5 Consigli per Diventare Buoni Giocatori di Poker Cash

poker cash

Scopriamo insieme i più famosi consigli per vincere a poker cash. Semplici concetti di base cambieranno per sempre le sorti del vostro bankroll!

Proviamo a vedere insieme i 5 consigli per poker cash più spesso ripetuti nei forum di poker di tutto il mondo. In fondo, se tutti pensano che giocando così si possa davvero vincere nelle partite cash…perchè non provare a dargli un’occhiata!?

Proviamo a vedere insieme i 5 consigli per il poker cash game che vengono più spesso ripetuti nei forum di poker in giro per il mondo. In fondo, se tutti pensano che giocando così si possa davvero vincere nelle partite di cash game, perchè non provare a dargli un’occhiata e fare un tentativo?

#1 Riconosci un player loose prima che inizi a giocare

Quando vi siete appena seduti ad un tavolo di poker cash online, vi viene generalmente chiesto se vogliate subito postare il blind o se, invece, preferiate aspettare che il grande buio capiti sul vostro turno per entrare in partita. Si tratta quindi di piazzare il corrispettivo del big blind da una posizione diversa, oppure aspettare qualche mano prima di entrare in gioco.

La maggior parte della gente – incluso chi vi sta scrivendo – in queste occasioni aspettano sempre che il big blind segua il corso naturale del gioco, visto che non c’è davvero motivo per giocare il buio quando si è a due mani di distanza dal proprio turno. In questo caso, quindi, aspettare è sempre la decisione migliore.

Dunque – se siete già seduti al tavolo ed un giocatore irrompe nella partita giocandosi subito il buio senza riuscire ad attendere neppure una mano prima di avviare il suo gioco, allora potete essere praticamente certi di aver appena dato il benvenuto ad un nuovo player loose da stuzzicare a dovere. Un'occasione ghiotta che vi viene servita sul piatto d'argento per prendere di mira un giocatore in particolare.

 

cash game online

#2 Usa i cash games online a tuo vantaggio

Il poker online è molto diverso da quello live, ma non c'è bisogno di chissà quale conoscenza per capirlo. Nel poker live, una volta entrati in un casinò, potreste trovarvi subito davanti a diversi tavoli sui quali giocare partite di cash game in cui sbizzarrirvi.

Normalmente, per poter ottenere un posto al tavolo, dovreste segnare il vostro nome in una lista ed aspettare di essere chiamati per giocare su un dato tavolo specifico – senza la possibilità di scegliere dove serdervi e cosa evitare, insomma. A meno che non ci sia già il posto a vostra disposizione per poter giocare fin da subito.

Online, ovviamente, le cose cambiano. Grazie alle poker room moderne avete sempre davanti un gran numero di tavoli con partite di poker cash game in cui potervi inserire senza aspettare, insieme alla possibilità di osservare i tavoli per scoprire quanti soldi abbiano i giocatori, quanti flops vengano visti ogni ora e quale sia il pot medio. Dunque la possibilità di tenervi aggiornati il più possibile, prima di decidere a quale tavolo unirvi.

Tutte informazioni cruciali che possono aiutarvi in maniera sostanziale a scegliere sempre il tavolo di poker cash più adatto alle vostre capacità e finanze. E solo allora vi consigliamo di prendere una decisione e di aggregarvi ad un tavolo per provare a fare vostri quanti più soldi possibili.

Quando vedete un tavolo con pot medi molto alti, allora dovreste capire di trovarvi al cospetto di giocatori loose pronti a non centellinare le proprie chips: scelta perfetta se, al contrario, siete pronti a trasformarvi in giocatori tight. Al contrario, un tavolo in cui si spinge mediamente poco potrebbe essere il posto giusto per un giocatore piuttosto aggressivo e che gioca con un range di mani più ampio.

La maggior parte delle volte le statistiche sono viziate anche da un solo giocatore ormai in pieno tilt che vede tutte le mani fino al flop rendendo l’azione molto loose. Potreste pensare “Odio giocare contro players loose” – ma se lo fate, è solo perchè non sapete quale miniera d’oro vi troviate davanti.

Se giocate un cash game contro un gruppo di avversari tight, l’unica possibilità che avete di vincere un pot è data dale vostre carte. Con un giocatore loose invece, sapendo come gestire il tempo e giocando molto tight, avrete senza troppi problemi la possibilità di far lievitare il vostro bankroll.

#3 Non incollarti alla sedia  

Il poker online vi offer il lusso di potervi sedere al tavolo, abbandonarlo e provarne uno nuovo ogni qual volta ne abbiate voglia.

Non innamoratevi della vostra sedia. Se il tavolo non vi sembra essere quello buono e se vi trovate davanti troppi giocatori tight – allora non abbiate paura di cambiare: avete solo da guadagnarci.

L’ideale è sempre fare un piccolo giro dei tavoli disponibili nella room in modo da trovare quello più adatto al vostro gioco. Usate il poker online a vostro vantaggio e non abbiate paura di continuare a cambiare fino a che non riuscite a trovare il tavolo più succoso.

Ricordatevi di questo consiglio di poker cash soprattutto quando le cose incominciano ad andare male: perchè rischiare un tilt quando un tavolo facile è probabilmente a due click di distanza?

leggere la mente

#4 Impara a leggere i buy in degli avversari 

Nelle partite cash di Texas Hold’Em No-Limit i buy in possono essere massimi o minimi: quando state cercando il tavolo sul quale giocare, puntate sempre a quello con molti buy in minimi.

Qualsiasi giocatore che conosca il poker almeno un po’, infatti, entra sempre con buy in massimi perchè:

1.     Un bankroll consistente mette sempre un po’ paura ai nuovi giocatori del tavolo e li porta a pensare di trovarsi davanti ad un player esperto. Non sempre, però, è così.

2.       Volete sempre avere abbastanza denaro nel vostro bankroll per coprire qualsiasi avversario quando vi trovate con il nuts. Avere una mano imbattibile, infatti, vi deve indurre a cercare di massimizzare le vincite.

I player meno bravi, al contrario, tendono ad entrare con buy in minimi e questo li porta a comportarsi in maniera più loose visto che- in fondo – non hanno molto da perdere.

#5 Abbandona il gioco in perdita

Quando riuscite ad essere in grado di abbandonare una partita di poker cash dopo aver perduto un pot consistente, allora siete ad un passo dal diventare dei giocatori veramente solidi.

Comportarsi in questo modo, infatti, richiede grandissime capacità di autodisciplina visto che in condizioni simili il primo impulso inviato dal cervello è quello di restare in gioco e continuare a giocare fino ad avvicinarsi quanto più possibile ad una situazione di pareggio.

Come pensate che i casinò riescano a gudagnare tanti soldi? Il cervello consiglia di giocare fino al pareggio, la mente perde lucidità – ed il portafogli dei giocatori si svuota in un attimo.

Ogni giocatore di poker al mondo perde, è parte del gioco ed è assai difficile credere il contrario, ma bisogna anche dire che imparando a lasciare un tavolo in perdita e senza troppi rimorsi che ci si avvicina a vittorie importanti e bankroll di dimensioni più che rispettabili.

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti

×

Sorry, this room is not available in your country.

Please try the best alternative which is available for your location:

Close and visit page