Battle of Malta: Dario Amato ha la chip lead

IMG9035

110 giocatori qualificati al Day2 di quello che si annuncia come il torneo più ricco della storia di Malta

Il Day 1a dell’edizione 2013 del Battle of Malta è finito mandando alla storia dei numeri che nessuno avrebbe mai potuto immaginare prima di scoprire quanto il torneo sia stato in grado di invadere il casinò di Portomaso.

La giornata, che ha visto una serie di nomi più che eccellenti abbandonare i tavoli del day1a, si è conclusa poco prima delle 2.30 con 110 giocatori sopravvissuti ed ancora in gara per un posto al sole in un day2 che si annuncia come quantomeno affollatissimo.

La lista dei player che sono riusciti a sopravvivere ad una giornata difficilissima annovera comunque nomi di primissimo piano come quello di Andreas Hoivold, sopravvissuto con 46.600 chip e dell’attrice erotica (e non soft) Puma Swede che ha chiuso con 39.800 al termine di una performance assolutamente sorprendente.

A noi italiani, comunque, va la chip lead della giornata – con il grinder Dario "Trazamanon" Amato capace di chiudere il Day1A con uno stack da brivido composto da nientemeno che  247.400 chips.

Il Day 1b del Battle of Malta 2013 tornerà domani alle ore 14:00 con ancora qualche centinaio di player pronti ad “occupare” il casinò di Portomaso per quello che si annuncia essere l’evento dell’anno e che – così dicono – potrebbe anche essere il più ricco mai organizzato a Malta.

In attesa del chip count ufficiale, ecco le prime posizioni alla fine del Day1A

1. Dario Amato - 247.400

2. Petrazzelli Federico - 207.800

3. Ove Senberg - 194.000

4. Conor Shelly - 186.100

5. Evan Frashaug - 177.600

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page