualche tempo la pro francese ha eletto Malta come sua residemza ufficiale..

"Sono entusiasta all'idea di giocare il Battle of Malta, visto che praticamente giocherà in casa", ha raccontato Gaelle a PokerListings.com. "Mi piace giocare cash al Casinò Portomaso, ma non ho mai avuto la possibilità di fare un bel torneo. Direi che è arrivato il momento".

Discutendo in maniera più specifica sul torneo del prossimo novembrem Gaelle Baumann ha dichiarato anche che: "Il Battle of Malta sarà tanto divertente quanto eccitante. Ha una bella struttura deep, e poi arriveranno giocatori da tutta Europa. Infine, Mata è un bel Paese da visitare, anche a novembre. Cos'altro potrei chiedere?"

Che altro - di vincerlo, forse?

Il tedesco di ferro: Johannes Strassmann

johannes strassmann 27192
Johannes Strassmann
 

Se Gaelle e Kara saranno senza dubbio una delizia per i giocatori al tavolo, le indiscrezioni della prima ora ci dicono che anche ll'occhio femminile avrà la sua parte nel corso del Battle of Malta. Il tedesco Johannes Strassman, conosciuto (tra l'altro) per esser riucito ad andare per ben nove volte a premio negli eventi del circuito EPT e cinque volte in quelli delle World Series of Poker oltre che per avere una carriera che vanta già qualcosa come 1,1 milioni di dollari in tornei dal vivo, avrebbe infatti finalizzato la sua partecipazione all'evento.

Strassmann, che ha un posto tutto suo nella classifica dei 25 giocatori più vincenti di Germania ci ha parlato della sua scelta di giocare il BoM dicendo: "Mi aspetto una vacanza rilassante e divertente, unita ad un bel torneo".

Per chi non lo conoscesse troppo bene e volesse provare ad interpretarne le strategie di gioco (almeno nell'online) , ricordiamo che Strassman è un frequentatore abituale delle partite high stakes di No Limit Hold'em e Pot Limit Omaha su PokerStars.com.

L'Italia che ci piace di più: Andrea Dato di Glaming

Dato6
Andrea Dato
 

L'ultimo nella lista di oggi - anche se forse primissimo per importanza, almeno dal punto di vista itliano -  è il "nostro Andrea Dato".

Con oltre 620.000 dollari vinti nei tornei, seppure in una carriera ancora ai suoi inizi, 'Datino' è tra i 30 giocatori più vincenti in Italia. Il suo piazzamento più prestigioso è sicuramente il terzo posto in un evento delle WSOP 2011, quando riuscì a chiudere la partita di Las Vegas con un piazzamento valso poco più di 138.000 dollari.

"Non vedo l'ora di partecipare al torneo", ci ha raccontato Dato parlando del Battle of Malta.

"Amo il Casinò Portomaso e giocare a poker in un ambiente così bello. Sarò più che felice di lasciare Malta e tornare a casa con una vittoria in più", ha continuato dimostrando tutta la fiducia nei suoi mezzi.

E chissà che qualche altro italiano non si faccia convincere da Andrea: in fondo il Battle of Malta è sempre più vicino.


Lascia che Kara Scott ti inviti al Battle of Malta 2012!

Scopri come qualificarti online con i tornei satellite per il Battle of Malta!

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti