Antonio Esfandiari batte Jamie Gold: suo il WSOPC Bicycle Casino

antonio esfandiari wsopc
Antonio Esfandiari

Spettacolare heads-up tra due giocatori famosissimi nel Circuit delle WSOP: 'The Magician' ha avuto la meglio sull'ex campione del mondo.

Antonio 'The Magician' Esfandiari contro Jamie Gold. Sfida tra titani nell'heads-up che ha assegnato il titolo del WSOPC Bicycle Casino Main Event e che ha visto prevalere Esfandiari sull'ex campione del mondo delle WSOP 2006: per 'The Magician' una prima moneta da 226.785 dollari.

Esfandiari occupa il secondo posto della All Time Money List con 26.722.352 dollari vinti in carriera nei tornei di poker live, ma Antonio non vinceva un torneo dal 2012, quando si aggiudicò il terzo braccialetto WSOP in carriera trionfando in un evento da 1.100 euro di No Limit Hold'em alle WSOPE di Cannes.

Nel 2015, il noto professional poker player ha vinto 'solo' 228.811 nei tornei live, ma quest'anno ha già incassato quasi la stessa cifra in un colpo solo, grazie alla vittoria nel World Series of Poker Circuit Bicycle Casino Main Event.

Il torneo da 1.675 dollari di buy-in ha visto l'iscrizione di 756 giocatori, per un montepremi superiore a 1,1 milioni di dollari. Tra i top pro che sono riusciti ad arrivare a premio, segnaliamo il 50° posto di Ari Engel, il 39° di Nam Le, il 30° di James Woods, il 19° di David Baker, il 18° di Nipun Java, l'8° di Ludovic Geilich e il 6° di Bryn Kenney.

Da 12 a soltanto 1: 'The Magician'

Al Day 4 si sono ripresentati soltanto in 12, e due ore dopo è stato stabilito il final table da 9 giocatori. All'inizio del tavolo finale proprio Jamie Gold era il chip leader, mentre Esfandiari si trovava a inseguire al 5° posto.

 

antonio esfandiari2
Antonio Esfandiari con la mano vincente

Ma le cose si sono ribaltate una volta rimasti in quattro, quando 'The Magician' è riuscito a portarsi in netto vantaggio di chip su Gold, con un rapporto addirittura di 5 a 1. L'heads-up ha visto Esfandiari volare fino ad avere 11 volte lo stack avversario, prima della mano che ha concluso il torneo.

Su flop A-5-2, Antonio e Jamie sono andati all-in rispettivamente con A-2 e A-K. Un 2 al turn ha chiuso i giochi, rendendo inutile il river (un 8) e permettendo ad Antonio Esfandiari di agguantare il titolo del WSOPC Bicycle Main Event 2016.

Per Jamie Gold è arrivato così un secondo posto da 139.820 dollari, premio che lo ha fatto salire a 12.586.358 dollari vinti in carriera, 12 milioni dei quali, però, derivanti dalla sua vittoria nel Main Event WSOP più ricco della storia e risalente ormai a dieci anni fa.

Ecco il risultato del final table del WSOP Bicycle Main Event:

1-      Antonio Esfandiari $226.785

2-      Jamie Gold $139.820

3-      Barry Woods $103.080

4-      Ray Henson $76.830

5-      Alex Greenblatt $58.025

6-      Bryn Kenney $44.395

7-      Blaise Hom $34.395

8-      Ludovic Geilich $26.980

9-      Jackduyph Duong $21.420

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti