I 10 candidati alla Poker Hall of Fame 2016: Max Pescatori ci riprova

Max Pescatori poker hall of fame

Per la seconda volta consecutiva, Max Pescatori avrà l'occasione di entrare nell'Arca della Gloria del poker. Ma la competizione è sempre alta.

Provaci ancora, Pirata. Le World Series of Poker hanno diramato la lista ufficiale dei 10 candidati alla Poker Hall of Fame 2016 e tra loro torna, dopo la nomination dell'anno scorso, il nostro Max Pescatori.

Tra i 10 candidati ci sono due ex vincitori del Main Event WSOP, un tournament director tra i più apprezzati al mondo, cinque giocatori di successo e il figlio di un attuale Hall of Famer che ha dominato le partite cash di Las Vegas negli ultimi 15 anni.

[Approfondisci: 1979-2016: tutto quello che dovete sapere sulla Poker Hall of Fame]

 

Moneymaker tra le Nomination

Le World Series of Poker, che supervisionano la Poker Hall of Fame, hanno annunciato la lista dei 10 nominati per la classe 2016 lo scorso venerdì, e il nome più altisonante è forse quello di Chris Moneymaker: a lui, che ha vinto il Main Event WSOP 2003, si deve gran parte del boom del poker.

Moneymaker, che ha compiuto 40 anni quest'anno, è uno dei tre nuovi nomi della lista del 2016.

 

chris moneymaker
Riuscirà Moneymaker a farcela al primo colpo?

 

Con lui anche Eli Elezra e Todd Brunson, figlio del leggendario Doyle, rispettivamente tre e un braccialetto vinti in carriera alle WSOP.

 

Oltre a Max altri 6 ci riprovano

Il resto dei nominati ha già tentato di entrare nella Poker Hall of Fame. Il recordman di tentativi, mettiamola così, è il professional poker player svedese Chris Bjorin, arrivato alla quinta nomination consecutiva.

Carlos Mortensen, che ha vinto il Main Event WSOP 2001 e il WPT World Championship 2007, è stato nominato per la terza volta (dopo il 2013 e il 2015), mentre David 'Devilfish' Ulliot - morto nell'aprile del 2015 - e il nostro Max Pescatori sono stati nominati per la prima volta l'anno scorso.

Completano il roster dei papabili Bruno Fitoussi (alla terza nomination consecutiva) e il costaricano Humberto Brenes.

 

poker hall of fame 1

 

L'unico nominato a non essere un giocatore professionista è Matt Savage, WPT Executive Tour Director. Savage, cofondatore della Poker Tournament Director's Association, è uno dei direttori di torneo più rispettati al mondo.

Matt è stato nominato per la prima volta l'anno scorso e proverà nuovamente quest'anno a diventare il secondo tournament director introdotto nella Hall of Fame del poker, dopo Jack McLelland due anni fa.

La lista dei 10 nominati verrà inviata ai 45 che saranno chiamati a scegliere i due nuovi introdotti.

25 membri ancora in vita della Poker Hall of Fame e un panel di 20 membri scelti tra i media.

 

La lista completa degli indotti alla Poker Hall of Fame

Nome

Anno Induzione

Johnny Moss

1979

Nick “The Greek” Dandolos

1979

Felton “Corky” McCorquodale

1979

Red Winn

1979

Sid Wyman

1979

James Butler “Wild Bill” Hickok

1979

Edmond Hoyle

1979

Blondie Forbes

1980

Bill Boyd

1981

Tom Abdo

1982

Joe Bernstein

1983

Murph Harrold

1984

Red Hodges

1985

Henry Green

1986

Walter Clyde “Puggy” Pearson

1987

Doyle “Texas Dolly” Brunson

1988

Jack “Treetop” Straus

1988

Fred “Sarge” Ferris

1989

Benny Binion

1990

David “Chip” Reese

1991

Thomas “Amarillo Slim” Preston

1992

Jack Keller

1993

Julius Oral Popwell

1996

Roger Moore

1997

Stu “The Kid” Ungar

2001

Lyle Berman

2002

Johnny “The Orient Express” Chan

2002

Bobby “The Owl” Baldwin

2003

Berry Johnston

2004

Jack Binion

2005

Crandell “Dandy” Addington

2005

T.J. Cloutier

2006

Billy Baxter

2006

Barbara Enright

2007

Phil Hellmuth

2007

Dewey Tomko

2008

Henry Orenstein

2008

Mike Sexton

2009

Dan Harrington

2010

Erik Seidel

2010

Linda Johnson

2011

Barry Greenstein

2011

Eric Drache

2012

Brian “Sailor” Roberts

2012

Scotty Nguyen

2013

Tom McEvoy

2013

Daniel Negreanu

2014

Jack McClelland

2014

Jennifer Harman

2015

John Juanda

2015

Ti preghiamo di ricontrollare i dati inseriti

Si è verificato un errore

Devi attendere 3 minuti prima di poter postare un nuovo commento

Non ci sono commenti