Battle of Malta 2015: Cronaca e Risultati del Day 1A

day1a bom2015

Si dice che chi ben cominci sia già a metà dell'opera. E il Battle of Malta 2015 è cominciato sicuramente con il piede giusto.

Sono 305 i player iscritti al Day 1A, , il primo dei tre Day 1 previsti, con tantissimi player che si sono già registrati o hanno già riservato il loro ingresso per il Day 1B di giovedì e il Day 1C di venerdì. Sono 98 i player che passano al day 2.

Tanti gli italiani in gara. Da Sabina Hiatullah a Gianluca Escobar, passando per Raffaele Sorrentino, Enrico Camosci, Claudio Pagano, Fabio Berti, Marco Macellari (vincitore di un Sunday Special e di un Sunday Million), Domenico Gala e Stefano Mura, tanto per citare solo alcuni dei più famosi. Ma anche i big stranieri non hanno fatto mancare la loro presenza per l'esordio del BOM 2015.

Ne citiamo giusto tre. Humberto Brenes, vincitore della categoria Living Legend dei PokerListings Awards; Andreas Hoivold, uno dei giocatori più forti, noti e vincenti di Norvegia; e infine nientemeno che il runner-up del WSOP 2015 Main Event, Felix Stephensen. Non vi bastano? E allora ci aggiungiamo Fabrice Soulier, Sofia Lovgren e Anatoly Filatov.

I Pro abbandonano il campo

Humberto Brenes BOM 2015 2
Brenes alza bandiera bianca ma è pronto a riprovare

Purtroppo il Day 1A di Brenes si è chiuso poco dopo la pausa cena. Rimasto con sole 7.000 chip, Brenes ha chiamato l'all-in di Arild Torgersen con A-Q offsuited, trovando una coppia di 7 tra le mani dell'avversario. Board K-5-2-8-5 e il vincitore del premio Living Legend dei PokerListings Awards ha dovuto alzare bandiera bianca: ci riproverà comunque nel Day 1B, sfruttando il re-entry.

Leggi l'intervista a Humberto Brenes

Stessa sorte pure per Anatoly Filatov, che ha dominato la categoria di Most Inspiring Player dei PokerListings Awards. Sfortunata la mano che lo ha visto uscire di scena: A-K contro K-Q di un avversario che chiude scala direttamente al flop. Filatov ha comunque annunciato l'intenzione di iscriversi anche al Day 1B.

Anche Sofia Lovgren non è riuscita ad approdare al Day 2, o almeno non direttamente dopo il Day 1A. L'ambasciatrice di 888poker ha investito le sue ultime 2.000 chip con A-J, ma è stata chiamata da un fortunato avversario che con K-8 ha chiuso addirittura un full house.

Fabrice Soulier è arrivato fino alla mezzanotte, poi come Cenerentola ha lasciato il ballo. Non per sua volontà, naturalmente: con T-T ha giocato in maniera aggressiva i suoi 40 bui, ma è incappato in una pocket pair di jack che non gli ha lasciato scampo.

Le battute finali

hiatullah pagano2
Pagano e Hiatullah allo stesso tavolo, passano al Day 2

Sono 12 i livelli giocati, 45 minuti ciscuno, per un’edizione del BOM molto più snella grazie all’aggiunta del Day 1C.

L’Italia perde molti dei suoi rappresentanti in questa prima giornata che ha visto i vari Marcellari, Polichetti, Escobar e Camosci abbandonare il campo. Ma sono anche molti gli azzurri che passano il taglio e tra questi il siciliano Claudio Pagano e Bernardo Cucio occupano le posizioni 8 e 7 del chipcount.

Intanto la ormai celebre PokerMama Jackie Cachia recupera sempre più terreno decisa a portare alta la bandiera maltese in questa edizione del BOM e chiude la giornata con un ottimo stack.

Il Chipcount degli italiani

Bernardo Lucio 148.600

Claudio Pagano 141.500

Domenico Cappiello 125.400

Feliciano Montalbetti 114.400

Robertino Tulli 89.600

Fabio Berti 86.600

Massimiliano Rosi 86.300

Michele Casaburi 74.000

Leone Domenico 61 900

Assennato Fabio 60.000

Bozza Domenico 52.100

Sabina Hiatullah 39.900

Alba Antonio 25.800

Giancarlo Falvo 25300

 

La Top Ten del Day 1A

1. Alexander Kosholap - 213700
2. 
Linus Loeliger - 200000

3. Rasmus Ericson - 176900

3. Mateuz Moolhuizen - 176000

4. Alexis Urli - 169600
5. 
Jackie Cachia - 169400

6. Alexandre Bey - 159800

7. Bernardo Lucio - 148600
8. 
Claudio Pagano - 141500

9. Sesay Sulaiman - 140000
10. Alan Gilmore - 133600

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti